Samsung e Blackberry annunciano partership strategica

Samsung e Blackberry annunciano partership strategica

 

Scritto da , il 14/11/14

Seguici su

 
 

BlackBerry ha fatto una serie di annunci che espandono il suo portfolio di imprese e rafforzano il suo impegno verso i clienti. Tra le principali novità c’è il lancio del BES12, ma ancora più importante c'è che Samsung e BlackBerry hanno annunciato una partnership strategica.

L'accordo tra BlackBerry e Samsung porterà le molto apprezzate soluzioni di sicurezza mobile della società canadese nei dispositivi Android del gigante coreano.

Il risultato finale della partnership tra le due aziende sarà disponibile nei primi mesi del 2015, e vedrà unite in un unico dispositivo la soluzione BES12 cross-platform di BlackBerry e il sistema di sicurezza KNOX di Samsung in un'unica suite di sicurezza per smartphone e tablet Galaxy.

Samsung KNOX e BES12 offriranno, insieme, una completa separazione dei dati aziendali e personali. La prossima suite di sicurezza fornirà anche miglioramenti che affrontano alcuni dei problemi di sicurezza riscontrabili nei dispositivi Android.

L'accordo è una vittoria per entrambe le parti. La partnership renderà Samsung uno dei principali attori sul mercato enterprise. BlackBerry, d'altra parte, avrà un nuovo flusso di entrate per la sua attività.

"BlackBerry e Samsung insieme per la creazione di una soluzione integrata enterprise per Android ha un senso", ha detto Bloomberg Head of Enterprise Mobility, Chris Behringer. "La sicurezza è una priorità assoluta per noi, e questa offerta combinata offre una nuova opzione versatile sul mercato."

Con KNOX, Samsung ha creato una serie di dispositivi Android in grado di salvaguardare i dati aziendali. BlackBerry porta alla partnership una soluzione cross-platform di gestione della mobilità aziendale di classe-leader (EMM) e un'infrastruttura di rete altamente sicura. Lavorando insieme, le aziende possono ora offrire alle imprese una nuova e altamente sicura opzione in mobilità.

Le opzioni sono fondamentali per le organizzazioni che desiderano soddisfare tutte le loro esigenze di business e di sicurezza. Uno studio globale pubblicato di recente ha fatto emergere che il 76 per cento delle persone in settori regolamentati dicono che il rischio di costose cause legali aumenterà a meno che le organizzazioni facciano uno sforzo concertato per adottare una strategia globale di gestione della mobilità aziendale.

Samsung stava per comprare BlackBerry

Potrebbe essere BlackBerry la prossima conquista del vasto impero di Samsung Electronics?

I dirigenti Samsung hanno incontrato BlackBerry la scorsa settimana con un'offerta di acquisizione che ha raggiunto il valore di 7,5 miliardi di dollari, secondo quanto riporta Reuters, che ha citato una fonte anonima. Il colosso della tecnologia coreana avrebbe proposto di pagare tra i 13,35 dollari a 15,49 dollari per azione di Blackberry, che rappresenta un valore maggiore dal 37,4 per cento al 59,5 per cento rispetto al prezzo di chiusura di Martedì. Le azioni di BlackBerry hanno chiuso a 12,59 dollari Mercoledì.

Dopo che Reuters ha dato l'indiscrezione, BlackBerry ha rilasciato una dichiarazione negando di essere impegnata in trattative con Samsung su una potenziale acquisizione. Un portavoce di Samsung ha rifiutato di commentare.

Se l'acquisizione ci sarà, l'unione di vedrebbe Samsung, il più grande produttore di smartphone al mondo, unirsi a BlackBerry, una società che ha visto negli ultimi anni evaporare la sua vasta posizione di mercato nel mondo mobile, ma conserva importanti clienti aziendali e governativi. Samsung sembra essere interessata ad accedere all'ampio portafoglio di brevetti di BlackBerry, che sono orientati verso la tecnologia mobile, secondo Reuters.

BlackBerry, che ha perso il titolo come uno dei migliori produttori di smartphone diventando un produttore di nicchia, non ha mai escluso la possibilità di vendere il suo business mobile. Samsung ha in precedenza detto di essere interessata a BlackBerry nel 2012, ma da allora non si è più sentito nulla. BlackBerry e Samsung hanno nel frattempo forgiato nuovi legami, quando nel mese di novembre hanno annunciato una partnership che prevede l'unione in un'unica suite di sicurezza per smartphone e tablet Galaxy della piattaforma BlackBerry Enterprise Services 12 con il sistema di sicurezza KNOX di Samsung.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung e Blackberry annunciano partership strategica


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?