TIM invia Comunicazione di Servizio ad alcuni clienti dopo aver riscontrato attivita' anomale sui propri sistemi

TIM invia Comunicazione di Servizio ad alcuni clienti dopo aver riscontrato attivita' anomale sui propri sistemi

A fronte di attivitá di controllo di sicurezza sui propri sistemi, TIM ha rilevato attivitá anomale, svolte da parte di soggetti terzi ignoti, che potrebbero avere consentito l'acquisizione di dati relativi ai documenti di identitá di alcuni clienti.

 

Scritto da il 10/09/21 | Pubblicato in TIM | sicurezza | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

TIM sta inviando una Comunicazione di Servizio in cui informa i propri clienti di aver rilevato sui propri sistemi una serie di "attivitá anomale" svolte da parte di soggetti terzi "ignoti" che potrebbero avere consentito l´acquisizione di dati relativi personali di alcuni clienti. Non sappiamo l'entità del fatto, ma vi riportiamo la trascrizione della mail che abbiamo ricevuto da TIM con la comunicazione sopra menzionata - è da prendere come esempio perchè non sappiamo se a tutti i clienti interessati è stata mandata uguale.

Leggi anche:
Leggi anche:

Comunicazione da TIM
Gentile Cliente,
desideriamo informarti che, a fronte delle attivitá di controllo di sicurezza sui nostri sistemi, sono state rilevate attivitá anomale, svolte da parte di soggetti terzi ignoti, che potrebbero avere consentito l´acquisizione di dati relativi al tuo documenti di identitá.
La compromissione dei dati relativi al tuo documento di identitá potrebbe comportare il rischio di furto di identitá.
Di tale evento, conformemente alla normativa vigente (art. 33 del Regolamento UE 2016/679, il c.d. GDPR), abbiamo inviato formale notifica anche al Garante privacy.
Ci riteniamo in questo caso parte lesa come i nostri Clienti, e ci riserviamo di far valere i nostri interessi e diritti in ogni sede.
Ti informiamo che per ogni esigenza in merito puoi contattarci al nostro Servizio Clienti 187 o 119.
Arrivederci da TIM 

Innanzitutto c'è da dire che la mail con la Comunicazione di Servizio da TIM non contiene link che invitano ad intraprendere delle azioni direttamente dal messaggio ricevuto nella posta elettronica. Questo conferma la veridicità della mail, perchè ricordiamo che è consigliato non premere mai collegamenti presenti in mail di dubbia provenienza, per evitare si essere vittime di pishing.

Cosa fare se si ha ricevuto una mail come quella qui sopra riportata o siile?
I clienti TIM che hanno un account MyTim o un indirizzo di posta elettronica con TIM (@tim.it, @alice.it, @tin.it) ed hanno ricevuto una mail simile a questa sopra devono reimpostare la password del proprio account. Tramite MyTim all'indirizzo mytim.tim.it premendo 'problemi di accesso' e seguendo le istruzioni per creare una nuova password; oppure tramite TIM Mail all'indirizzo mail.tim.it premendo 'recupera username e password' e seguendo le istruzioni per creare una nuova password. Dopo aver creato una nuova password si avrà messo in sicurezza il proprio account/mail TIM. 

Se si è clienti TIM e non si ha ricevuto una mail simile, comunque non farebbe male aggiornare la password del proprio account.

Per quanto concerne i dati personali a cui i malintenzionati potrebbero aver avuto accesso, non abbiamo informazioni ulteriori oltre quelle che TIM ha comunicato via mail. 

 
Esempio di Comunicazione di servizio da TIM (Settembre 2021)
Esempio di Comunicazione di servizio da TIM (Settembre 2021)
 
Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria