Motorola Droid Turbo 2 e Droid Maxx 2, ecco alcuni dettagli

Motorola Droid Turbo 2 e Droid Maxx 2, ecco alcuni dettagli

Delle locandine pubblicitarie hanno diradato la cortina di nebbia che avvolgeva la presentazione dei due nuovi smartphone Motorola della famiglia Droid. Motorola Droid Turbo 2 e Droid Maxx 2 sono in arrivo. Ecco alcune anticipazioni sui due, in attesa dell'evento di presentazione ufficiale in programma per il 27 Ottobre.

 

Scritto da , il 19/10/15

Seguici su

 
 
Alcuni annunci pubblicitari che sono comparsi recentemente e che sono stati pubblicati da Droid Life hanno in pratica confermato che due nuovi prodotti di Motorola, Droid Turbo 2 e di Droid Maxx 2, stanno per arrivare. La notizia meno affascinante è che i due, per quanto affascinanti siano, sono destinati principalmente al mercato statunitense.

Verizon, uno dei più importanti operatori di telefonia americano, si sta preparando per l'evento stampa del 27 Ottobre durante il quale saranno presentati i nuovi smartphone della famiglia Droid. Ma non abbiamo voglia di aspettare così tanto e fortunatamente siamo già in grado di carpire alcune informazioni sulle loro caratteristiche.


Motorola Droid Maxx 2

Un elemento distintivo di Droid Maxx, che potrà essere acquistato da Verizon con un rimborso fino a 300 dollari in caso di restituzione del vecchio telefono, è da sempre la batteria. Dal volantino si apprende che l'autonomia durerà fino a 48 ore, non male per un prodotto con uno schermo importante (le cui dimensioni sono piuttosto consistenti, come vedremo a breve).

Per quanto concerne le altre specifiche tecniche, sono di medio-alta fascia. Siamo in linea sempre con Moto X Play - smartphone che non è stato reso disponibile per il mercato statunitense - : troviamo un processore Snapdragon 615 di Qualcomm, 2 GB di RAM, un pannello (molto probabilmente LCD) da 5,5 pollici e con risoluzione 1080p e una batteria da 3630 mAh.


Motorola Droid Turbo 2

Dalla fascia media (o medio alta) di Droid Maxx 2, con Droid Turbo 2 si fa un passo in avanti. Motorola fa una promessa (molto) azzardata, descrivendolo come "il primo smartphone al mondo con lo schermo infrangibile". Noi ci sentiamo un pò come San Tommaso: prima di crederci vogliamo vederlo con i nostri occhi. Siamo proprio curiosi di scoprire se, dai primi crash test - che non tarderanno ad arrivare - , la promessa sarà mantenuta.
 
Locandina dei nuovi Motorola Droid
Locandina dei nuovi Motorola Droid
 

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, oltre lo schermo infrangibile troviamo uno schermo retroilluminato LCD con risoluzione QHD e diagonale da 5,43 pollici. Ci sono poi un processore Qualcomm Snapdragon 810 a 64 bit con otto core, 3 GB di RAM e una batteria da ben 3760 mAh. I formati di memoria disponibili sono due: da 32 e da 64 GB.

Così come abbiamo visto per Droid Maxx 2, anche per l'acquisto della seconda generazione di Droid Turbo sarà possibile ottenere un rimborso fino a 300 dollari nel caso si restituisca il vecchio telefono (chiaramente il valore del rimborso è commisurato a quello del telefono), anche se questo ha lo schermo rotto.


Probabile prezzo

Attualmente non ci sono informazioni sul prezzo, anche se si presume che Droid Maxx 2 possa costare sui 400-500 dollari mentre Droid Turbo 2 possa costare sui 700 dollari. Si potranno acquistare una serie di cover posteriori rimovibili, tramite il servizio Moto Maker. Ciascuna costerà 19,99 dollari.

Per tutti i dettagli sarà comunque necessario aspettare l'evento stampa di Verizon, che avrà luogo tra meno di dieci giorni.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Motorola Droid Turbo 2 e Droid Maxx 2, ecco alcuni dettagli


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?