Vodafone lavora su 12 progetti 5G, dalla ambulanza connessa al drone per pubblica sicurezza

Vodafone lavora su 12 progetti 5G, dalla ambulanza connessa al drone per pubblica sicurezza

Vodafone lavora a progetti legati alla tecnologia 5G che toccano ambiti che spaziano dalla sanità al benessere, dalla sicurezza alla sorveglianza, dalla manifattura all'industria 4.0, passando per educazione e intrattenimento.

 

Scritto da , il 08/11/18

Seguici su

 
 

Vodafone, in occasione del suo primo '5G Experience Day', ha presentato 12 progetti in cui è attiva nell'ambito della sperimentazione a Milano della nuova rete 5G. I progetti toccano ambiti che spaziano dalla sanità al benessere, dalla sicurezza alla sorveglianza, dalla manifattura all'industria 4.0, passando per l'education e l'entertainment.

Vodafone sta sperimentando il 5G a Milano e area metropolitana, con l'obiettivo di coprire l’80% della popolazione entro dicembre 2018. Sono già oltre 50 le antenne 5G attive sul territorio di Milano in luoghi strategici per lo sviluppo delle singole applicazioni e per fornire la necessaria copertura ai servizi in mobilità. L'operatore ha detto di essere al lavoro con diversi partner per realizzare 41 'casi d'uso' della rete 5G, servizi e applicazioni di nuova generazione entro il 2019.

L’ambulanza connessa
Per la sanità e il benessere, Vodafone lavora all’"ambulanza connessa" assieme con l’IRCSS Ospedale San Raffaele, Regione Lombardia - Azienda Regionale Emergenza Urgenza, Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano, in collaborazione con Altran. L'obiettivo è permettere la condivisione dell’intervento sul paziente in ambulanza direttamente con l’AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) e l’ospedale, garantendo l’accesso immediato alle cure e il soccorso nel minor tempo possibile. Il 5G consentirà di effettuare video-chiamate in alta risoluzione con la centrale operativa per una migliore comprensione dell’emergenza, identificare i volti dei pazienti per recuperarne la storia clinica, eseguire procedure non standard con l’aiuto della realtà aumentata, condividere parametri vitali e esami diagnostici per immagini in tempo reale.

Internet of Things per la telemedicina
Vodafone con Humanitas, L.I.F.E. e Exprivia|Italtel lavora al progetto dell'Internet of Things per la telemedicina, al fine di consentire il monitoraggio dello stato dei pazienti con problemi cardiaci e di personalizzarne la cura, intervenendo in caso di anomalie. Il 5G consentirà la raccolta dei dati del paziente, attraverso indumenti con integrati sensori sempre attivi, inviati ad una piattaforma alimentata da AI per il monitoraggio dello stato di salute del paziente in tempo reale mentre svolge le sue attività quotidiane.

Robotica riabilitativa interattiva
Vodafone con Movendo Technology lavora al progetto di r"obotica riabilitativa interattiva" per consentire ad un medico di seguire da remoto una sessione di riabilitazione attraverso una video-chiamata in 4K.

Video-sorveglianza per le stazioni ferroviarie
Per la sicurezza e la sorveglianza, Vodafone, IBM e FS Italiane lavorano per rendere possibile una migliore video-sorveglianza presso le stazioni ferroviarie attraverso un sistema di video camere ad alta risoluzione.

Drone per la pubblica sicurezza
Con Intellitronika, Politecnico di Milano, Huawei, col supporto della Polizia Municipale di Milano e la collaborazione di Italdron, Vodafone sta lavorando su una soluzione di video-sorveglianza aerea a mezzo droni per finalità di pubblica sicurezza.

Telecamere mobili per la video-sorveglianza
Vodafone e Intellitronika, col supporto della Polizia Municipale di Milano, sta lavorando ad una soluzione di videosorveglianza per finalità di pubblica sicurezza attraverso l’uso di videocamere in mobilità installate sulle autovetture di pattuglia della Polizia.

Consegne dell’ultimo miglio
Per l'ambito della manifattura e dell'industria 4.0, Vodafone con Politecnico di Milano, e-Novia, Poste Italiane e Esselunga sta lavorando ad una soluzione di last mile logistics per gestire consegne in città, sfruttando Yape, il veicolo elettrico ultraleggero semiautonomo di e-Novia.

Robotica collaborativa per l’Industria 4.0
Vodafone con ABB, e-Novia e il Politecnico di Milano sta lavorando ad una soluzione di robotica collaborativa dove il robot collaborativo a due bracci di ABB, chiamato YuMi, è in grado di affiancare un operatore e assemblare valvole con un approccio collaborativo.

Esperienza di acquisto in realtà aumentata
Vodafone e Esselunga stanno lavorando ad una soluzione di realtà aumentata in ambito Retail per offrire un’esperienza di acquisto al consumatore all’interno del punto vendita. In un esempio applicativo, il cliente potrà identificare in realtà aumentata sul proprio smartphone informazioni sui prodotti (come informazioni nutrizionali, promozioni attive, preferenze personali) per scegliere cosa acquistare come se si trovasse di fronte allo scaffale del supermercato.

Mixed Reality per l’apprendimento immersivo
Per l'ambito dell'educazione e dell'intrattenimento, Vodafone con il Politecnico di Milano e Huawei lavora allo sviluppo di una piattaforma di realtà mista (Mixed Reality, combina Realtà Virtuale e Realtà Aumentata) al fine di migliorare l’apprendimento degli studenti e renderlo immersivo. Il 5G consentirà l'accesso, attraverso dispositivi indossabili - come visori e smart glass - a contenuti multimediali in 4K e modelli 3D per seguire insieme e contemporaneamente una lezione o per lavorare in gruppo, anche a distanza.

Servizi giornalistici di nuova generazione
Vodafone con Sky Italia e Altran sta lavorando ad una soluzione per consentire la produzione di contenuti audiovisivi in diretta in alta qualità e in completa mobilità, per realizzare servizi giornalistici. Il 5G potrebbe quindi rendere possibile agli operatori di Sky TG24 di trasmettere i loro servizi da una telecamera 4K.

Realtà aumentata per il turismo 4.0
Vodafone con il Politecnico di Milano e CNIT, con il supporto di Touring Club Italiano e la collaborazione di Altran e Altair4 sta lavorando ad una soluzione di realtà aumentata per arricchire il modo di fruire le esperienze turistiche, come le visite a un museo o a un sito archeologico.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Vodafone lavora su 12 progetti 5G, dalla ambulanza connessa al drone per pubblica sicurezza


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?