Huawei Mate S ufficiale: Force Touch, display 5.5 FullHD, chip Octa-Core, fotocamere 13 e 8 Mpx

Huawei Mate S ufficiale: Force Touch, display 5.5 FullHD, chip Octa-Core, fotocamere 13 e 8 Mpx

Huawei ha presentato ufficialmente Mate S, con touch sensibile alla pressione (Force Touch). In vendita da settembre al prezzo base di 649 euro. Offre: display 5,5 pollici FullHD, chip Kirin 935 Octa-Core, fotocamere da 13 e 8 megapixel, lettore di impronte digitali, Android Lollipop.

 

Scritto da , il 02/09/15

Seguici su

 
 

Come previsto, Huawei ha presentato ufficialmente il suo nuovo smartphone Mate S. Il dispositivo è una via di mezzo tra Huawei P8 da 5.2 pollici e P8max da 6.8 pollici e qualcosa in più di P8 Lite, offrendo caratteristiche simili ma in un corpo contenuto che racchiude un pannello da 5.5 pollici.

Huawei Mate S arriva (in alcuni mercati) con la tecnologia Force Touch, ovvero il touch è sensibile alla pressione. Questo significa che il pannello distingue tra una pressione leggera o più importante, e reagisce di conseguenza (ad esempio una determinata applicazione può essere avviata con una determinata pressione).

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, il display da 5,5 pollici di Huawei Mate S è un pannello 2.5D AMOLED con cornici davvero sottili ai lati, solo 2,6 millimetri. Il display ha una risoluzione FullHD di 1080p. Lo smartphone misura 149,8 x 75,3 x 7,2 millimetri, per un peso di 156grammi. Latteria è una unità da 2,700mAh.

Il phablet è alimentato dal chip Kirin 935, l'ultimo nato in casa Huawei, insieme con 3 GB di RAM. E' lo stesso chip di Honor 7, con CPU Octa-Core divisa in Quad-core 2.2 GHz + Quad-core 1.5 GHz e GPU Mali-T628 MP4.

 
Huawei Mate S: Force Touch
Huawei Mate S: Force Touch
 

La fotocamera principale ha una risoluzione di 13 megapixel e supporta OIS e Flash a doppio LED. Nella parte frontale trova posto una fotocamera da 8 megapixel con flash LED per selfie di qualità anche in notturna. La fotocamera dispone di una modalità manuale di regolazione delle ISO, compensazione dell'esposizione, tempo di esposizione, bilanciamento del bianco e messa a fuoco. Il software include anche diverse modalità per la registrazione di video, come la modalità 'intervista' che registra a 180°.

Il telefono integra più di tre microfoni direzionali per consentire una registrazione chiara dei video grazie alla cancellazione dei rumori di fondo. Ci sono anche due altoparlanti stereo nella parte inferiore. Huawei Mate S ha un lettore di impronte digitali, che il produttore dice di essere molto migliorato rispetto ai sensori utilizzati in precedenza.

Il sistema operativo è Android 5.1.1 out-of-the-box con interfaccia utente modificata via EMUI3.1 di Huawei. Per la connettività vi è il supporto per Wi-Fi, GPS, NFC e c'è integrato un ricevitore Radio FM.

Leggi anche:
 
Huawei Mate S - Prezzi e Disponibilita'
Huawei Mate S - Prezzi e Disponibilita'
 

IFA 2015: Unboxing Huawei Mate S Black e confronto Honor 7


Leggi anche:

Huawei Mate S certificato, il 2 settembre presentazione a IFA

Spuntano in rete le caratteristiche tecniche del Huawei Mate S trapelate grazie alla certificazione ottenuta presso il Global Certification Forum, il prodotto dovrebbe vedere la luce il 2 Settembre a Berlino durante un evento pre IFA dove anche la nostra redazione sarà presente.

Secondo quanto trapelato il dispositivo vanterebbe nella parte anteriore un display da 5,7 pollici Full HD quindi con diagonale leggermente minore rispetto al Mate 7 Standard che offre un display da 6 pollici ma la novità più interessante sarebbe l’introduzione di una tecnologia in grado di riconoscere il grado di pressione del dito sul display, indiscrezione praticamente confermata dall’invito che vedete nell’immagine appena sopra.

Il resto delle specifiche tecniche comprenderebbe 3 GB di memoria RAM, 32 GB di memoria interna, lettore delle impronte digitali, GPU (scheda grafica) Mali T-628 MP4 e processore HiSilikon Kirin 935 Octa Core ovvero lo stesso ottimo Chip che già troviamo su Huawei P8 ed Honor 7.

Quanto detto sopra dovrebbe essere la conferma che Huawei non è ancora pronta a lanciare il nuovo processore 950 di cui tanto si parla ultimamente e quindi la decisione di posticipare il lancio di Mate 8 sarebbe stata obbligata, noi sinceramente se tutto venisse confermato non possiamo che condividere la scelta dato che lanciare un prodotto acerbo non è mai una buona mossa.

Insomma Huawei sta giorno dopo giorno dimostrando di non temere avversari e la risposta degli utenti non si sta di certo facendo attendere dato che i numeri di vendita dell’azienda sono in forte crescita, non ci resta che attendere ancora qualche settimana per scoprire tutto sul nuovo Mate S.

Huawei Mate S, aperti i preordini a 699 euro

Huawei apre ufficialmente i preordini del nuovo Mate S al prezzo di 699 euro direttamente nel sito ufficiale vmall.eu, attualmente è disponibile solamente la colorazione Nera.

Durante la presentazione del prodotto i prezzi indicati, anche per il mercato Italiano, erano 649 euro per la versione da 32 GB e 699 euro per quella da 64 GB ma a quanto pare qualcosa è cambiato dato che la versione “base” è stata inserita direttamente al prezzo della “top”.

Se volete conoscere tutto su questo nuovo prodotto potete guardare il nostro unboxing, la nostra recensione ed il nostro confronto con Huawei Honor 7, a fine articolo tutti i video.
Attualmente non c’è stato nessun comunicato da parte di Huawei a conferma dell’aumento di prezzo ed in realtà inizialmente il prodotto spuntava a 649 euro, speriamo si tratti di un errore.
 

Recensione Huawei Mate S



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Huawei Mate S ufficiale: Force Touch, display 5.5 FullHD, chip Octa-Core, fotocamere 13 e 8 Mpx


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?