Uber e Airbus preparano servizio di noleggio Elicotteri

Uber e Airbus preparano servizio di noleggio Elicotteri

Il costruttore di velivoli europeo Airbus ha annunciato la sua collaborazione con Uber per lavorare ad un progetto che prevede un servizio di trasporto su elicottero 'a chiamata'. Il progetto pilota parte al Sundance Film Festival.

 

Scritto da , il 19/01/16

Seguici su

 
 

Il costruttore di velivoli europeo Airbus ha annunciato la sua collaborazione con Uber per lavorare ad un progetto che prevede un servizio di trasporto su elicottero 'a chiamata', qualcosa di simile a cio' che Uber consente di fare con attraverso il servizio di noleggio auto solo che al posto di un'automobile il cliente potrà noleggiare un elicottero.

In una nota ufficiale, Airbus ha comunicato che il suo nuovo centro innovazione della Silicon Valley "sta collaborando con Uber su un progetto pilota" di cui il CEO di Airbus Tom Enders ha dichiarato in un'intervista con il Wall Street Journal che "E' un progetto pilota, staremo a vedere dove va. Ma è abbastanza eccitante".

Dettagli sulla partnership non sono noti per il momento, ma il rapporto del WSJ afferma che Airbus fornirà gli elicotteri per i futuri servizi di noleggio di Uber. Non è chiaro se Uber acquisterà gli elicotteri, dal momento che Uber si affida alle auto di proprietà dei auoi autisti per il trasporto delle persone - ci saranno elicotteristi disposti a fare da guida ai clienti Uber o la società dovrà assumere suoi dipendenti?

Uber ha gia' offerto giri in elicottero in precedenza, ma non ha ancora avviato un vero e proprio servizio permanente. In questo tipo di occasioni Uber ha generalmente chiesto una cifra compresa tra qualche centinaio di dollari e migliaia di dollari per un giro in elicottero. Durante il festival Coachella, per esempio, si doveva pagare 3.000 dollari per noleggiare un elicottero, mentre in occasione del Gran Premio americano ad Austin di Formula 1 400 dollari a persona.

I due modelli di elicottero che saranno utilizzati per la fase pilota del progetto di ‘taxi volanti' sono l'H125 e l'H130 di Airbus. Anche se non sono state stimate cifre di quanto potrà costare un viaggio, si puo' immaginare che noleggiare un aereo per spostarsi da un posto all'altro non sarà di certo economico, e solo pochi potranno permetterselo. I primi voli business saranno disponibili in occasione del Sundance Film Festival, dove un portavoce Uber ha detto alla CNBC che gli elicotteri Airbus contribuiranno a rendere più facile per i partecipanti spostarsi durante l'evento.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Uber e Airbus preparano servizio di noleggio Elicotteri


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?