Nokia, almeno sei smartphone attesi nel 2017

Nokia, almeno sei smartphone attesi nel 2017

Il primo smartphone con il marchio Nokia ad essere rivelato da HMD forse il D1C in occasione del MWC 2017 a fine febbraio. Altri tre modelli nel corso dell'anno.

 

Scritto da , il 04/01/17

Seguici su

 
 

HMD Global, l'azienda finlandese che possiede la licenza per fare e distribuire smartphone con brand Nokia per i prossimi 10 anni ha già confermato la sua presenza al MWC 2017 in cui si prevede presenterà almeno un nuovo dispositivo. Secondo indiscrezioni, HMD sta lavorando per lanciare un minimo di sei modelli di smartphone nel 2017.

Da una presentazione del distributore malesiano del 3 gennaio è emerso che il piano di HMD è di lanciare sei o sette smartphone Android nel corso dell'anno, a cui andranno ad aggiungersi molti altri telefoni economici 'feature phone'. Secondo precedenti rumors, il piano prevedeva il lancio di cinque smartphone Nokia da parte di HMD per quest'anno.

Il primo smartphone con il marchio Nokia che dovrebbe essere rivelato da HMD sarà il Nokia D1C (anche noto come Nokia C1) in occasione del MWC 2017 a fine febbraio avendo gia' per questa occasione in programma un keynote. 

Un secondo e terzo smartphone Nokia di HMD sono previsti per essere lanciati nel secondo e nel terzo trimestre del 2017, rispettivamente. Le fonti di Digitimes ritengono che questo duo di telefoni avranno rispettivamente un display da 5 a 5,7 pollici di risoluzione qHD (2560 x 1440 pixel) o fullHD (1080p). HMD Global è stato riferito che ha già ordinato i display per questi smartphone Nokia da aziende come LG Display, Century Technology e Innolux, mentre FIH Mobile sarà partner di produzione.

E gli altri smartphone? Di questi non ci sono ancora informazioni, ma dovrebbero arrivare nel 2017.

Il Nokia D1C sarà il primo smartphone lanciato da HMD Global nel 2017, previsto disponibile in due varianti a seconda della quantità di memoria e dimensione del display. Il modello più costoso dovrebbe avere un costo di 200 euro circa e un display da 5,5 pollici full HD (1080p) insieme con 3GB di RAM, mentre la versione più economica dovrebbe essere disponibile per circa 150 euro e offrire un display più piccolo da 5 pollici HD (720p) e 2 GB di RAM.

Tutti gli smartphone a marchio Nokia (contando le due versioni del D1C) da HMD dovrebbero essere disponibili in tutto il mondo, con prezzi logicamente variabili a seconda del paese.

Per chi ancora aveva dei dubbi circa il ritorno di Nokia nel mercato della telefonia mobile con nuovi smartphone alimentati da piattaforma Android, una prima conferma ufficiale che ha posto fine a qualsiasi dubbio è arrivata prima in una slide mostrata da Nokia all'evento Capital Markets Day 2016 che si è tenuto il 15 novembre per gli investitori la società che ha affermato nel 2017 il "ritorno del brand Nokia sugli smartphone". Dal 1 dicembre 2016, poi, HMD Global è diventato il produttore ufficiale dei telefoni cellulari e tablet Nokia per i successivi dieci anni.

Va precisato che col marchio Nokia HMD a fine 2016 ha gia' annunciato Nokia 150 e 150 Dual SIM, ma questi sono semplici futurephone e non smartphone.

Secondo i termini dell'accordo, HMD si occuperà della produzione dei dispositivi (smartphone e tablet) con marchio Nokia. Da chiarire quindi che Nokia non produrrà fisicamente gli smartphone, non avendo piu' proprie fabbriche dove realizzarli. Come fatto ad esempio da Google con i telefoni Pixel (fatti da HTC), i telefoni con il marchio Nokia saranno fatti da società terza, in tal caso HMD Global del colosso taiwanese Foxconn.

Prima ancora che HMD facesse l'importante annuncio, l'amministratore delegato di Nokia aveva confermato la sua presenza al MWC 2017 il prossimo anno, evento in cui parlerà in un keynote tenuto dalla società finlandese. James Rutherfoord, CEO di Microsoft Asia-Pacifico, ha poi detto che HMD Global stava gia' progettando diversi lanci di nuovi telefoni.

Per chi non si ricordasse, HMD Global è la società creata dalla Foxconn dopo che ha acquistato dalla Microsoft i diritti di utilizzo del marchio Nokia pochi mesi fa, e attraverso la quale verranno prodotti per i prossimi dieci anni telefoni con il marchio Nokia alimentati dal sistema operativo mobile Android di Google, con il piano di "unire una delle marche di cellulari iconiche nel mondo con il principale sistema operativo mobile e comunità di sviluppo di app".


Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind