Wind Tre aumenta da Gennaio 2020 il costo di alcune offerte di Telefonia Fissa Wind e 3

Wind Tre aumenta da Gennaio 2020 il costo di alcune offerte di Telefonia Fissa Wind e 3

Il canone aumenta di 2 euro per praticamente tutte le offerte di Telefonia Fissa Wind Tre in tutte le tecnologie (ADSL, FTTC, FTTH).

 

Scritto da , il 30/12/19

 

Seguici su

 
 

Wind Tre ha comunicato, alcune settimane fa, una informativa riservata ai clienti con offerta di Telefonia Fissa 3 e Wind che riguarda una modifica contrattuale in vigore dall'1 Gennaio 2020. La avevamo già riportata ma con questo aggiornamento ricordiamo cosa sta per cambiare per alcuni utenti 3 e Wind con offerta di telefonia fissa.

A seguito della "sopravvenuta esigenza di modifica del posizionamento dell’offerta e con la necessità di consentire a Wind Tre di continuare a fornire livelli di servizio in linea con le crescenti esigenze del mercato" ha spiegato l'azienda, a partire dall'1 gennaio 2020, il costo dell’offerta di rete fissa di selezionati listini di Wind e 3, in tutte le tecnologie (ADSL, FTTC, FTTH), viene aumentato di 2 euro al mese (per offerte Affari l’importo è più IVA).

L'aumento del canone mensile è previsto per questi listini dall'1 gennaio 2020:
3 Internet, 3ADSL, 3FIBER, Absolute, Absolute ADSL 20 Mega, Absolute ADSL Affari, Absolute ADSL Affari 20 Mega, 3ADSL, 3FIBER, Absolute ADSL Mega, Absolute Affari, Absolute VoIP MB, Absolute+, All Inclusive, All Inclusive 120, All Inclusive 120 Affari, All Inclusive Affari, All Inclusive Unlimited, All Inclusive Unlimited Affari, INFOSTRADA TUTTO INCLUSO, TuttoIncluso, TuttoIncluso 20 MEGA, TuttoIncluso 20 Mega Affari, TuttoIncluso Affari, TuttoIncluso Gold Affari, TuttoIncluso Gold ISDN Affari, TuttoIncluso ISDN Affari, TuttoIncluso Mega e WIND Internet.

Tutti i clienti interessati dalla suddetta modifica, dovrebbero avere già ricevuto una comunicazione in fattura.

Come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, è possibile esercitare il diritto di recesso dal contratto dai servizi o passare ad altro operatore senza penali né costi di disattivazione entro il 31 dicembre 2019, inviando una comunicazione avente come causale di recesso: “modifica delle condizioni contrattuali” attraverso uno dei canali messi a disposizione da Wind e 3. In caso di passaggio ad altro operatore con mantenimento del numero, oltre ad inviare la comunicazione di recesso, bisogna richiedere il passaggio direttamente all’altro operatore entro lo stesso termine del 31 dicembre 2019. Se si sta pagando un prodotto a rate (es. telefono, Tablet, etc.), nella suddetta comunicazione e, prima di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore, è possibile scegliere se pagare le rate residue anche in un'unica soluzione.

Per ulteriori informazioni, i clienti 3 possono contattare il servizio clienti al 133 mentre i clienti Wind possono contattare il numero 155.

 

 
Wind - comunicazione variazione offerte di Telefonia Fissa dal 1 Gennaio 2020
Wind - comunicazione variazione offerte di Telefonia Fissa dal 1 Gennaio 2020
 

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria