Smartphone, dual-SIM un terzo delle vendite globali nel 2016

Smartphone, dual-SIM un terzo delle vendite globali nel 2016

 

Scritto da , il 26/07/15

Seguici su

 
 

Anche se in alcuni paesi, come gli Stati Uniti, gli smartphone dual-SIM non hanno ancora il successo che hanno in alti, come in India o Cina, questo tipo di telefoni cellulari sta guadagnando sempre più importanza in molti mercati. E' quanto rivela la società americana di ricerche di mercato Strategy Analytics, il cui ultimo rapporto rivela che uno su tre smartphone venduti a livello globale nel 2016 sarà uno smartphone di tipo dual-SIM.

Strategy Analytics stima che le vendite globali di smartphone dual-SIM raggiungeranno 431 milioni di unità nel 2015, e che questo numero crescerà del 19% a 514 milioni di unità nel 2016. Se le previsioni della società si realizzeranno, circa un terzo di tutti gli smartphone venduti nel mondo nel 2016 permetterà di gestire almeno due schede SIM anche di operatori differenti, così da tenere separato lavoro e vita privata o per sfruttare sempre le migliori tariffe.

Neil Mawston, direttore esecutivo di Strategy Analytics, ha detto: "Prevediamo in tutto il mondo una crescita delle vendite di smartphone dual-SIM del 19 per cento da 431 milioni di unità nel 2015 a 514 milioni di unità nel 2016. Le vendite di smartphone dual-SIM supereranno il mezzo miliardo per la prima volta il prossimo anno. Quasi 1 su 3 di tutti i 1,6 miliardi di smartphone venduti nel mondo saranno modelli dual-SIM nel 2016.". Per Mawston, "Dual-SIM è una caratteristica che ucciderà gli smartphone".

Dal rapporto di SA si apprende che la crescita del numero di smartphone dual-SIM venduti è una tendenza in crescita in Cina e in India, due dei più grandi mercati di smartphone al mondo.

Linda Sui, direttore di Strategy Analytics, ha detto che "gli smartphone dual-SIM con due o più slot per schede SIM, come il Samsung Galaxy S5 Duos, sono molto popolari nei mercati attenti ai costi, come India e Cina. Gli smartphone dual-SIM sono popolari in Cina e in India perché permettono ai consumatori di selezionare le tariffe più economiche per i piani dati o voce, così come offrono l'accesso ad una migliore copertura mobile senza costi di roaming, eliminando il costo aggiuntivo di possedere cellulari multipli per le comunicazioni personali o aziendali. "

Secondo Sui, i clienti in Cina e in India stanno adottando gli smartphone dual-SIM al fine di sfruttare sempre la migliori tariffe voce e dati degli operatori. Inoltre, con gli smartphone dual-SIM è anche possibile avere una migliore copertura mobile, dal momento che permettono di unire la copertura di due operatori differenti.

I maggiori produttori di smartphone dual-SIM nel mondo sono, per Strategy Analytics, Samsung, Lenovo, e Micromax. Soprattutto in Cina e India. In Cina grazie ai recenti nuovi modelli di iPhone 6 da 4.7 e 5.5 pollici Apple sta riscuotendo successo, ma il colosso di Cupertino deve ancora lanciare uno smartphone dual-SIM. Guardando al futuro, SA non ritiene possibile che Apple lancerà una versione dual-SIM di iPhone.

Rajeev Nair, Senior Analyst di Strategy Analytics, ha aggiunto, "la Cina e l'India sono di gran lunga i due più grandi mercati dei paesi per gli smartphone dual-SIM in tutto il mondo oggi. I fornitori globali di smartphone, come Samsung, Lenovo e Micromax, stanno concentrando i loro modelli Android dual-SIM in Cina e India. Un assente notevole dal mercato mondiale degli smartphone con la doppia SIM è Apple. Non offrendo un iPhone dual-SIM, Apple non sarà presente nel mezzo miliardo di unità vendute nel 2016 nel mercato globale".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Smartphone, dual-SIM un terzo delle vendite globali nel 2016


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?