Netflix in Italia tra Sky Online, Mediaset Infinity e Chili

Netflix in Italia tra Sky Online, Mediaset Infinity e Chili

 

Scritto da , il 25/10/15

Seguici su

 
 

Netflix e' diventata una realtà anche in Italia, finalmente, dopo tanti anni di attesa, e chi non riusciva ad attendere doveva affidarsi a metodi non molto 'ortodossi'. Ma ora non si guarda più al passato, Netflix è appena nato anche in Italia e ha un futuro tutto da scrivere. L'obiettivo di Netflix è quello di arrivare nelle case di un italiano su tre nei prossimi sette anni, secondo quanto dichiarato a La Repubblica da Reed Hastings, il numero 1 della televisione on demand via internet che sta cambiando le abitudini del pubblico nel mondo, nonchè capo di Netflix. Ma la strada da percorre in Italia da Netflix è tutta in salita, sia perchè dal punto di vista delle connessioni ad internet quelle italiane sono lente, sia perchè Netflix è arrivato in un momento in cui esistono già servizi di video streaming concorrenti, se concorrenti si possono definire.

Netflix deve avere paura della concorrenza? C'è da capire che Netflix è qualcosa di diverso da Infinity di Mediaset, Sky Online, Premium Online, ChiliTV, Google Play e Wuaki tv. Netflix, partito dagli USA come servizio per il noleggio di DVD poi sostituito dalla fornitura di film e serie tv via streaming è arrivato a diventare produttore di contenuti originali, contenuti a marchio "Netflix Originals". La concorrenza non è in grado di offrire questi contenuti, per cui chi ama le serie se vuole vedere titoli come "Marvel's Dardevil", 'Sense8', 'Grace and Frankie', 'Unbreakable Kimmy Schmidt' e 'Marco Polo' a cui molti altri seguiranno può solo abbonarsi a Netflix. Fanno eccezione solo 'Orange Is The New Black' e 'House of Cards', rispettivamente acquistate da Mediaset e Sky anni fa, quando Netflix non avrebbe immaginato lo sbarco in Italia così presto. Ma Hastings ha promesso che almeno 30 contenuti nel 2016 saranno solo un'esclusiva di Netflix, sia serie tv che film come 'Beasts of No Nation'.

Per quanto riguarda la concorrenza, Netflix non teme (e non deve temere) gli altri servizi di streaming di video in Italia, perchè offrono cose diverse. Google Play, ChiliTV, Wakytv consentono di noleggiare o acquistare copie digitali di film o serie tv, mentre Infinity di mediaset è una Internet tv con un catalogo abbastanza datato e se si vuole vedere contenuti più recenti bisogna noleggiarli, mentre Sky Online è un 'antipasto' dell'offerta satellitare di Sky, con contenuti in SD e non sempre disponibili; infine c'è Premium Online, che si tratta solo della possibilità di vedere in streaming l'offerta di Mediaset Premium via streaming.

Prezzi e disponibilità tra i punti di forza. Avere la possibilità di guardare la tv via internet è un vantaggio prima di tutto perchè si può vedere quello che si vuole quando si vuole, e poi Netflix ha un costo di appena 7,99 euro al mese, anche se la maggior parte degli abbonati sceglieranno il pacchetto da 9,99 euro al mese per avere i contenuti in HD. Serie TV, film e documentari da vedere liberamente su TV, tablet, smartphone, console per videogiochi e computer: questo è Netflix, senza alcun tipo di pubblicita' e con la possibilità di condividere un abbonamento anche tra due persone (fino a quattro col pacchetto da 11,99 euro). Alcuni dei dispositivi che supportano Netflix al momento del lancio in Italia sono: Lettori Blu-ray LG, Panasonic, Samsung, Sony, Toshiba; computer Mac, Windows, Chrome OS; console per videogiochi PlayStation, Wii U, Xbox 360, Xbox One; sistemi home theatre LG, Panasonic, Samsung, Sony Smart TV LG, Panasonic, Philips, Samsung, Sony, Toshiba; lettori per lo streaming Apple TV e Google Chromecast; smartphone e tablet iOS, Android, Windows Phone .

"I telespettatori di tutto il mondo amano la Internet TV perche' offre un'esperienza di qualita' superiore", ha commentato Reed Hastings, co-fondatore e CEO di Netflix. "Siamo entusiasti di portare Netflix in Italia e di presentare ai telespettatori italiani l'ampio catalogo di titoli originali Netflix in esclusiva e un'esperienza di Internet TV di cui avranno pieno controllo."

Leggi anche: Netflix in Italia: Recensione, Prezzi, Offerta, App, Dispositivi

Abbonamento senza vincoli. Altra cosa interessante di Netflix è che è possibile abbonarsi anche solo per un mese, guardare la serie che si desidera, e poi disattivare l'abbonamento: non si cono penali quando non si rinnova l'abbonamento, che può essere poi riattivato in libertà. Infatti, quando una serie viene inserita su Netflix, viene inserita con tutti gli episodi che la compongono, quindi si possono fare anche maratone di intere stagioni di serie tv.

Le serie originali. L'offerta di Netflix in Italia include già serie originali come 'Orange Is The New Black', 'Sense8', 'Grace and Frankie', 'Unbreakable Kimmy Schmidt' e 'Marco Polo'; documentari come 'Virunga' e 'Mission Blue', la ducu-serie 'Chef's Table' e il primo film originale Netflix, 'Beasts of No Nation'.

Le connessioni italiane. Netflix si trova ad affrontare un sacco di ostacoli in Italia, dove l'Internet lento è considerato un ostacolo importante per la distribuzione di contenuti in streaming attraverso le 14,37 milioni di linee a banda larga attive. Di queste, l'8% viaggia a meno di 2 Mbps, il 70,1% a meno di 10 Mbps, il 22% viaggia attorno ai 10 Mbps. Nel nostro Paese, solo il 59% della popolazione naviga in Internet, mezzo mai utilizzato dal 32% degli italiani. E la fibra tanto vantata negli spot pubblicitari delle compagnie telefoniche? Le linee su fibra coprono solo il 3,8%, mentre in Francia sono più del doppio (10%), sono il 20% in Germania e il 32% nel Regno Unito. Fonte dati: ultimo rapporto Agcom aggiornato al 31 Dicembre 2014. "La banda larga in Italia è ancora un problema enorme in termini di numero di utenti che è possibile raggiungere", ha detto una fonte di Variety, cercando di spiegare perchè il servizio di streaming tarda a sbarcare nel Bel Paese.

Come la disponibilità delle applicazioni rendono una piattaforma di successo o meno, il catalogo di un servizio di streaming video è alla base del successo o meno del servizio stesso: Netflix dalla sua parte ha contenuti originali, oltre alla qualità di visione in 4K (dove possibile), la possibilità di ascoltare l'audio originale e in Dolby Digital 5.1, e la possibilità di accesso su praticamente ogni dispositivo che si connette ad internet. 

Leggi anche:
Leggi anche: Netflix con Vodafone si paga col credito telefonico: Prezzi e Offerte

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Netflix in Italia tra Sky Online, Mediaset Infinity e Chili


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?