Antitrust multa Telecom e Vodafone per servizi di reperibilita' diventati a pagamento

Antitrust multa Telecom e Vodafone per servizi di reperibilita' diventati a pagamento

L'Antitrust ha multato con una sanzione da 400mila euro Telecom e una da 500mila Vodafone a seguito di un esposto presentato dal Codacons. L'accusa è aver adottato pratiche commerciali scorrette in occasione della trasformazione dei cosiddetti 'servizi di reperibilità' da gratuiti in servizi a pagamento. Codacons chiede ora i rimborsi, e minaccia una class action in caso contrario.

 

Scritto da , il 06/03/15

Seguici su

 
 

Altra vittoria del Codacons contro i gestori telefonici, anzi, contro "lo strapotere dei gestori telefonici" come scrive la stessa associazione dei consumatori in una nota ufficiale.

A seguito di un esposto presentato dall’associazione dei consumatori, l’Antitrust ha multato con una sanzione da 400mila euro Telecom e una da 500mila Vodafone per aver "adottato pratiche commerciali scorrette in occasione della trasformazione dei cosiddetti 'servizi di reperibilità' da gratuiti in servizi a pagamento". Tali servizi sono “Lo sai” e “Chiamaora” di Telecom e “Chiamami” e “Recall” di Vodafone Italia.

Dal 21 luglio 2014 i suddetti servizi sono cambiati da gratuiti a pagamento, dando carico degli utenti l’onere di disabilitare funzioni prima gratuite e poi no.

"Denunciammo subito tale abuso all’Autorità per la concorrenza" spiega il Presidente Carlo Rienzi "sottolineando come fosse assurdo che due società decidessero in contemporanea di trasformare a pagamento servizi gratuiti”.

Oggi l’Antitrust ha accolto la richiesta dell’associazione dei consumatori sanzionando i due gestori telefonici, ma per Rienzi questo "non basta". Ora le due compagnie, a seguito dell’accertata scorrettezza delle pratiche poste in essere, dovranno "rimborsare gli utenti riaccreditando su conti e schede prepagate le somme spese per i servizi di reperibilità", dice Rienzi, che minaccia una class action. Se ciò non accadrà, infatti, "sarà inevitabile una class action contro i due operatori”.

Il servizio Lo Sai di TIM è un servizio informativo che comunica al cliente le chiamate perse quando il telefono era spento o non raggiungibile cosi come occupato in altra conversazione. ChiamaOra è invece il servizio di Tim che ti informa quando un contatto, precedentemente spegno o non disponibile, diventa invece disponibile, potendo prenotare la richiamata automatica del contatto entro 4 ore. Per disattivare i servizi LoSai e ChiamaOra è possibile chiamare il numero gratuito di Tim, 40920 e bloccare o attivare il servizio.

Vodafone Recall è l'equivalente servizio di Tim Chiama Ora e permette di chiamare automaticamente un contatto appena si libera o torna online. Funziona su numeri di Telecom Italia, Tim o Vodafone ma non funziona se il cliente blocca il servizio di richiamo automatico. Vodafone Chiamami è invece il servizio informativo che permette di ricevere una sms per segnalare una chiamata persa mentre il telefono era spento oppure occupato. Per attivare o disattivare Recall o Chiamami basta chiamare il numero gratuito il numero gratuito 42070.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Antitrust multa Telecom e Vodafone per servizi di reperibilita' diventati a pagamento


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?