Enjoy, cambiano le tariffe del car-sharing ENI

Enjoy, cambiano le tariffe del car-sharing ENI

 

Scritto da , il 04/03/16

Seguici su

 
 

Dal 5 Aprile vengono introdotte novità nel listino prezzi del servizio di car sharing Enjoy per il noleggio delle vetture.

Mentre il costo rimarrà di 25 centesimi di euro al minuto per il tempo di utilizzo dell'auto in corsa, la stessa cifra varrà anche per la sosta del veicolo, ovvero il periodo in cui si tiene l'auto prenotata anche se non la si sta utilizzando. Prima delle modifiche in vigore dal 5 aprile, il prezzo per il periodo di sosta era di 10 centesimi al minuto, quindi l'aumento sarà di 15 centesimi.

Un altro cambiamento riguarda la tariffa per il noleggio di un'auto per una intera giornata, che scende da 60 a 50 euro.

Eni, che gestisce il servizio Enjoy, ha spiegato che l'aumento della tariffa al minuto per la sosta è un tentativo di rendere disponibili le auto a piu' utenti. Se la cifra inferiore applicata per l'auto lasciata in sosta incentiva i clienti a tenersi l'auto anche se non la utilizzano per un paio di ore per fare una commissione, il dovere sostenere un costo al minuto per la sosta pari a quello del noleggio dovrebbe incentivare a lasciare l'auto libera mentre si compie una commissione che dura ore, ed eventualmente cercarne un'altra quando serve.

Enjoy, il servizio car sharing di Eni realizzato in partnership con Trenitalia e Fiat, oggi è disponibile a MilanoRomaFirenze Torino.

L’app di enjoy per smartphone Android e Apple è il modo più semplice e comodo per usufruire del servizio eni di car sharing, ovunque e in qualunque momento. A partire dalla ricerca dell’auto, l'app consente di tramite la mappa di visualizzare tutte le auto enjoy disponibili più vicine al luogo in cui ci si trova o in base all’indirizzo indicato. Nell’effettuare la ricerca è possibile avvalersi di diversi filtri per ottenere risultati in base al modello di FIAT 500 desiderata, individuare le eni station lungo il percorso, localizzare i parcheggi dedicati enjoy e le Stazioni Trenitalia. Sempre tramite la mappa è possibile procedere con la prenotazione, con tutti i dati relativi all’auto enjoy scelta: dall’indirizzo esatto in cui si trova, al percorso per raggiungerla entro i 30 minuti della prenotazione (90 minuti dal 16 giugno).

Una volta raggiunta l’auto enjoy prenotata, basterà inserire il numero di targa, il codice visibile sul parabrezza e utilizzare la funzione ‘apri l’auto’ per attivare lo sblocco automatico delle portiere e accedere all’auto. Stessa modalità se si trova lungo la strada un’auto enjoy, non in uso, e si vuole prelevarla: anche in tal caso basterà inserire i dati per sbloccare le porte e iniziare da subito il noleggio.

Enjoy consente di bloccare il mezzo fino a 90 minuti prima dell'utilizzo. I primi 15 minuti sono gratuiti, dal 16esimo scatta la tariffa di 0,10 cent al minuto (25 cent dal 5 Aprile), per un totale massimo di 7,50 euro. I novanta minuti a disposizione consentono agli utenti Enjoy di godersi in tutta tranquillita' il viaggio in treno da Torino verso Milano e di prenotare con largo anticipo un'auto disponibile a destinazione. Lo stesso vale per chi parte in aereo da Roma, perche' sa gia' che da Fiumicino puo' bloccare un'auto da prelevare a Linate.

 
Eni Enjoy car sharing
Eni Enjoy car sharing
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Enjoy, cambiano le tariffe del car-sharing ENI


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?