Giovani e Internet, 1 ragazzo su 4 fa compiti online

Giovani e Internet, 1 ragazzo su 4 fa compiti online

Nel 2014, il 34 per cento dei ragazzi produce e si scambia video e immagini tramite Whatsapp e Instagram. Inoltre, il 43 per cento dei ragazzi tra i 13 e i 16 anni svolge i propri compiti online, mentre il 38 per cento dei giovani italiani accede ad internet con il proprio smartphone. A scuola, solo un ragazzo su quattro utilizza internet almeno una volta alla settimana.

 

Scritto da , il 13/05/15

Seguici su

 
 

Dalla ricerca Net Children Go Mobile è emerso che il 34% dei ragazzi produce e si scambia video e immagini tramite le applicazioni di instant messaging del momento come Whatsapp e Instagram. Inoltre, il 43% dei ragazzi tra i 13 e i 16 anni svolge i propri compiti online. Il 38% dei giovani italiani accedono ad internet con il proprio smartphone. Andiamo con ordine, e vediamo nel dettaglio quanto è emerso in questa nuova ricerca di Net Children Go Mobile, finanziata dal Safer Internet Programme della Commissione Europea e pubblicata dall'OssCom di Università Cattolica.

La ricerca, che rivela i dati sull'utilizzo di internet e dei social network tra i giovani e giovanissimi dai 9 ai 16 anni, svela che il 96% dei 13-14enni che utilizza internet ha un profilo sui social network, mentre nel 2010 era solo il 68%. La crescita c'è stata anche per i ragazzi di 15-16 anni, dall’80% nel 2010 all'attuale 93%.

In crescita l’uso di Whatsapp: la percentuale degli utenti online tra i 9 e 16 anni che lo utilizza è passata dal 43% nel 2010 al 57% nel 2014. L’abitudine dei ragazzi di scambiarsi video e immagini è cresciuta dal 6% nel 2010 al 39% nel 2014. La percentuale dei giovanissimi tra i 9 e i 12 anni che condivide foto e video è pari al 4% tra quelli che non hanno uno smartphone, mentre sale al 27% per chi utilizza un 'telefono intelligente'.

Net Children Go Mobile dice che la percentuale dei ragazzi che condividono foto e video cresce con l’aumentare dell’età, arrivando al 33% tra i ragazzi di età compresa tra 13 e 16 anni che non hanno uno smartphone e sale al 68% tra coloro che possiedono un dispositivo mobile.

Internet viene sempre più utilizzato, è un dato di fatto dimostrato da molte analisi di mercato che vi proponiamo frequentemente. Net Children Go Mobile rivela che Internet è una risorsa sempre più utilizzata, nello specifico, anche nello svolgimento dei compiti. La percentuale dei ragazzi che ogni giorno accede al web per lo studio è più che triplicata passando dal 10% nel 2010 al 34% nel 2014.

I dati rivelano, inoltre, che la percentuale dei giovani tra i 9 e i 12 anni che possiede uno smartphone e che svolge i compiti online è il 27%, il doppio rispetto a quelli che non utilizzano lo smartphone che si riduce a un 13%. La percentuale degli studenti delle scuole secondarie superiori (13-16 anni) che utilizzano la rete per svolgere i compiti raggiunge il 43%.

A scuola, solo un ragazzo su quattro dice di utilizzare internet almeno una volta alla settimana. Nelle scuole, nella maggior parte di esse, Internet viene 'censurato', vale a dire che vengono stabilite le regole su cosa gli studenti possono fare su internet all'interno dell’ambiente scolastico.

La percentuale dei giovani che accede a internet è cresciuta dal 62% del 2010 al 69% nel 2014 e, in particolare, è aumentato l'accesso a internet dalla propria camera attraverso lo smartphone, passando dal 4% nel 2010 al 38% nel 2014.

I giovani italiani sanno usare con più responsabilità Internet, o almeno così è secondo i risultati dello studio, rispetto alla media UE: infatti, la percentuale di giovani italiani che hanno sperimentato almeno due forme di uso eccessivo di internet è pari all’11%, al di sotto della media europea che, invece, è pari al 21%. Tuttavia la metà dei ragazzi italiani afferma di aver provato “molto” o “abbastanza spesso” una forma di uso eccessivo dello smartphone, sentendo in continuazione il bisogno di controllare il telefono per vedere se ci sono nuovi messaggi o altro genere di notifiche. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Giovani e Internet, 1 ragazzo su 4 fa compiti online


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?