Nokia altro che morta: profitti in crescita nel Q4 2014

Nokia altro che morta: profitti in crescita nel Q4 2014

Mentre molte persone potrebbero pensare che il colosso finlandese è morto, l'ultimo rapporto fiscale per il 2014 mostra decisamente il contrario. Nokia può contare ancora su tre divisioni principali: Nokia Networks, Nokia Technologies e HERE. L'aumento del profitto operativo è del 28% dal 2013.

 

Scritto da , il 30/01/15

Seguici su

 
 

Non è certo una sorpresa che Nokia deve ancora riprendersi dalla abbastanza recente ristrutturazione aziendale, determinata dall'acquisizione della sua divisione Devices and Services da Microsoft. Mentre molte persone potrebbero pensare che il colosso finlandese è morto, l'ultimo rapporto fiscale per il 2014 mostra decisamente il contrario. Il fatto è che anche se Microsoft è, per il momento almeno, responsabile del marchio Lumia, Nokia è ancora una società in grado di fornire attrezzature e servizi di rete e ancora svolge attività di ricerca produttive.

Detto questo l'azienda finlandese ha ancora tre sue divisioni principali - Nokia Networks, Nokia Technologies e HERE. Anche dopo che la suddetta acquisizione è stata completata i numeri di vendita ed i costi di esercizio sono stati in aumento e l'ultimo rapporto conferma che nel Q4 2014 Nokia ha finalmente realizzato vendite nette complessive superiori rispetto allo stesso periodo del 2013, quando Microsoft era ancora fuori dal quadro.

 
Nokia Q4 2014
Nokia Q4 2014
 

La variazione su base annuale è di circa il 9% da 3.476 milioni di vendite nette nel Q4 2013 a 3.802 milioni nel Q4 2014. Ciò rappresenta un ancora più impressionante aumento del 14% su base trimestrale. Nokia sembra essere rimasta in piedi grazie a Nokia Networks, responsabile della maggior parte del reddito complessivo, con le sue attività che si estendono in tutto il mondo, ma soprattutto in Europa e Asia-Pacifico. L'aumento del profitto operativo è ancora più impressionante con il 28% di crescita complessiva dal 2013 e una impressionante crescita del 25% per Nokia networks in particolare.

Leggi anche:
 
Nokia Q4 2014
Nokia Q4 2014
 

Anche se la divisione del networking sembra essere responsabile di un sacco di soldi questo non vuol dire che le altre due principali divisioni di Nokia non stanno dando buoni frutti. Al contrario, Nokia Technologies, il dipartimento dedicato alla ricerca e sviluppo, segna una crescita annua del 23% dei ricavi nel corso del 2013, ma purtroppo un calo della redditività operativa. La divisione HERE, che si occupa per lo più della navigazione e del software cross-platform HERE che di recentemente è stato reso disponibile per Android, è in praticamente la stessa posizione con il 15% di aumento delle vendite nette su base annuale e in calo del 20% dei profitti operativi.

 
Nokia Q4 2014
Nokia Q4 2014
 

Rajeev Suri, attuale CEO di Nokia ha avuto questo da dire circa la relazione finanziaria:

"La potenza della nuova Nokia può essere vista nei nostri risultati del quarto trimestre. Tutte le nostre attività hanno registrato una forte crescita delle vendite nette su base annuale. La redditività è stata eccellente in Nokia Networks, e siamo rimasti particolarmente soddisfatti della nostra crescita delle vendite nette in Nord America. HERE ha proseguito il suo slancio nel settore automobilistico, e la prima accoglienza per il tablet Nokia N1 è stata notevolmente positiva, mostrando il potere che ha il marchio Nokia e il potenziale a lungo termine della nostra attività. Guardando al futuro, mentre il 2014 è stato un anno di reinvenzione, vediamo il 2015 come un anno di esecuzione."

Le cose sembrano essere finalmente andare bene per Nokia e con il tablet Nokia N1 già nelle mani di molti utenti, forse la società finlandese ha ancora la possibilità di recuperare un po' del suo antico splendore sul mercato della telefonia mobile, ma per ora tutti gli occhi sono su Microsoft e sui futuri prodotti della linea Lumia.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Nokia altro che morta: profitti in crescita nel Q4 2014


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?