Ericsson e Telstra da Record: collegamento ottico a 100Gbps per oltre 10 mila chilometri

Ericsson e Telstra da Record: collegamento ottico a 100Gbps per oltre 10 mila chilometri

Il collegamento ottico a 100Gbps tra Melbourne e Sydney è stato aumentato a 200Gbps per lunghezza d'onda utilizzando la tecnologia Wavelogic Extreme di Ciena. Ericsson e Telstra hanno raggiunto un nuovo record per una trasmissione ottica non rigenerata a bassa latenza e alta capacità, tra Melbourne, Sydney e Perth, per una distanza totale di 10.358 chilometri.

 

Scritto da , il 18/05/15

Seguici su

 
 

Ericsson e Telstra hanno annunciato il raggiungimento di un nuovo record per una trasmissione ottica non rigenerata a bassa latenza e alta capacità, tra Melbourne, Sydney e Perth, per una distanza totale di 10.358 chilometri.

Le due compagnie in Australia hanno attivato la nuova tecnologia ottica WaveLogic 3 di Ciena per raggiungere livelli di prestazione di rete senza precedenti in termini di latenza, portata, resilienza e capacità. Nel corso di una dimostrazione, il collegamento ottico a 100Gbps tra Melbourne e Sydney è stato aumentato a 200Gbps per lunghezza d'onda utilizzando la tecnologia Wavelogic Extreme di Ciena.

La nuova tecnologia ottica consente di offrire il collegamento a più bassa latenza dell’Australia tra Sydney e Perth - punti di accesso fondamentali per le telecomunicazioni trans-australiane e internazionali. Questo collegamento ha permesso ad Ericsson di ricevere il premio Guinness World Records per i 10,358 km di collegamento di trasporto ottico terrestre non-rigenerato tra Melbourne, Sydney e Perth.

Arne Sjule, Head of IP Routing di Ericsson, dice che una trasmissione non rigenerata di oltre 10 mila chilometri offre migliori possibilità di resilienza. Il traffico può essere re-indirizzato su lunghe distanze quando necessario, e questa resilienza permetterà a Telstra di offrire i più alti livelli di garanzia del servizio ai propri clienti.

La nuova tecnologia permetterà a Telstra di aumentare la capacità per sostenere la crescita della domanda di banda da parte del cliente, quando richiesto.

Con oltre 115.000 dipendenti e clienti in 180 Paesi, Ericsson gestisce e supporta reti che connettono oltre 2,5 miliardi di abbonati. Il 40% di tutto il traffico mobile mondiale passa attraverso reti Ericsson.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Ericsson e Telstra da Record: collegamento ottico a 100Gbps per oltre 10 mila chilometri


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?