HMD produttore ufficiale dei telefoni e tablet Nokia con Android

HMD produttore ufficiale dei telefoni e tablet Nokia con Android

 

Scritto da , il 01/12/16

Seguici su

 
 

Dal 1 dicembre 2016, HMD Global è il produttore ufficiale dei telefoni cellulari e tablet Nokia per i successivi dieci anni. La licenza esclusiva decennale copre il mondo intero , eccetto Giappone. Secondo i termini dell'accordo, HMD si occuperà della produzione dei dispositivi (smartphone e tablet) con marchio Nokia. Inoltre, la società Nokia  riceverà il pagamento delle royalties da HMD per le vendite di ogni telefono cellulare e tablet marchiato Nokia, sia per il marchio che i diritti di proprietà intellettuale.

Per molti mesi ci sono state speculazioni sul fatto che Nokia sarebbe tornata a fare smartphone nel 2016, dopo la scadenza prevista dalla clausola di non concorrenza incorporata nella vendita della sua divisione che comprendeva la produzione di smartphone a Microsoft. Dopo aver inizialmente negato le voci, l'amministratore delegato della società finlandese ha detto alla fine dello scorso anno che dovremmo aspettarci di vedere alcuni telefoni con il marchio Nokia sul mercato.

HMD Global è la società aperta dalla Foxconn dopo che ha deciso di acquistare il marchio Nokia dalla Microsoft nel 2016, con l'obiettivo di fare telefoni con il marchio Nokia alimentati dal software Android di Google, con il piano di "unire una delle marche di cellulari iconiche nel mondo con il principale sistema operativo mobile e comunità di sviluppo di app".

La società Nokia non è investitore o azionista di HMD Global, ma c'è un rappresentante di Nokia nel Consiglio di Amministrazione.

"Nokia conferma che l'accordo strategico che copre i diritti di branding e le proprietà intellettuali in licenza con HMD globale Oy (HMD), originariamente annunciato il 18 maggio 2016 è entrato in vigore." si legge nel comunicato di Nokia datato 1 dicembre 2016. "HMD ha annunciato oggi il completamento delle transazioni tra HMD, FIH Mobile Limited (controllata di Hon Hai Precision Industries trading come Foxconn Technology Group) e Microsoft, il che significa che HMD può iniziare le operazioni come la nuova sede dei telefoni cellulari Nokia, in una esclusiva licenza globale per i prossimi dieci anni."

"I feature phone a marchio Nokia rimangono una delle scelte più popolari dei telefono cellulare in molti mercati di tutto il mondo oggi e HMD continuerà a commercializzare questo tipo di dispositivi come parte di un portafoglio integrato, accanto ad una nuova gamma di smartphone e tablet che saranno annunciati più avanti da HMD." prosegue la nota stampa. Brad Rodrigues, presidente ad interim di Nokia Technologies, ha dichiarato: "Siamo stati travolti dall'entusiasmo mostrato in tutto il mondo per il ritorno di smartphone con il marchio Nokia. Il team di HMD Global ha l'ambizione, talento e risorse per portare una nuova generazione di telefoni di marca Nokia sul mercato. Sono sicuro che i milioni di fan di Nokia saranno entusiasti di vedere i loro nuovi prodotti! "

Inoltre, FIH Mobile, una società controllata dalla Foxconn, si occuperà della produzione difeature phone a marchio Nokia - i telefoni economici non-smart.

Per fare chiarezza, ecco la situazione: sul mercato arriveranno nuovi telefoni e tablet con marchio Nokia, ma questi non vengono 'fatti' dalla società Nokia, ma da HMD Global.

I primi smartphone con marchio Nokia alimentati da Android dovrebbero essere presentati alla fine del mese di febbraio 2017, al Mobile World Congress.

Il primo smartphone Android di Nokia dovrebbe avere un display ampio 5.5 pollici con risoluzione 2k e alimentato da un processore Snapdragon 820 con almeno 2 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna. Per quanto concerne le fotocamere previste, quella principale posteriore dovrebbe avere un sensore da 22 megapixel mentre frontalmente ci si aspetta un sensore da 5 megapixel.

Presidente di HMD Global è Florian Seiche, ex co-fondatore del business smartphone di a marchio HTC, mentre il CEO è Arto Nummela, ex VP di Microsoft Mobile Devices Sales (EMEA) che si è unito Nokia nel 1994; Chief Product Officer della società è Juho Sarvikas, che si è occupato di introdurre i telefoni Nokia con Windows Phone ai vettori degli Stati Uniti. 

Leggi anche: Microsoft vende il marchio Nokia
 
Nokia N1
Nokia N1
 

Nokia non è la prima volta che si approccia al mondo di Android. L'azienda finlandese ricordiamo di aver annunciato Nokia N1, un tablet Android con display da 7.9 pollici con sistema operativo Android 5.0 Lollipop e Nokia Z Launcher. N1 è costruito attorno ad un display IPS LCD da 7.9-pollici con risoluzione di 2048x1536 pixel e aspect ratio 4:3 con protezione Gorilla Glass 3. Il tablet viene alimentato dal chipset Intel Atom Z3580 con processore a 64-bit con clock a 2.3GHz, GPU PowerVR G6430 e 2GB di RAM. La memoria interna è di 32GB non espandibile. Due le fotocamere: posteriore da 8 megapixel e frontale da 5 megapixel. La connettività è completa di supporto per il WiFi a doppio canale 802.11 a/b/g/n/ac Wi-Fi con MIMO, Bluetooth 4.0, Micro-USB 2.0. La batteria è da 5300mAh.

Con un design in alluminio Unibody, il tablet Nokia N1 è stato lanciato in Cina nel 2015 ad un prezzo stimato di 249 dollari (tasse escluse) e in altri mercati nei mesi successivi.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su HMD produttore ufficiale dei telefoni e tablet Nokia con Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?