Alibaba vuole comprare lo YouTube cinese

Alibaba vuole comprare lo YouTube cinese

Alibaba, il popolare sito di e-commerce cinese, ha deciso di investire sui video online, annunciando l'intenzione di acquistare Youku Tudou, praticamente un mix tra Youtube e Netflix.

 

Scritto da , il 16/10/15

Seguici su

 
 

Alibaba, il popolare sito di e-commerce cinese, ha deciso di investire sui video online, annunciando l'intenzione di acquistare Youku Tudou, uno dei migliori servizi di video online della Cina, paragonabile a Youtube.

Alibaba in precedenza ha speso 1.22 miliardi di dollari per acquistare una quota del 18,3 per cento nell'azienda di video, ed ora ha offerto di pagare circa 3,5 miliardi di dollari per farla sua. Il valore di capitalizzazione di mercato di Youku è di 3.8 miliardi di dollari, e Alibaba intende pagare 26.60 dollari americani per singola azione della società non ancora in suo possesso. Pertanto, l'accordo valorizza Youku a circa 5.1 miliardi di dollari, pari al 30 per cento in più del valore di mercato.

Youku Tudou, un misto tra YouTube e Netflix, attira più di 500 milioni di persone ogni mese che scelgono di guardare film e spettacoli televisivi legalmente, quindi pagando un prezzo per contenuto o un abbonamento, e archivia e gestisce i video generati dagli utenti.

Se l'acquisizione sarà conclusa, Alibaba intende rendere Youku privato, secondo indiscrezioni citate da Techcrunch, con l'attuale presidente e amministratore delegato di Youku, Victor Koo, che rimarrà alla guida della società.

Al momento, Alibaba sta offrendo di acquistare la società e, mentre Koo e altri soci fondatori hanno dato la loro approvazione per la proposta di accordo, questa è ancora soggetta all'approvazione degli azionisti.

Cosa vuole farsene Alibaba di Youku Tudou? Il New York Times scrive che Alibaba potrebbe attrarre una generazione prevalentemente giovane di utenti che guardano contenuti Youku sui loro telefoni cellulari e tablet. Una categoria di utenti perfetta per aumentare le vendite all'interno del suo sito di e-commerce. Infatti, unire i dati degli utenti che fanno shoppping online su Alibaba con quelli degli utenti che guardano video online potrebbe servire al colosso cinese per creare un database di dati su un gran numero di utenti a cui proporre delle offerte mirate sulla base dei loro interessi.

Alibaba ha intenzione di assumersi la piena responsabilità della società che è stata creata quando le allora rivali Youku e Tudou si sono fuse nel 2012 per comunemente investire nell'intrattenimento digitale.

Youku Tudou, che è stata creaa dalla fusione di due ex giganti del video online della Cina, ha lottato per fare soldi, nonostante il gran numero di spettatori. In parte, i problemi della società dalla concorrenza di altri siti che hanno iniziato ad avere la licenza di trasmissione di show televisivi popolari.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Alibaba vuole comprare lo YouTube cinese


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?