Yotaphone 2, doppio display Amoled Full HD e eInk

Yotaphone 2, doppio display Amoled Full HD e eInk

 

Scritto da , il 07/12/14

Seguici su

 
 
Yotaphone 2 è stato presentato ufficialmente in Italia. La principale caratteristica di questo modello consiste nella tecnologia dual-display Yota, che consente di disporre di un display di tipo Amoled Full Hd e un secondo display di tipo e-Ink.

I due display, cosi diversi, sono realizzati per assolvere a funzioni totalmente diverse.

Il display tradizionale è di tipo AMOLED Full HD, per una risoluzione da 1280p, multi touch per una dimensione di 4.7 pollici e un frame rate di 0.12 secondi e tecnologia Gorilla Glass 3.

Il secondo display invece è definito Always On e ideale per la lettura di ebook, email o testi di ampie dimensioni con 16 toni di grigio. Fornisce un angolo di lettura di 180 gradi e mantiene una buona leggibilita anche con la luce solare diretta.

I due display consentono di ottimizzare l'utilizzo di energia potendo fare affidamento su una batteria ben piazzata da 2500 mah. Il display always on fornisce tutte le informazioni necessarie, come orologio e notifiche senza bisogno di accenderlo di continuo, sfruttando lo schermo eInk che può restare acceso senza consumare energia.

Nella modalità YotaEnergy è possibile garantire il funzionamento per oltre 2 ore mentre in modalità lettura arriviamo a ben 5 giorni di autonomia. 
Fotogallery

Le funzioni YotaEnergy, YotaCover, Life After Death

Oltre ai due display, YotaPhone 2 porta in dote una serie di funzioni davvero interessanti che valgono un plauso alla società che porta sul mercato qualcosa di molto utile e innovativo.

Le funzionalità YotaEnergy consentono di trasferire la maggior parte delle necessità di uso comune nel display eInk consentendo di risparmiare una notevole energia e potenziando cosi l'autonomia.

Inoltre, la funzione si attiva in automatico quando la batteria scende al 15% della sua capacità garantendo un funzionamento prolungato di ben 8,5 ore.

Le potenzialità del display eInk non finiscono qui. Troviamo la funzione Life After Death, una funziona davvero particolare che consente, qualora il nostro smarrtphone sia scarico, di mantenere la schermata attiva, per esempio su una mappa o un documento necessario come per esempio una carta di imbarco.

YotaMirror consente di visualizzare le normali applicazioni Android sul display eInk potendo cosi sfruttare il display per tutte quelle applicazioni utilizzate per leggere come Kindle di Amazon o un Feed Rss.

Il display sempre acceso può essere comunque nascosto con la funzione YotaCover, personalizzabile, che nasconde certe informazioni, determinate foto o notifiche per salvaguardare la nostra privacy.
La funzione consente per esempio di cambiare temporanemanete cover mostrando magari una immagine diversa da quella che solitamente utilizziamo. 

Leggi anche:
 
YotaPhone 2
YotaPhone 2
 

Hardware e Prezzi Yotaphone 2

L'hardware presente su Yotaphone 2 è composto da un processore Qualcomm Snapdragon 800 Quad Core da 2.2 Ghz, supportato da 2GB di RAM e una memoria interna di 32 GB.

Due le fotocamere presenti, una da 8 Megapixel con flash di tipo led e una anteriore da 2 Megapixel

La connettività prevista include rete 4G LTE, Wifi e sistema NFC.

Nota dolente il prezzo: il prezzo di listino sarà di 749 euro e disponibile anche con contratto operatore Vodafone e tariffa Vodafone Relax e nei negozi Mondadori. E' possibile acquistarlo online sul sito Yotaphone.com.
Leggi anche:

Yotaphone 2 la nostra video anteprima



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Yotaphone 2, doppio display Amoled Full HD e eInk


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?