LG svela la TV del futuro: OLED 4K da appendere come Poster su Muro

LG svela la TV del futuro: OLED 4K da appendere come Poster su Muro

 

Scritto da , il 22/05/15

Seguici su

 
 

LG Display, la divisione di LG che si occupa della produzione di schermi per dispositivi da smartphone a televisori, si è ultimamente dedicata allo sviluppo di pannelli OLED, e ha svelato un televisore incredibilmente sottile di cui non si può non parlare, visto che indirettamente la tecnologia dietro questo televisore arriverà, prossimamente, sugli smartphone.

Nel corso di una conferenza stampa che ha tenuto nel suo paese d'origine, in Corea, LG Display ha mostrato un televisore definito "carta da parati". Si tratta di un TV OLED da 55 pollici (diodo luminescente organico) del peso di 1,9 kg e con uno spessore di meno di un millimetro. Grazie ad uno strato magnetico il televisore può essere attaccato ad una parete. Per rimuovere il display dal muro, occorre separare lo schermo dallo strato magnetico attaccato al muro. Una sorta di tv-poster che aderisce al muro come una carta da parati grazie a un magnete, come quelli che si attaccano nei frigoriferi, per intenderci.

Aver mostrato il televisore innovativo ha fatto parte del piano di LG Display di mostrare pubblicamente i suoi piani per il futuro. La società ha detto che la sua strategia nel ramo dei pannelli TV sarà incentrata sulla tecnologia OLED. Secondo un comunicato stampa, il capo della Business Unit OLED di LG Display, Sang-Deog Yeo, ha detto che "OLED rappresenta una tecnologia rivoluzionaria", non solo per l'azienda, ma anche per l'industria.

Il settore delle TV è in rapida evoluzione, un po' come il mercato degli smartphone. Dal plasma si è passati ai tv LCD (liquid crystal display), ma poi l'attenzione si è spostata sempre più verso la tecnologia a LED (che sempre di LCD alla fine si tratta, ma commercialmente cambia nome). Il futuro è OLED. LG già fa televisori OLED, ma costano ancora troppo per l'italiano medio. Con il futuro della tecnologia, si arriverà a televisori OLED che costeranno di meno, e saranno quindi accessibili ad un maggior numero di utenti.

Leggi anche: Samsung investe 3,6mlrd di dollari in tecnologia OLED

OLED è quindi la tecnologia che si prevede sarà la prossima frontiera dei pannelli per TV. La tecnologia aggiunge uno strato composto organico che consente non solo agli schermi si essere estremamente sottili, ma permette ai display di essere curvati. Il materiale organico emette anche luce propria, eliminando la necessità di una retroilluminazione. Ciò consente di avere schermi davvero molto sottili (anche meno di un millimetro, come nel caso del pannello sopra citato) ed è una caratteristica che renderà l'OLED una opzione non solo per i televisori, ma per una vasta gamma di dispositivi indossabili (smartwatch) e altri prodotti mobili. LG Display crede che OLED potrebbe essere la tecnologia dei display per tutti i prodotti del futuro.

Mentre alcuni schermi OLED sono stati utilizzati da aziende come Samsung, LG e Sony, i costi sono ancora abbastanza alti per produrre i display. Parte di tale costo è dovuto ad un rendimento limitato (un pannello OLED nel tempo ha una durata di vita minore rispetto ad un pannello LED). Il costo elevato della produzione vengono poi trasferiti ai consumatori. Ad esempio, un TV 65 pollici di LG, 4K OLED, costa 9.000 dollari.

Questo mese, tuttavia, LG ha detto di aver fatto progressi significativi nello sviluppo dei pannelli OLED. L'azienda ha propagandato la sua posizione come il primo produttore di grandi schermi OLED in serie per televisori e ha detto che il loro rendimento ha raggiunto l'80 per cento. Il non ancora raggiunto rendimento al 100 per cento, insieme con i prezzi elevati, significa che televisori come il display "carta da parati" potrebbero non farsi strada nei negozi ad un costo ragionevole molto presto, potrebbero spassare ancora diversi anni.

LG Display ha detto che si aspetta di vendere 600.000 pannelli TV OLED quest'anno e 1,5 milioni l'anno prossimo. La società ha inoltre citato alcuni commenti fatti durante l'evento stampa da Ching W. Tang, professore presso l'Università di Rochester a New York e definito come "il padre dell' OLED". Ha detto che i display OLED non diventeranno onnipresenti per altri cinque o 10 anni. Tra un decennio circa, Tang ha detto, i televisori OLED potrebbero superare i monitor LCD in numero di spedizioni.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su LG svela la TV del futuro: OLED 4K da appendere come Poster su Muro


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?