Nexus 6P molto fragile: metallo si piega, vetro si frantuma

Nexus 6P molto fragile: metallo si piega, vetro si frantuma

Nexus 6P di Huawei sottoposto ad una serie di test, tra cui prove di resistenza del vetro, una prova di resistenza al calore per il display e una prova di flessione risulta piegarsi con poca pressione applicata.

 

Scritto da , il 14/11/15

Seguici su

 
 

Un paio di settimane fa, ha circolato in rete un video in cui è stato messo a dura prova il nuovo Nexus 6P lo smartphone Nexus che Huawei ha realizzato per conto di Google - attraverso una serie di test, tra cui prove di resistenza del vetro, una prova di resistenza al calore per il display e, infine, una prova di flessione del corpo. A test conclusi, è risultato che lo smartphone Nexus 6P si piega facilmente, anche se dotato di un corpo unibody in metallo. Quest'ultimo test è stato quindi ripetuto: un altro dispositivo, stesso modello, avrà reagito come il primo? Andiamo a scoprirlo.

La prima prova. Nel test per i graffi, il display ha abbastanza resistito ma il vetro si è crepato improvvisamente. Nel pannello posteriore i graffi sono facili da fare, anche con delle semplici chiavi. Nel test di resistenza al calore con la fiamma il display AMOLED viene danneggiato in maniera importante, e rimangono zone bianche dove la temperatura è stata più elevata. Il bend test è stato quello più disastroso, perchè è risultato che il Nexus 6P si piega facilmente, anche se dotato di un corpo unibody in metallo, e con poca pressione applicata.

Nexus 6P - Test resistenza (prima prova)


Cosa ha portato ad un nuovo test. Inevitabili le critiche di molte persone, che però fidandosi del produttore hanno messo in dubbio la legittimità del video, il metodo di prova, e l'autenticità del telefono usato nei test. Per dimostrare che il video realizzato, e tutto ciò che si è visto in esso era autentico, gli stessi autori del filmato originale hanno deciso di fare un altro video, concentrandosi in particolare sulla prova di piegamento (il bend test), con un Nexus 6P nuovo. Il risultato? 

La seconda prova. Alla fine del nuovo test, il telefono risulta essersi piegato quanto il dispositivo testato nella prima prova. Quindi, niente trucchi e niente inganni: il Nexus 6P di Huawei non supera in alcun caso il bend test, e risulta essere un telefono che facilmente può piegarsi.

Perchè Nexus 6P si piega facilmente. Gli autori dei test, JerryRigEverything, ritengono che la ragione per la quale il telefono Nexus 6P si piega così facilmente è la scelta di Huawei di utilizzare "giunti a coda di rondine" per fissare la plastica all'alluminio, scelta risultata essere non delle migliori. Con il display che non fornisce supporto strutturale, e zone in cui il metallo è meno resistente e nessuna altra forma di supporto lungo i lati, il metallo si piega facilmente e senza esercitare troppo sforzo.

Leggi anche:

Nexus 6P - Test resistenza (seconda prova)


Nexus 6P non è da buttare. Aver visto il video del bend test ed aver concluso che il Nexus 6P si piega facilmente non significa che lo smartphone di Huawei sia da buttare: come la maggior parte di altre prove di piegamento (come non ricordare il bend test di Apple iPhone 6), queste testano gli smartphone in situazioni estreme a cui difficilmente il telefono può venire sottoposto nella vita reale - chi di voi spenderebbe uno smartphone da 500 euro per il gusto di sforzarsi a piegarlo? Nella maggior parte dei casi, quindi, il dispositivo è improbabile che nella vita reale arrivi a sopportare le situazioni critiche che vediamo nei video. Certo è che il Nexus 6P non è risultato essere rigido come molti degli altri dispositivi Android sottoposti agli stessi test.

Huawei Nexus 6P è disponibile nei colori Alluminio, Grafite, Ghiaccio con 32GB o 64GB o 128GB di memoria interna non espandibile, e costa da 500 dollari ed è disponibile per il pre-ordine in diversi paesi dal 29 settembre. Nexus 6P offre un display da 5.7 pollici, un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 810 con GPU Adreno 430, una fotocamera posteriore da 12,3 megapixel, 3GB di RAM, batteria da 3450 mAh e USB di tipo C. 

Leggi anche:
 
Nexus 6P - problemi vetro posteriore
Nexus 6P - problemi vetro posteriore
 

Nexus 6P, problemi anche al vetro

A mettere in dubbio la qualità di costruzione del Nexus 6P ci sono anche testimonianze di alcuni utenti i quali hanno detto che il vetro che protegge parti dell telefono non è particolarmente resistente. In realtà, alcuni utenti di Reddit stanno segnalando che il vetro sul retro del loro nuovo Nexus 6P va frantumi anche troppo facilmente, quando il telefono semplicemente poggiava sulla parte posteriore, quindi senza una caduta o altro. Questo spiacevole caso va a riportare alla memoria il caso che ha coinvolto il Nexus 4, quando bastavano degli sbalzi di temperatura per rompere il vetro. Al momento sembra che la causa della facile rottura del vetro posteriore sul Nexus 6P sia la stessa: presumibilmente il metallo intorno al vetro o il vetro stesso si espande in un modo che il produttore non ha previsto, causando la frantumazione del vetro ad un certo punto.

Ma le cattive notizie non finiscono qui: alcuni utenti di Nexus 6P hanno segnalato che anche il vetro del display sui loro telefoni si è danneggiato, con una crepa lungo tutta la superficie dello schermo.

Vedremo se Huawei risponderà a quanto sta succedendo. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Nexus 6P molto fragile: metallo si piega, vetro si frantuma


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?