Youtube su Android e iOS ora riproduce video a 60fps

Youtube su Android e iOS ora riproduce video a 60fps

Google su Youtube per Android permette di vedere in streaming filmati a 60 frame per secondo.

 

Scritto da , il 01/07/15

Seguici su

 
 

UPDATE 01.07.2015

YouTube ha aggiornato le sue applicazioni per dispositivi Android e iOS, che ora supportano la riproduzione di video di risoluzioni 720p e 1080p a 60fps (frame per secondo).

La modifica interessa l'intera piattaforma e viene fatta lato server, così non sono necessari aggiornamenti software sul dispositivo per essere in grado di sfruttare il supporto per il nuovo frame rate. Inoltre, è importante notare che 60fps è ora l'opzione predefinita per i contenuti HD, che sostituisce la precedente impostazione a30fps.

Tuttavia, la maggior parte dei contenuti video tradizionali sono caricati a 30 fps, quindi la novità si potrà provare solo su pochi video.

 
Youtube - video 720p e 1080p a 60fps
Youtube - video 720p e 1080p a 60fps
 

UPDATE 19.06.2015

Un aggiornamento per la versione Android dell' app YouTube rende permanente il pulsante 'Cast' nella barra delle azioni, anche se non c'è un dongle Chromecast, una Android TV o altra SmartTV compatibile nelle vicinanze. Se non vi è alcun dispositivo vicino verso il quale trasmettere i filmati di Youtube (a questo serve il pulsante), l'icona sarà grigia e inutile. Al contrario, se un televisore compatibile o un Chromecast viene trovato nella stessa rete a cui lo smartphone o il tablet è collegato, basterà cliccare l'icona bianca 'Cast' per trasmettere i contenuti di Youtube.

Un altro cambiamento che arriva con l'aggiornamento dell'app Youtube per Android sono le nuove icone che appaiono quando si seleziona il livello di privacy del contenuto che si sta aggiungendo a YouTube. Le solite tre scelte (pubblico, non in elenco e privato) sono ancora valide, ma le icone possono essere considerate più facile da capire.

Un APK firmato da Google può essere scaricato in attesa dell'aggiornamento tramite il Google Play Store (non forniamo l'apk diretto per sicurezza, consigliamo di aspettare l'inserimento dell'app sullo store ufficiale). Coloro che vogliono aggiornare la loro app Android esistente con l'APK sarà necessario utilizzare un dispositivo alimentato da Android 4.0.3 o superiore. L'update porterà il numero di versione dell'app YouTube a 10.19.53, e il file pesa 12.11MB.

A parte le novità di cui sopra, è forse più interessante la stringa di codice scoperto all'interno della nuova versione. Alcune righe di codice suggeriscono, infatti, che YouTube potrebbe presto offrire qualcosa di speciale per gli utenti che utilizzano l'applicazione come un lettore musicale. Secondo il codice scoperto, gli utenti di YouTube potranno avere la possibilità di risparmiare memoria sul proprio telefono o tablet memorizzando in locale solo la parte audio di un video musicale. Attualmente, il video non può essere rimosso da una clip salvata offline. Non ci sono tuttavia informazioni su quando o se questa funzionalità sarà attivata da Google. 

Leggi anche:
 
Youtube per Android - icona Cast
Youtube per Android - icona Cast
 

YouTube per Android ora supporta la risoluzione 1440p

 Google ha introdotto la possibilità di scegliere la risoluzione 1440p del video che si sta guardando nella versione Android dell'app YouTube.

Google ha recentemente introdotto la possibilità di scegliere la risoluzione del video che si sta guardando nella versione Android dell'app YouTube. A seconda del dispositivo in uso, l'opzione di risoluzione massima può essere diversa. Finora, l'opzione massima di risoluzione disponibile nell'app era 1080p, anche se lo smartphone o tablet supporta una risoluzione superiore. Per affrontare tale inconveniente, l'applicazione ora arriva fino a 1440p su alcuni dispositivi.
 
Se vi capita di avere un dispositivo Android con display con risoluzione superiore a 1080p potreste vedere l'opzione di risoluzione 1440p nelle impostazioni mentre si guarda il video. Questo è, naturalmente, vincolato dal fatto che il video stesso supporta risoluzioni superiori a 1080p.
 
E' possibile scegliere di selezionare la risoluzione anche su una connessione mobile 3G/4G e non solo su connessione WiFi. In precedenza, l'opzione 'HQ' che era disponibile per lo streaming 3G era notevolmente peggiore rispetto all'opzione HD che era disponibile quando connessi su rete Wi-Fi, ma ora è possibile impostare manualmente il video alla risoluzione che vogliamo noi anche quando siamo collegati su rete 3G. È possibile, tuttavia, limitare l'applicazione alle risoluzioni non-HD dalle impostazioni per quando siamo connessi in 3G (così da limitare il consumo dei dati).
 
Potete scaricare Youtube per Android dal Play Store, mentre se avete già l'app sul telefono/tablet l'aggiornamento sarà automatico (o riceverete una notifica sul display che vi chiede di aggiornare).
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Youtube su Android e iOS ora riproduce video a 60fps


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?