Apple iOS 9 potrebbe migliorare Siri, Utilizzabile con processori A5 o successivi

Apple iOS 9 potrebbe migliorare Siri, Utilizzabile con processori A5 o successivi

Apple potrebbe presentare un nuovo Siri, l'assistente virtuale per iPhone e iPad, in iOS 9, la cui presentazione è attesa a giugno alla WWDC 2015. In particolare, Siri dovrebbe prenderà in prestito il rinnovato look più colorato che ha in Apple Watch, oltre a portare nuove funzionalità. La versione iOS 9 dovrebbe essere compatibile con tutti i dispositivi dotati di processore Apple A5 o successivo.

 

Scritto da , il 24/05/15

Seguici su

 
 

Siri potrebbe cambiare in meglio quando Apple svelerà la prossima versione di iOS. Come sempre in questo periodo dell'anno, Apple non fa trapelare informazioni su quali modifiche e nuove funzionalità potrebbero presentarsi nella successiva iterazione della sua piattaforma mobile, che solitamente viene svelata nel mese di giugnoe poi distribuita agli utenti a settembre. Apple dovrebbe svelare iOS 9 quest'anno l'8 giugno, in occasione della annuale conferenza degli sviluppatori Worldwide Developers Conference.

Le indiscrezioni però non mancano, ed un cambiamento previsto in iOS9 sarà un rinnovato assistente virtuale: qualcosa di nuovo è in arrivo per Siri. In particolare, l'assistente vocale di Apple per iPhone e iPad prenderà in prestito il rinnovato look più colorato che Siri ha in Apple Watch, secondo quanto detto da 9to5Mac, citando fonti anonime.

Il Siri che si vede su iPhone e iPad ha un aspetto molto semplice, con un disegno in bianco e nero. Il Siri che si vede in Apple Watch, invece, è più colorato sullo schermo, così da apparire più invitante.

Nessuna menzione è stata fatta di eventuali altre modifiche per Siri, ma il software potrebbe ricevere alcuni miglioramenti quest'anno, miglioramenti più che solo estetici. Introdotto nel 2011 su iPhone 4S, Siri è stato aggiornato e migliorato nel corso degli anni, ma ora deve affrontare una maggiore concorrenza, il che significa che Apple ha bisogno di rinforzare Siri se si aspetta che più persone lo utilizzino. I consumatori non necessariamente acquistano un cellulare sulla base della qualità della voce dell'assistente integrato, ma è un fattore che potrebbe influenzare un acquirente in un modo o nell'altro.

Inoltre dovrebbe essere garantita la retrocompatibilità per tutti i dispositivi Apple equipaggiati con processore Apple A5 o successivo. Questo dovrebbe poter includere negli update la stragrande maggioranza dei dispositiv Apple oggi utilizzati.

 
Apple Siri - Google Now - Microsoft Cortana
Apple Siri - Google Now - Microsoft Cortana
 

E che dire della capacità di parlare di un assistente vocale?

Google Now su Android è disponibile sia per i dispositivi Android che iOS attraverso l'applicazione Google standard. Un test condotto lo scorso luglio dall' analista di Piper Jaffray Gene Munster ha scoperto che Google Now è più preciso di Siri nel dare agli utenti le risposte che cercano o compiere determinate azioni.

Non dimentichiamoci che quest'anno  in Windows 10 arriva Cortana, l'assistente vocale di Microsoft che è quasi pronto ad espandersi oltre i dispositivi mobili anche sui tablet e PC. L'obiettivo di Microsoft con Windows 10 è quello di offrire un ambiente più unificato per gli utenti di telefonia mobile e gli utenti di PC. Alcuni di coloro che utilizzeranno Cortana su un desktop o laptop potrebbero convincersi a comprare uno smartphone o tablet Windows dotato di Cortana.

Cortana potrebbe anche fare il suo debutto sui dispositivi iOS, secondo un rapporto di marzo da Reuters. Ciò significherebbe che Siri dovrebbe fare i conti sia con Google Now che Cortana: e in tal caso, gli utenti di iPhone e iPad cosa preferiranno? L'assistente che più si adatta alle proprie esigenze.

Come potrebbe Apple migliorare Siri per combattere la concorrenza? Un modo ci sarebbe.

In questo momento, Siri è stato progettato per rispondere alle domande e consentire di compiere alcune azioni, come impostare promemoria e gli appuntamenti del calendario. Cortana sa già fare tutto questo e molto di più, avvisando della ricezione di notifiche e aggiornamenti quando necessario. Aggiungere tali capacità a Siri potrebbe sicuramente per rendere più utile e funzionale l'assistente virtuale.

 
ios 8.1.1
ios 8.1.1
 

iOS 9 dovrebbe giungere con un certo numero di miglioramenti più che introdurre novità, secondo quanto 9to5Mac ha detto nel mese di febbraio, citando fonti anonime. Molti sono ancora i bug da correggere di iOS 8 e migliorare le prestazioni e la stabilità del sistema piuttosto che aggiungere nuove funzionalità sarebbe molto apprezzato dagli utenti. Sarebbe certamente una mossa intelligente da parte di Apple.

iOS 8 si è dimostrato problematico quando è uscito a causa di bug che hanno costretto Apple a continuare a sfornare aggiornamenti. All'inizio di questo mese, Apple ha rilasciato iOS 8.3 con alcune nuove funzionalità e diversi bug fix. Apple è ora in fase di beta testing di iOS 8.4 per risolvere ancora vari bug.

Le sperate correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni attesi in iOS 9, oltre ai miglioramenti di Siri, dovrebbero portare Apple un passo avanti la concorrenza, ma ne sapremo di più solo nel mese di giugno, alla WWDC 2015


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 9 potrebbe migliorare Siri, Utilizzabile con processori A5 o successivi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?