HMD compra il marchio PureView a Microsoft, la tecnologia potrebbe tornare in prossimi telefoni Nokia

HMD compra il marchio PureView a Microsoft, la tecnologia potrebbe tornare in prossimi telefoni Nokia

PureView è una tecnologia per fotocamere premium per smartphone sviluppata inizialmente da Nokia.

 

Scritto da , il 27/08/18

Seguici su

 
 

HMD Global, l'attuale licenziataria del marchio Nokia che sta producendo smartphone Android di successo, ha acquisito i diritti del marchio PureView da Microsoft, che a sua volta li aveva comprati da Nokia quando aveva acquisito la divisione Dispositivi e Servizi di Nokia nel 2014 iniziando a fare telefoni Windows Phone con il marchio dell'azienda finlandese. Quando poi HMD Global ha comprato il marchio Nokia da Microsoft, a quest'ultima erano rimasti i brevetti legati alle tecnologie tecnologie PureView, ClearBlack e PureMotion. Adesso PureView è di proprietà di HMD, che è quindi libera di utilizzare il marchio nei suoi futuri prodotti. Il marchio PureView lo abbiamo iniziato a conoscere con il lancio di Nokia 808 PureView nel 2013, che era un telefono con il vecchio sistema operativo Symbian di Nokia ma è poi stato poi ampiamente utilizzato da Microsoft nei suoi telefoni Windows.

Stando ai documenti del sito dell'EUIPO (l'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale incaricato di gestire i marchi dell'Unione europea e i disegni e modelli comunitari registrati) il marchio PureView è stato originariamente depositato nel gennaio 2012 e HMD Global ha acquisito i diritti da Microsoft il 23 agosto 2018, come scoperto inizialmente dal sito Nokiamob.

E' logico presumere che HMD abbia investito per acquisire il marchio PureView per utilizzarlo anche se non è obbligata a farlo. Se comunque la società lo utilizzerà, quale potrà essere il suo primo nuovo smartphone Nokia con sistema operativo Android ad avere una fotocamera PureView resta da vedere, potrebbe diventare un prodotto molto interessante. 

PureView è una tecnologia per fotocamere premium per smartphone sviluppata da Nokia. Le fotocamere PureView sono state molto apprezzate dalla critica e dagli esperti di fotografia, risultando tra le migliori fotocamere per smartphone sul mercato e godendo della popolarità di essere andare oltre i confini della tecnologia di imaging, con per esempio la fotocamera da 41 megapixel usata nel Nokia Lumia 808 e nel Nokia Lumia 1020 che restano tutt'oggi i telefoni con il sensore fotocamera con la piu' alta risoluzione per numero di pixel rispetto a qualsiasi altro smartphone rilasciato fino ad oggi.

Le fotocamere PureView vantano di un apposito processore di immagine che esegue il ridimensionamento dell'immagine con sovracampionamento, permettendo un migliore zoom digitale e rumore ridotto (meno rumore c'è' nell'immagine, piu' essa appare definita). Le fotocamere PureView vantano caratteristiche come un flash allo Xenon, registrazione video fullHD a 1080p e ottica Zeiss. A differenza del Nokia 808, il Nokia Lumia 1020 (oltre ad altri smartphone con tecnologia Lumia PureView) vanta la stabilizzazione ottica dell'immagine, che ora è diventato uno standard nelle fotocamere usate nei telefoni premium anche di altri marchi. Il Nokia Lumia 808 tuttavia vanta proprie caratteristiche esclusive come l'uscita Micro-HDMI e software di video editing integrato.

Tutti i telefoni con tecnologia PureView ad oggi realizzati sono: Nokia 808 PureView (Symbian Belle), Nokia Lumia 920 (Windows Phone 8), Nokia Lumia 925 (Windows Phone 8), Nokia Lumia 928 (Windows Phone 8), Nokia Lumia Icon (Windows Phone 8), Nokia Lumia 830 (Windows Phone 8.1), Nokia Lumia 930 (Windows Phone 8.1), Nokia Lumia 1020 (Windows Phone 8), Nokia Lumia 1520 (Windows Phone 8), Microsoft Lumia 950 (Windows 10 Mobile), Microsoft Lumia 950 XL (Windows 10 Mobile).


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su HMD compra il marchio PureView a Microsoft, la tecnologia potrebbe tornare in prossimi telefoni Nokia


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?