ARM presenta nuovo processore ARM Cortex A72

ARM presenta nuovo processore ARM Cortex A72

ARM presenta il nuovo processore ARM Cortex A72 a 64 bit, un processore che equipaggierà smartphone e tablet Pc a partire dal 2016 e affiancherè l'offerta ARM insieme al Cortex A57, attuale top di gamma.

 

Scritto da , il 04/02/15

Seguici su

 
 
ARM presenta il nuovo processore ARM Cortex A72 a 64 bit, un processore che equipaggierà smartphone e tablet Pc a partire dal 2016 e affiancherè l'offerta ARM insieme al Cortex A57, attuale top di gamma.

Il nuovo ARM Cortex A72 spinge in avanti le potenzialità di questa serie, mttendo a disposizione un processore ancora più veloce ed ottimizzato per i dispositivi Mobile: sarà due volte più performante di A57 e 3,5 volte di più del modello Cortex A16.

Cortex A72 sarà accompagnato da un nuovo processore grafico Mali T880 GPU e sarà utilizzabile sui processi produttivi a 16 nanometri, utilizzati da Qualcomm, Mediatek e Samsung tra i principali clienti. Per fare un esempio, i processori top di gamma Qualcomm Snapdragon utilizzano chipset Cortex A57 e A53 mentre la serie Snapdragon 200 e 400, utilizza i chipset Cortex A16.

Le performance sono migliorate notevolmente rispetto all'ultimo processore della serie, per venire incontro alle esigenze sempre più pressanti del mondo dell'elettronica di consumo. Sul fronte consumi, ARM dichiara una riduzione del 75% rispetto al modello Cortex A15

Porta in dote il supporto 4K, da utilizzare sia nella riproduzione video, sia nella registrazione, una nuova esperienza in ambito game mobile e potenzialità interessanti sul versante iOT, Internet of Things.

Per quanto riguarda la registrazione video, questo processore sarà in grado di gestire riprese a 4K per 120 frame per secondo, con funzione di slowmotion in altissima risoluzione (oggi limitata a 1080p).

Rispetto ai processori a 20 nm, questo prodotto garantisce un consumo nettamente maggiore man mano che ci si avvicina ai 2.5 Ghz di clock.
Cortex A57 avrà anche un nuovo sistema di cache con CoreLink CCI-500, più rapido ed efficiente del 30% rispetto a prima.

Come anticipato, i primi device con questo processore dovrebbero arrivare sul mercato a partire dal 2016.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su ARM presenta nuovo processore ARM Cortex A72


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?