Ford sfida gli sviluppatori con la gamification per la smart mobility

Ford sfida gli sviluppatori con la gamification per la smart mobility

Con la Smart Mobility Game Challenge Ford invita gli sviluppatori a creare un ambiente di gioco che prenda in considerazione elementi come il trasporto, i tragitti casa-lavoro e il traffico per risolvere i problemi del mondo reale con il trasporto urbano.

 

Scritto da , il 07/08/15

Seguici su

 
 

Gli sviluppatori di videogiochi dovrebbero creare giochi online per aiutare a risolvere i problemi del mondo reale con il trasporto urbano, spiega la casa automobilistica Ford nel corso del Gamescom 2015 di Colonia, la più importante kermesse europea dedicata all’universo dei videogiochi, occasione nella quale ha lanciato una sfida dedicata agli sviluppatori di videogiochi on-line per far loro applicare i principi della gamification alla smart mobility e identificare soluzioni non convenzionali per il futuro della mobilità urbana.

Con la Smart Mobility Game Challenge, sviluppata in collaborazione con il Game Lab della Facoltà di Scienze Culturali dell’Università di Colonia, Ford invita gli sviluppatori a creare un ambiente di gioco che prenda in considerazione elementi come il trasporto, i tragitti casa-lavoro e il traffico.

"I giochi sono principalmente basati sulle regole e la meccanica. Questi sono gli ingredienti che ci aiutano a organizzare il mondo digitale ", ha detto a Bloomberg Bjoern Bartholdy, professore di media design e co-direttore del Colonia Game Lab che ha lavorato con Ford. "Fare giochi allora ci aiuta a comprendere i sistemi complessi - e la mobilità è diventata un sistema molto complesso," ha detto. "L'idea è quella di applicare modelli che conosciamo dai giochi digitali per aiutare i viaggiatori a viaggiare un modo più sicuro, più divertente, attraverso questo sistema complesso", ha aggiunto Bartholdy.

Un gruppo di esperti, dopo aver valutato tutte le proposte, andrà a selezionare i 5 team finalisti, uno dei quali riceverà un premio di 10.000 euro e sarà invitato a presentare il proprio videogame al Mobile World Congress 2016 di Barcellona in programma nel marzo del prossimo anno. Il gruppo di esperti sarà composto da: • Bjoern Bartholdy, professore di media design e direttore del Cologne Game Lab • Will Farrelly, User Experience Innovation, Ford Smart Mobility, di Ford Europa • Tracy Fullerton, direttore del programma videogame e responsabile della divisione media interattivi e videogame della University of Southern California • Dan Greenawalt, direttore creativo dei Turn 10 Studios • Paolo Tumminelli, professore della International School of Design di Colonia.

Gli sviluppatori interessati hanno tempo di partecipare alla sfida fino al 1° ottobre registrandosi sul sito www.ford-smart-mobility-game-challenge.com

Al Gamescom, Ford ha inoltre ha svelato una versione ‘one-off’ della Focus RS con livrea ispirata alla serie di videogame Forza Motorsport, ed esposto la supercar Ford GT, protagonista del nuovo capitolo Forza 6 della celebre saga di videogiochi di corse prodotta da Microsoft.

Unique Forza 6 + Ford Focus RS al Gamescom 2015


“I videogiochi garantiscono livelli di coinvolgimento che altri media non riescono a raggiungere”, ha aggiunto Washington. “Grazie a queste qualità, la Smart Mobility Game Challenge aiuterà a migliorare l’esperienza di trasporto durante i propri spostamenti”.

Ford ha già applicato con successo alcuni elementi di ‘gamification’ ai propri prodotti: il sistema EcoMode disponibile a bordo sia di auto che di veicoli commerciali, e l’interfaccia SmartGauge dei modelli elettrici e ibridi che analizzano lo stile di guida e premiano con riconoscimenti digitali chi, al volante, privilegia l’efficienza e la regolarità di guida per ridurre i consumi e le emissioni. 

“I giochi nascono per l’intrattenimento, ma svilupparli richiede creatività e capacità specifiche come forme anticonvenzionali di problem-solving, qualità necessarie a immaginare la prossima generazione di soluzioni di trasporto”, ha spiegato Bartholdy. “Siamo orgogliosi di partecipare con Ford allo sviluppo della Smart Mobility Game Challenge e mettere alla prova il talento e il know-how della gaming community”.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Ford sfida gli sviluppatori con la gamification per la smart mobility


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?