TIM porta in Italia i PC Windows 10 Sempre Connessi

TIM porta in Italia i PC Windows 10 Sempre Connessi

 

Scritto da , il 10/01/18

Seguici su

 
 

Qualcomm al CES 2018 ha annunciato che i principali operatori mobili del mondo supporteranno i PC Windows 10 Always Connected alimentati dalla piattaforma per PC portatili Qualcomm Snapdragon su reti LTE. TIM il primo operatore italiano ad investire nel progetto. Questa partnership tra operatori mobili, Qualcomm Technologies e Microsoft nasce per "agevolare una connettività wireless facile, veloce e accessibile" hanno detto congiuntamente le parti interessate.

Già da quest'anno i maggiori operatori mobili di tutto il mondo inizieranno a supportare la categoria di PC "sempre connessi", promettendo di fornire ai consumatori piani di connettività accessibili su reti wireless LTE avanzate. Durante la prima metà del 2018 e proseguendo nel corso dell'anno, questi PC sempre connessi potranno utilizzare le reti LTE nelle seguenti principali reti di operatori mobili in Cina (China Telecom), Italia (TIM - Telecom Italia), Regno Unito (EE) e Stati Uniti (Sprint, Verizon).

Qualcomm ha portato sul mercato una nuova categoria di PC: il PC sempre connesso che combina la connettività e la semplicità dello smartphone con la potenza e le capacità di PC Windows 10 "trasformando il modo in cui lavoriamo e riproduciamo", ha affermato Matt Barlow, vicepresidente aziendale di Windows e dispositivi per Microsoft. "Con il supporto dei nostri operatori mobili partner i consumatori ora hanno l'opportunità di godere di una connettività superveloce su reti LTE ad un prezzo accessibile, sempre e ovunque."

"Cerchiamo continuamente modi per ridefinire l'esperienza mobile per i clienti, motivo per cui abbiamo sviluppato la piattaforma Qualcomm Snapdragon Mobile PC", ha affermato Don McGuire, vicepresidente, marketing globale dei prodotti di Qualcomm Technologies. "Con l'impegno degli operatori mobili principali in tutto il mondo, il PC Always Connected offrirà ai consumatori una delle esperienze di computing mobile più complete, con connettività sempre disponibile di velocità Gigabit LTE e lunga durata della batteria per PC innovativi, sottili e leggeri."

Tre sono ad oggi i dispositivi annunciati con Windows 10 e alimentati dalla piattaforma per PC portatili sempre connessi Qualcomm Snapdragon. Sono prodotti da Asus, HP e Lenovo e utilizzeranno le reti LTE degli operatori, col supporto del mobile computing virtuale anche in mobilità. Al secondo Summit annuale di Snapdragon Technology lo scorso Dicembre, il primo dispositivo Windows 10 sempre connesso alimentato da Snapdragon, il convertibile 2in1 ASUS NovaGo, è stato annunciato e dovrebbe essere disponibile dall'inizio di quest'anno. E' stato poi annunciato anche l'HP ENVY x2 la cui data di uscita è ancora da determinare. Al CES 2018, Lenovo ha annunciato i dettagli del suo PC Always-Connected chiamato Miix 630 alimentato dal chipset Snapdragon 835 Mobile Platform e Windows 10S.

Inoltre, in alcuni Paesi, i PC sempre connessi saranno disponibili anche presso i punti vendita dei gestori.

Per saperne di più sulla disponibilità dei dispositivi Windows 10 sempre connessi specifici in Italia, TIM comunicherà maggiori informazioni prossimamente. Se dopo TIM si aggiungeranno altri operatori italiani tra cui Vodafone, 3 e Wind nel supportare dispositivi Windows 10 sempre connessi con dei propri piani abbonamento dedicati non lo sappiamo.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su TIM porta in Italia i PC Windows 10 Sempre Connessi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?