SanDisk lancia Stick Connect Wireless, pendrive USB con WiFi integrato

SanDisk lancia Stick Connect Wireless, pendrive USB con WiFi integrato

 

Scritto da , il 18/07/15

Seguici su

 
 

I telefoni diventano sempre più avanzati e sottili, e soprattutto per arrivare a quest'ultimo obiettivo i produttori decidono di risparmiare spazio sui componenti hardware. Negli ultimi anni è in crescita il numero di nuovi smartphone che vengono offerti con solo una certa quantità di memoria integrata, senza dare la possibilità agli utenti di espanderla con la tradizionale scheda microSD. Alcuni esempi sono l'iPhone 6 di Apple e il Galaxy S6 di Samsung.

E con l'evoluzione dei dispositivi, anche il consumo di contenuti multimediali è in aumento, così come pure aumenta la loro dimensione perchè sempre di qualità più elevata - basti pensare ad un video registrato con la fotocamera in FullHD o meglio ancora in 4k. La memoria del solo telefono può quindi diventare un grosso problema.

Il produttore di schede di memoria SanDisk ha un prodotto per risolvere, o forse solo arginare, il problema del poco spazio disponibile sullo smartphone, e non solo.

SanDisk ha annunciato la Wireless Connect Stick, al tempo stesso una tradizionale pendrive USB di archiviazione e un media server personale. In particolare, "è progettata per dare alle persone un modo semplice e intuitivo per salvare e accedere a tutti i grandi contenuti che creano e consumano su più dispositivi".

Come funziona la Wireless Connect Stick è un concetto semplice: è possibile caricare qualsiasi tipo di file desiderato dal computer, come una normale pendrive, così da poterlo rendere disponibile su altri dispositivi in modalità wireless, via WFi. E' infatti sufficiente attivare l'hotspot Wi-Fi integrato della pendrive, così da rendere il suo contenuto immediatamente accessibile al proprio telefono cellulare o tablet. Fino a tre dispositivi possono essere collegati contemporaneamente, e la durata della batteria è di circa 4,5 ore con una singola carica completa.

La pendrive non deve essere collegata ad una rete WiFi esterna, ha l'hotspot integrato, quindi il collegamento avviene in modo diretto con lo smartphone o tablet. Il dispositivo integra connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n 2.4Ghz. Alcuni contenuti protetti da DRM non possono essere condivisi tra pendrive e dispositivo mobile (ma possono essere salvati via USB dal computer alla chiavetta). Lo streaming di contenuti video può avere una risoluzione massima HD (1280 × 720 pixel).

 
SanDisk Stick Connect Wireless - prezzi
SanDisk Stick Connect Wireless - prezzi
 

SanDisk ha ideato la Wireless Connect Stick per le persone che hanno un dispositivo la cui memoria è poca o quasi esaurita, e non vi è la possibilità di espanderla con la scheda esterna - come ad esempio Apple iPhone 6 o il Samsung Galaxy S6.

SanDisk ha creato l'app SanDisk Connect, che va installata sul proprio device mobile, per consentire la gestione facile dei contenuti tutto tramite connettività Wi-Fi protetta da password. L'app consente anche di sfruttare altre funzioni come l'auto-backup di foto e video dalla fotocamera.

La Wireless Connect Stick ssrà disponibile in Italia dal 10 Agosto, e puà essere acquistata su Amazon.it. E' già disponibile in preordine in queste versioni e a questi prezzi:

- 16GB, 36,99 euro
- 32GB, 47,99 euro
- 64GB, 69,99 euro
- 128GB, 119,99 euro 

SanDisk Wireless Connect Stick - video ufficiale promozionale



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su SanDisk lancia Stick Connect Wireless, pendrive USB con WiFi integrato


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?