Samsung: cala quota di mercato in Corea del Sud, cresce Apple

Samsung: cala quota di mercato in Corea del Sud, cresce Apple

 

Scritto da , il 26/01/15

Seguici su

 
 

La luce di Samsung comincia a splendere sempre di meno, anche nel suo mercato di casa. Infatti, le vendite per Samsung non si sono ridotte solo nel resto del mondo ma anche in Corea del Sud, secondo i dati pubblicati nell'ultimo rapporto di Counterpoint Research.

Secondo il rapporto, Apple è riuscita a vedere un notevole incremento della sua quota di mercato in Corea del Sud nel periodo compreso tra Ottobre e Novembre 2014, mentre Samsung ha visto la sua quota precipitare. Apple ha apparentemente aveva una quota record del 33 per cento del mercato, senza dubbio grazie al successo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus - entrambi i quali dispongono di schermi più grandi rispetto ai precedenti iPhone e, quindi, questo aspetto potrebbe aver motivato i consumatori ad interessarsi ai melafonini.

Secondo il rapporto di Counterpoint Research, questa è la prima volta che una società straniera ha guadagnato oltre il 20 per cento della quota di mercato in Corea del Sud.

Tra Ottobre e Novembre 2014 Samsung ha mantenuto la prima posizione con una quota di mercato del 46 per cento ma, come mostra il grafico sottostante, le prestazioni della società di fatto si sono ridotte rispetto ai mesi precedenti. Questo è senza dubbio un motivo di preoccupazione per il produttore coreano, ma è probabile che questo scatto di crescita per Apple è solo grazie ai nuovi iPhone più grandi, e quindi Samsung ha può contare nella speranza che nei prossimi mesi tornerà a crescere non appena l'interesse verso le due novità di Apple diminuirà.

 
Counterpoint Research - rapporto Ottobre e Novembre 2014
Counterpoint Research - rapporto Ottobre e Novembre 2014
 

Secondo i dati provenienti dalla società di ricerche TrendForce e pubblicati la scorsa settimana, Samsung ha registrato nel 2014 una perdita di quasi 5 per cento della sua quota nel mercato smartphone a livello globale. Secondo il ricercatore di mercato, Samsung ha continuato a guidare il mercato con i suoi dispositivi nel 2014, possedendo al termine dell'anno scorso il 28 per cento del mercato degli smartphone, ma il numero è sceso dal 32,5 per cento registrato nel 2013. Apple, nel frattempo, ha mantenuto i numeri stabili su base annua, al secondo posto con una quota al 16,4 per cento di tutte le vendite di smartphone nel 2014.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung: cala quota di mercato in Corea del Sud, cresce Apple


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?