Intel annuncia Thunderbolt 3

Intel annuncia Thunderbolt 3

 

Scritto da , il 04/06/15

Seguici su

 
 

Dopo due anni dal lancio di Thunderbolt 2, Intel ha svelato il nuovo protocollo Thunderbolt 3, e ci sono alcuni importanti ed entusiasmanti nuove caratteristiche di cui parlare.Thunderbolt, ricordiamo, è una tecnologia sviluppata da Intel in collaborazione con Apple, allo scopo di collegare una vasta gamma di dispositivi multimediali quali fotocamere digitali, schermi, riproduttori audio/video e unità di memorizzazione.

Il più grande miglioramento è il passaggio dallo standard DisplayPort adottato in Thunderbolt 1 e 2 alla più moderna porta USB tipo C. Questo nuovo tipo di connessione rendende il protocollo più moderno e infinitamente più facile da utilizzare, dato che non esiste un modo sbagliato di collegare un cavo USB di tipo C, e fornisce anche accesso Thunderbolt al protocollo USB con il nuovo controller Alpine Ridge di Intel, che è stato assente nelle versioni precedenti di Thunderbolt. Questo significa che Thunderbolt 3 ha il supporto per protocolli USB 3.1, Thunderbolt, DisplayPort e PCI-Express.

Il tutto fa una grande differenza. Il supporto USB significa che il dispositivo può interagire con i dispositivi USB direttamente, senza bisogno di acquistare convertitori, e anche beneficiare di altre funzionalità USB, come ad esempio la possibilità di fornire energia ad un altro dispositivo, e anche se supporta solo 15W di default può opzionalmente arrivare fino a 100W, che significa che è possibile, ad esempio, collegare il notebook a un monitor Thunderbolt 3 e quindi ricaricare il notebook tramite lo stesso connettore, qualcosa che non si può fare con Thunderbolt 1 e 2.

Le caratteristiche di Thunderbolt sono state migliorate nella nuova terza generazione del protocollo, ed è ora possibile avere 40 Gbps di larghezza di banda, il doppio di quanto possibile con Thunderbolt 2, con collegamento Ethernet 10GigE.

Thunderbolt 3 dispone anche di 2x DisplayPort 1.2, che consente ad una singola porta Thunderbolt 3 di trasportare due segnali DisplayPort 1.2, il che significa che è possibile collegare uno schermo 5K60 MST o due display 4K60 SST su una singola porta Thunderbolt.

Le novità non finiscono qui. Dal momento che Thunderbolt supporta anche il protocollo PCI-Express, potrebbe sempre teoricamente supportare schede grafiche esterne, ma questo supporto non è stato attivato prima a causa di alcuni problemi riscontrati. Intel ha ora risolto questi problemi, il che significa che con Thunderbolt 3 è ora possibile avere una scheda grafica potente esterna che alimenta il vostro computer portatile tramite una singola porta Thunderbolt 3. Ciò dovrebbe consentire ai produttori di notebook di fornire un tipo di hardware di potenza inferiore integrato nel notebook stesso, e una GPU esterna più potente che gli utenti possono utilizzare quando serve, ad esempio per giocare ad alcuni giochi. Non è esattamente un concetto nuovo, ma ora viene reso più facile attraverso Thunderbolt 3.

I dispositivi con Thunderbolt 3 arriveranno sul mercato 'nel prossimo futuro', e si può scommettere che Apple terrà in considerazione il nuovo protocollo la prossima volta che aggiornerà la sua lineup Mac.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Intel annuncia Thunderbolt 3


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?