Apple e Google primi due brand al mondo nel 2015

Apple e Google primi due brand al mondo nel 2015

Per il terzo anno consecutivo, nel 2015, Apple e Google in cima alla annuale classifica dei 100 marchi che valgono di più al mondo. In testa Apple con 170,3 miliardi di dollari, seguita da Google, Coca Cola e Microsoft. Facebook sale in 23ma posizione.

 

Scritto da , il 05/10/15

Seguici su

 
 

La Silicon Valley è la patria dei marchi di maggior valore anche per il 2015.

In testa ai 100 marchi con più valore nel 2015 c'è Apple, seguita da Google, Coca Cola e Microsoft. Per il terzo anno consecutivo, Apple e Google in cima alla annuale classifica stilata dalla Interbrand Best Global Brands dei marchi che valgono di più al mondo.

Il rapporto stima il valore del marchio Apple a 170,3 miliardi di dollari, in crescita del 43 per cento rispetto allo scorso anno. Il marchio di Google viene stimato a 120,3 miliardi di dollari, aumentato del 12 per cento dal 2014.

Il valore del marchio di Facebook, classificato in 23a posizione, è aumentato del 54 per cento a 22 miliardi di dollari, risultando il marchio con il più alto incremento percentuale dal rapporto dello scorso anno quando si è classificato al 39esimo posto (dal 53esimo nel 2013) con valore stimato di 18,9 miliardi di dollari.

Apple e Google rimangono quindi al primo posto nel 2015 per il valore dei loro rispettivi marchi , e questo è il terzo anno consecutivo in cui sono in prima e seconda posizione rispettivamente.

Al terzo posto, come lo scorso anno, troviamo il marchio Coca Cola, che risulta essere il primo tra i brand non tecnologico con circa 78 miliardi di dollari (ma in calo del 4% dallo scorso anno). Al quarto posto si piazza Microsoft con aumento dell'11%.

Un totale di 28 delle 100 aziende classificate da Interbrand sono aziende del settore Tecnologia, che costituiscono più di un terzo del totale. Altre aziende tecnologiche nella lista sono quindi: Microsoft al quarto posto, IBM in 5a posizione, Samsung in 7a posizione, Amazon in 10a posizione, Intel al 14o posto, Cisco al 15o posto, Oracle al 16o posto, e HP al 18o posto, Facebook al 23o posto, eBay al 32o posto, PayPal al 97o posto, e Lenovo al 100o posto.

"Perché oggi le imprese e le marche devono evolversi alla velocità della vita delle persone, quest'anno la Top 100 rappresenta quei marchi d'elite che meglio si allineano con le priorità della gente e si integrano perfettamente nel loro quotidiano", dice Jez Frampton, Global Chief Executive di Interbrand. "E' davvero emozionante vedere così tanti marchi leader in così tanti settori diversi sempre abbracciare il loro ruolo nell'influenzare la scelta dei clienti e la costruzione di nuovi modelli di business in risposta alle nuove norme e la sperimentazione di nuove idee per soddisfare l'esigenza di spostare la mentalità dei consumatori."

In fondo della Top100 troviamo Lenovo (100a) e Paypal (97a), con la seconda che è il primo anno in cui viene separata da eBay.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple e Google primi due brand al mondo nel 2015


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?