Motorola Razr potrebbe rivivere come smartphone pieghevole di lusso

Motorola Razr potrebbe rivivere come smartphone pieghevole di lusso

Il nuovo Motorola Razr del 2019 è atteso come telefono costoso da circa 1500 dollari, forse perchè sarà pieghevole.

 

Scritto da , il 18/01/19

Seguici su

 
 
L'iconico telefono a conchiglia Motorola Razr popolare negli anni Duemila potrebbe tornare sul mercato con le opportune modifiche per soddisfare gli utenti di smartphone di oggi e, se le previsioni si concretizzeranno, addirittura anticipando il futuro. E' quanto riporta il Wall Street Journal, secondo cui l'attuale licenziataria del marchio Motorola, Lenovo, vorrebbe lanciare sul mercato un nuovo e costoso telefono Motorola Razr, al costo di circa 1500 dollari.

Motorola Razr è stata una serie di smartphone a conchiglia con un profilo sottile, il cui primo modello è stato venduto agli inizi degli anni 2000 a prezzi alti rimanendo esclusivo per una clientela di nicchia, poi il prezzo è stato abbassato con il secondo modello di cui furono vendute oltre 50 milioni di unità nel 2006. La terza iterazione della serie, il modello 'V3', ha venduto oltre 130 milioni di unità, diventando il telefono a conchiglia più venduto al mondo fino ad oggi. 

La serie Razr è stata commercializzata fino a luglio 2007, quando è stata rilasciata la serie Motorola Razr2 con più funzioni, una migliore qualità audio e uno schermo esterno sensibile al tocco. I modelli della serie Razr2 sono stati chiamati V8, V9 e V9m ma le vendite di questi non si sono rivelate buone quanto quelle della serie originale, con i consumatori che hanno iniziato sempre piu' a preferire prodotti concorrenti. Alla fine, Motorola ha abbandonato la serie Razr in un periodo in cui Samsung e LG si stavano facendo strada sul mercato dei telefoni cellulari. La successiva strategia di Motorola di riconquistare quote di mercato vendendo decine di milioni di Razr a basso costo con ridotti margini di profitto ha portato la società a registrare pesanti perdite nella sua divisione cellulare.

Nell'ottobre 2011, Motorola ha resuscitato il marchio Razr per una linea di smartphone alimentati dalla piattaforma Android lanciando il Droid Razr in esclusiva per i clienti del vettore statunitense Verizon Wireless (noto semplicemente come "Motorola RAZR" su altre reti) e una variante migliorata, il Droid Razr Maxx.

Come riportato dal Wall Street Journal, il nuovo Motorola Razr '2019' sarà molto costoso, ma perchè? Si dice che il motivo potrebbe essere il fatto che lo smartphone sarà pieghevole, che sarà la moda di quest'anno, quindi potrebbe avere l'iconico design a conchiglia con un display flessibile, qualcosa di simile al device pieghevole atteso da Samsung entro la fine di febbraio. Il dispositivo di Motorola potrebbe essere annunciato in occasione del Mobile World Congress 2019 ma non dovrebbe essere pronto per la commercializzazione immediata, dal momento che risulta ancora essere "in fase di test". Inoltre, è prevista una disponibilità limitata del prodotto, di cui potrebbero essere prodotte solo circa 200.000 unità rese disponibili in esclusiva ai clienti dell'opratore Verizon Wireless negli USA.

"Il telefono Motorola Razr sta tornando in auge. Il famoso flip phone sta per essere riproposto come uno smartphone con uno schermo pieghevole e un prezzo iniziale di circa 1.500 dollari, secondo le persone che hanno familiarità con la questione" scrive il WSJ.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Motorola Razr potrebbe rivivere come smartphone pieghevole di lusso


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?