Internet gratis a Palermo, Wi-Fi free in 14 aree pubbliche

Internet gratis a Palermo, Wi-Fi free in 14 aree pubbliche

Si è accesa la rete Wi-fi gratuita cittadina in molte zone di Palermo, realizzata in collaborazione con Fastweb. Da oggi, i palermitani coperti dal servizio possono collegarsi gratuitamente a Internet, navigando in banda larga in 14 aree pubbliche.

 

Scritto da , il 19/11/14

Seguici su

 
 

Martedì 18 novembre 2014 si è accesa la rete Wi-fi gratuita cittadina in molte zone di Palermo, realizzata in collaborazione con Fastweb. Da oggi, i cittadini coperti dal segnale Wi-Fi gratuito potranno collegarsi gratuitamente a Internet, navigando in banda larga in 14 aree pubbliche, attraverso tutti i dispositivi dotati di WiFi.

La rete Wi-Fi è stata progettata e realizzata da Fastweb in convenzione Consip e copre gran parte della città. Le antenne hotspot wi-fi sono state infatti collocate presso le principali piazze e parchi di Palermo. Le aree coperte sono:

Piazza Verdi, Palazzo delle Aquile, Piazza Pretoria, Piazza Bellini, Villa Niscemi, Cantieri Culturali ZISA, Museo del Mare, Villa Garibaldi, Piazza Fonderia Oretea, Piazza Castelnuovo, Piazza Ruggero Settimo, Piazza S. Domenico, Piazza Caracciolo e Piazza Garaffello.

"Una città è vivibile se c'è un Wi-fi libero,come quello che noi oggi stiamo presentando" ha dichiarato il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo servizio per i cittadini, servizio che era stato promesso nel corso della mia campagna elettorale dell'oggi sindaco Orlando.

L'accesso alla rete Internet nelle zone coperte di Palermo è libero e permette di navigare, in mobilità, in modo gratuito e sicuro per alcune ore al giorno. FASTWEB ha dotato l'infrastruttura di moderni sistemi di sicurezza per garantire la navigazione sicura e lo scambio dei dati. Limitazioni di velocità non dovrebbero essere, perchè viene promesso l'accesso veloce di molti utenti in contemporanea grazie agli hotspot integrati con l'infrastruttura di rete in fibra ottica che Fastweb ha steso investendo circa 50 milioni di euro.

Inoltre, Fastweb fornirà a Palermo un sistema di videosorveglianza e antintrusione per tutti gli edifici scolastici della città. Si comincerà prima da piazza San Domenico, piazza Garraffello e Caracciolo alla Vucciria e alla fine dei lavori il sistema consentirà in via sperimentale di acquisire anche immagini per riconoscere eventuali situazioni di pericolo e segnalarle alle forze dell'ordine.

Da oggi possiamo dire che Palermo è una 'Smart City'.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Internet gratis a Palermo, Wi-Fi free in 14 aree pubbliche


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?