Apple spende 700mila dollari per la sicurezza di Tim Cook, meno di altre aziende

Apple spende 700mila dollari per la sicurezza di Tim Cook, meno di altre aziende

Apple per la sicurezza del suo CEO Tim Cook spende 700mila euro in un anno, e se questa cifra sembra molto alta sappiate che altre aziende di tecnologia spendono molto di più. Per la sicurezza del CEO di Amazon si spendono 1.6 milioni di dollari.

 

Scritto da , il 11/08/15

Seguici su

 
 

Provate a calcolare quanto potrebbero spendere società importanti come Apple per mantenere al sicuro i propri CEO. 20 mila dollari al mese potrebbero bastare? Direi proprio di no... Non occorre che pensiate troppo, ve lo sveliamo noi qui sotto dal momento che sono stati pubblicati i costi per la sicurezza di Tim Cook e molti altri suoi colleghi.

Apple per la sicurezza del proprio amministratore delegato Tim Cook spende 700mila euro in un anno, e se questa cifra sembra molto alta sappiate che altre aziende di tecnologia spendono molto di più per la sicurezza dei loro CEO. Chi lo avrebbe mai pensato, dal momento che Cook agli eventi pubblici a cui prende parte difficilmente lo si vede circondato di guardie del corpo.

Se si confrontano i milioni di dollari che Apple spende per la sicurezza di Cook rispetto alla spesa di aziende come Amazon o Oracle, 700mila dollari sono una cifra più che modesta. 

Secondo l'analisi della rivista Fortune sulla base di dati raccolti nel 2014, alcune delle più grandi aziende in America spendono oltre un milione di dollari per proteggere i loro CEO:

- 1.6 milioni di dollari per il CEO di Amazon, Jeff Bezos
- 1.5 milioni di dollari per il CEO (nel 2014, ora ex) di Oracle, Larry Ellison
- 584mila dollari per il CEO di Disney, Bob Iger
- 386mila dollari per il CEO di Warren Buffet, Berkshire Hathaway
- 320mila dollari per il CEO di Fedex, Fred Smith
- 135mila dollari per il CEO di Coca Cola
- 65mila dollari per il CEO di Intel
- meno di 2mila dollari per il CEO di HP

Per la sicurezza dei CEO non vanno intesi solo i bodyguard, ma anche la videosorveglianza nelle abitazioni. 

Una portavoce di Amazon ha risposto alla richiesta di Fortune di spiegare la cifra di 1.6 milioni di dollari per la sicurezza del CEO Bezos solo "in termini vaghi". La somma "rappresenta il costo approssimativo complessivo incrementale per Amazon.com dei dispositivi di sicurezza per il signor Bezos" ha risposto la società, "oltre a dispositivi di sicurezza offerti da servizi per il business e per viaggi di lavoro. Noi crediamo che tutti i costi della sicurezza sostenuti dalla società sono ragionevoli e necessari e per il bene della società".

Oracle lo scorso anno ha speso 1.5 milioni di dollari per la sicurezza di Larry Ellison, che recentemente si è dimesso da amministratore delegato di Oracle, ma servirà come presidente esecutivo e chief technology officer della società di software aziendale. La società ha detto che la cifra spesa comprende i costi legati alla sicurezza e le spese per la "residenza" di Ellison. Il fondatore di Oracle è noto per i suoi stravaganti acquisti immobiliari, tra cui quasi un'intera isola hawaiana nel 2012. "Abbiamo bisogno di queste misure di sicurezza a vantaggio di Oracle a causa dell'importanza del signor Ellison, e crediamo che questi costi per la sicurezza sono spese aziendali appropriate e necessarie".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple spende 700mila dollari per la sicurezza di Tim Cook, meno di altre aziende


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?