Microsoft aggiorna Outlook.com: nuove funzioni disponibili

Microsoft aggiorna Outlook.com: nuove funzioni disponibili

Microsoft prevede di sostituire la tecnologia e l'interfaccia di Outlook.com con Office 365 entro fine anno. Le fonti di The Verge dicono che l'azienda di Redmond sta migrando tutti gli utenti di Outlook.com a Office 365 al fine di garantire un certo allineamento di base tra la piattaforma Outlook, Exchange e Office 365 di Microsoft.

 

Scritto da , il 25/06/15

Seguici su

 
 

Microsoft prevede di sostituire la tecnologia e l'interfaccia di Outlook.com con Office 365. E' quanto riferisce The Verge, le cui fonti "vicine piani di Microsoft" dicono che l'azienda di Redmond sta migrando tutti gli utenti di Outlook.com a Office 365, e il passaggio si completerà entro quest'anno.

Office 365 è il servizio di Microsoft che include Outlook Web Access, e Outlook.com comincerà ad allinearsi con questa interfaccia utente e funzionalità. Il nome Outlook.com rimarrà per i consumatori, ma con la tecnologia di Office 365: questo per aiutare i consumatori a considerare le due cose separatamente; infatti, Outlook.com rimarrà il un servizio di posta elettronica gratuito, senza i benefici a cui hanno accesso chi sottoscrive un abbonamento Office 365.

La ragione principale della migrazione di Outlook.com a Office 365 è quella di garantire un certo allineamento di base tra la piattaforma Outlook, Exchange e Office 365 di Microsoft.

In un'intervista con The Verge la scorsa settimana, il general manager delle applicazioni di Office di Microsoft, Rob Lefferts, ha anticipato che ci potrebbero essere alcuni cambiamenti imminenti all'interfaccia utente. "Mi aspetto che ci saranno dei miglioramenti visivi", ha detto Lefferts. "Abbiamo discusso varie soluzioni a questo proposito, ma visti gli altri obiettivi che abbiamo per Exchange, Outlook e Outlook.com ci è sembrato il modo più semplice procedere in questo modo."

 
Microsoft Outlook Web Access
Microsoft Outlook Web Access
 

Microsoft non ha aggiornato Outlook.com con grandi cambiamenti da mesi, e la società ha recentemente tolto l'integrazione con Google e Facebook. Tutte le modifiche dell'interfaccia utente potenziali probabilmente porteranno Microsoft ad adottare l'interfaccia di Outlook Web App utilizzata da chi è cliente di Office 365. Come cambierà quindi l'interfaccia? Rimarrà in gran parte simile all'attuale Outlook.com, quindi la maggior parte degli utenti di Hotmail e Outlook.com avranno già familiarità con le eventuali modifiche future.

La migrazione di Microsoft Outlook.com a Office 365 aiuterà l'azienda a fornire i componenti aggiuntivi per la versione desktop, mobile e web del client Outlook attraverso un unico codice di base, invece che dover scrivere per ogni iterazione un codice differente come avviene adesso: questo permetterà agli sviluppatori di creare nuove funzionalità in minor tempo.

Non conosci Office 365? Clicca qui per conoscere i vantaggi dell'abbonamento Microsoft Office 365.

Leggi anche:

Microsoft aggiorna Outlook.com

Nel frattempo, Outlook si è aggiornato per rendere l'esperienza web ancora più semplice e intuitiva grazie a un'innovativa interfaccia dell'inbox e anuove funzioni di condivisione.

Tra le novità di questo aggiornamento ti segnaliamo:

Inline images - per copiare e incollare le immagini direttamente nel testo e posizionarle dovunque all'interno della mail

Add-ins - annunciati questo mese a Build, gli Add-ins sono visibili quando l'utente sta leggendo o scrivendo un messaggio e lo supportano nella finalizzazione del lavoro. In aggiunta agli Add-ins presenti su Outlook.com, Bing Maps, i Miei Temi e Appuntamenti Suggeriti, saranno presenti anche Add-ins di terze parti quali Uber, Boomerang e PayPal e presto molte altre collaborazioni

Clutter: per mantenere l'ordine tra i messaggi, migliorando l'indice di organizzazione ogni volta che si usa Outlook.com

Suggerimenti di Ricerca e Filtri: questa funzione permetterà di eseguire una ricerca semplificata e di filtrare tra i messaggi con opzioni multiple

Pins e Flags: grazie alla funzione  sarà possibile bloccare le mail più importanti all'inizio della lista non solo nell'inbox ma anche nelle varie cartelle

Inoltre, la nuova interfaccia di Outlook.com permetterà di condividere contenuti con facilità e in poco tempo grazie alle nuove funzioni:

Nuova Esperienza Skype: spostamenti facili dalle conversazioni via mail a quelle via Skype, o chiamare con Skype con un semplice clic

Condivisione Semplificata da OneDrive: allegando i file che si vogliono condividere alla bozza di una mail e con un semplice click si potranno convertire in un link OneDrive

Visione side-by-side: nuova funzione per visualizzare gli allegati al lato del messaggio, modificarli e rispondere contemporaneamente all'e-mail senza dover aprire una nuova finestra.

La nuova interfaccia e le funzioni sono attualmente disponibili per un piccolo gruppo di utenti ma saranno presto fruibili per un bacino più ampio attraverso un sistema di opt-in.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft aggiorna Outlook.com: nuove funzioni disponibili


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?