Matteo Renzi promette la Digital Tax nel 2017

Matteo Renzi promette la Digital Tax nel 2017

Matteo Renzi con la Digital Tax spera di risolvere il problema fiscale con Google, Apple e altre Web Company che eludono il fisco italiano. Obiettivo del Premier è far pagare alle multinazionali le tasse dove fanno gli utili.

 

Scritto da , il 15/09/15

Seguici su

 
 

Matteo Renzi ha annunciato la Digital Tax per risolvere il problema fiscale con Google, Apple e altre Web Company che eludono il fisco italiano.

Oggi, molti colossi della Silicon Valley riescono a pagare meno tasse di quanto dovrebbero in realtà sfruttando un semplice trucchetto: spostano i guadagni all'interno di paradisi fiscali (come Lussemburgo o Irlanda) evitando di pagarle nei paesi dove la tassazione è più elevata.

"I grandi giocatori dell’economia digitale e mondiale, che per me sono dei miti, hanno un sistema che gli permette di non pagare le tasse nei luoghi dove fanno business." ha spiegato Renzi al programma Otto e Mezzo in onda su La7.

L'obiettivo del Premier è quello di far pagare alle multinazionali le tasse dove fanno gli utili.

Renzi vorrebbe una prima mossa dall'Unione Europea per mettere le cose a posto, ma se questa non avverrà entro la fine del 2016, "dal 2017 immaginiamo una Digital Tax che vada a far pagare le tasse nei luoghi dove fanno transazioni e accordi", ha spiegato Renzi, secondo cui "Non si arriverà a cifre straordinarie e non basteranno a risollevare l’economia, ma la Digital Tax è una questione di giustizia".

C'è ancora buona parte del 2015 e tutto il 2016 per il Governo per pensare a come risolvere la situazione, con una soluzione che Renzi ha detto sarà tutta nuova.

Ci saranno conseguenze per noi consumatori? Al momento non possiamo fare previsioni, ma due conti sì: oggi in Italia i prezzi dei dispositivi Apple sono tra i più alti (se non I più alti) nel mondo, proprio perchè qui le tasse sono alte. La preoccupazione è che i prezzi potranno salire ancora di più se Apple sarà costretta a pagare più tasse, ma la colpa sarebbe della politica di Apple perchè è giusto pagare seguendo le regole di un paese. Da una parte è quindi giusto che le Web Company rispettino le regole del paese in cui operano, ma speriamo che a rimetterci non siano sempre i consumatori. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Matteo Renzi promette la Digital Tax nel 2017


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?