GfK, oltre 300 milioni di telefoni venduti nel secondo trimestre 2015

GfK, oltre 300 milioni di telefoni venduti nel secondo trimestre 2015

Nel secondo trimestre 2015, il numero effettivo di telefoni venduti in tutto il mondo, secondo i dati GfK, è di 302,1 milioni di telefoni, in crescita da 288,3 milioni di un anno prima. In Europa è aumentato il numero di telefoni venduti ma sono calati i guadagni per i prezzi più bassi.

 

Scritto da , il 17/08/15

Seguici su

 
 

Il ricercatore di mercato GfK ha tracciato il numero di smartphone effettivamente venduti nel corso del secondo trimestre di quest'anno - non le spedizioni dai produttori ai negozi, ma le unità effettivamente acquistate dai consumatori. Per il secondo trimestre del 2015, il numero effettivo di unità vendute a livello globale, secondo i dati GfK, è pari a 302,1 milioni di telefoni, in crescita da 288,3 milioni di telefoni acquistati nel corso dello stesso trimestre dello scorso anno per un aumento del 5% su base annuale. In termini di conversione in dollari, i ricavi dalle vendite globali sono aumentati del 7% da 86 miliardi di dollari a 92.4 miliardi di dollari.

Nel solo Nord America durante i tre mesi compresi tra Aprile e Giugno 2015, il numero di smartphone venduti è aumentato del 10% a 44,4 milioni di unità. Le vendite sono aumentate del 19% a 18.2 miliardi di dollari da 15.4 miliardi di dollari di un anno prima.

In Europa, il secondo trimestre dell'anno è solitamente un periodo piuttosto 'debole' per quanto riguarda le vendite di smartphone. Quest'anno, nei tre mesi terminati a giugno, nel nostro continente, il numero di smartphone venduti è aumentato del 3% da 14,7 milioni a 15,2 milioni. In termini di vendite, i ricavi sono diminuiti del 15% a 3,2 miliardi di dollari da 3.7 miliardi di dollari di un anno prima. GfK attribuisce questo calo ai prezzi più bassi nel corso del trimestre in Europa.

In Cina, le vendite sono calate del 10% a 88,7 milioni di unità nel trimestre, mentre le vendite sono cresciute del 17% a 26.8 miliardi di dollari. Nel mercato cinese, un buon 63% delle vendite di cellulari nel secondo trimestre di quest'anno sono da attribuire alla vendita di telefoni con uno schermo più grande di 5 pollici.

GfK vede l'India come il mercato con il più grande tasso di crescita delle vendite di smartphone quest'anno, grazie al fatto che si tratta di un mercato dove il livello di penetrazione di smartphone è ancora basso.

 
GfK - secondo trimestre 2015
GfK - secondo trimestre 2015
 

GfK riassume in questi punti il Q2 2015:

 - Nel secondo trimestre 2015 il valore delle vendite di smartphone a livello mondiale è aumentato dell'8 per cento su base annua, e le vendite di unità sono aumentate del 6 per cento su base annua.

- Le unità di smartphone 4G sono state del 58 per cento a livello globale nel Q2 2015, dal 26 per cento nel Q2 2014. Ciò rappresenta una crescita in unità del 129 per cento su base annua, con la Cina leader mondiale della crescita dell'adozione di smartphone 4G.

- A livello globale la quota di unità di smartphone con schermi di grandi dimensioni (5 pollici e oltre) è aumentata al 48 per cento nel Q2 2015, in crescita del 5 per cento dal primo trimestre 2015, e del 17 per cento dal secondo trimestre 2014. La Cina ha la più alta quota regionale di smartphone con schermi di grandi dimensioni al 63 per cento, seguita dalle regioni APAC al 61 per cento.

- Il prezzo medio di vendita in dollari americani è sceso dell'1 per cento dal Q1 al Q2 2015, ma è cresciuto del 3 per cento su base annua. GfK prevede un calo dell'1 per cento su base annua nel 2015.

 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su GfK, oltre 300 milioni di telefoni venduti nel secondo trimestre 2015


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?