Web in Italia, la navigazione via App supera quella via Browser

Web in Italia, la navigazione via App supera quella via Browser

 

Scritto da , il 16/04/16

Seguici su

 
 

Nel 2015 è cresciuto del 18% l'uso del web in modalità “multipiattaforma”, e del 36% l’accesso al web solo da mobile (smartphone/tablet). Tuttavia, mentre chi ha uno smartphone ha avuto accesso alla rete via smartphone tramite App in percentuale maggiore rispetto al browser, l'ultimo rapporto di comScore dell'Audience Web rileva che si assiste ad una forte concentrazione dell’utilizzo di App, in primis WhatsApp, Google e Facebook.

Gli italiani sono sempre più connessi, e con sempre più dispositivi.

A gennaio 2016 comScore ha rilevato in Italia 37,5 milioni di utenti connessi al web, per la maggior parte in modalità multipiattaforma (oltre il 45%), con una crescita del 18% deli utenti che hanno effettuato l’accesso alla rete usando sia dispositivi mobili che PC.

Al contempo è cresciuta la fruizione del web in modalità solo da dispositivi mobile come smartphone e tablet, con un incremento del 36% su base annuale, pari a quasi 8 milioni di utenti unici mensili.

Di conseguenza è calato il numero di accessi da PC, che resta comunque il mezzo preferito per l'accesso al web con oltre 12 milioni di utenti unici (calo dell’11% in un anno).

La navigazione tramite App supera quella da browser.

Secondo i dati della ricerca Mobilens di comScore, a gennaio 2016 l’87% degli utenti italiani che hanno navigato sul web da uno smartphone hanno avuto accesso da un'app, mentre la navigazione via browser web si è attestata all’83%.

Si usano tantissimo le app per accedere direttamente ad alcuni servizi sul mobile, in particolare spopolano le applicazioni di messaggistica istantanea: 3 su 5 possessori di smartphone ha usato WhatsApp, mentre il 50% ha usato le app di Google o quelle di Facebook.

E' inoltre cresciuto il numero di italiani che hanno utilizzato almeno una app nel corso del mese precedente, pari a circa 27 milioni di utenti, con una crescita del 19% rispetto allo stesso mese del 2015.

Le applicazioni piu' popolari sono WhatsApp e Google (entrambe oltre i 15 milioni di utenti) oltre a Facebook, Skype e Outlook.com.

Le app che hanno registrato i più alti tassi di crescita nel corso dell’ultimo anno sono: Instagram in crescita del 27%, quasi pareggiando gli utenti di Outlook; Amazon in crescita del 37% a quota oltre 4 milioni; Libero.it (news, intrattenimento, informazione e meteo) in crescita del 43% a oltre 3 milioni di utenti.

"Lo spostamento della navigazione da browser ad app rende cruciale l’implementazione di sistemi di misurazione in grado di riattribuire agli editori il cosiddetto traffico 'in app browser'” ha commentato Fabrizio Angelini, CEO di Sensemakers e rappresentante per l’Italia di comScore.

 
comScore - Gennaio 2015 vs Gennaio 2016
comScore - Gennaio 2015 vs Gennaio 2016
 
 
comScore - app piu' popolari in Italia a Gennaio 2016
comScore - app piu' popolari in Italia a Gennaio 2016
 
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Web in Italia, la navigazione via App supera quella via Browser


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?