Rafre, telefono lavabile col sapone

Rafre, telefono lavabile col sapone

Due anni dopo il lancio di Digno Rafre, smartphone lavabile anche con il sapone, arriva il successore Rafre.

 

Scritto da , il 30/01/17

Seguici su

 
 

Di telefoni resistenti all'acqua esistono, sono quelli certificati IPXY, ma di telefoni completamente impermeabili non ne esistono molti ad oggi. A fine 2015 in Cina è stato annunciato Digno Rafre, il primissimo smartphone a prova di sapone, prodotto da KDDI e Kyocera. Due anni piu' tardi, lo smartphone è stato aggiornato e migliorato e chiamato Rafre. La caratteristica di entrambi i telefoni è che si possono lavare sotto l'acqua, anche con il sapone, senza provocare danni. La differenza tra i due modelli consiste nel fatto che Digno Rafre si poteva pulire con specifici detergenti mentre il nuovo Rafre non ha particolari limiti.

I due telefoni sono entrambi valutati per resistere all'acqua calda a 43 gradi, ed è giusto ricordare che i telefoni che oggi sono in vendita con un grado di certificazione IPXY non sono testati per resistere all'acqua calda, ma solo a temperatura ambientale.

Riguardo l'originale Digno Rafre ricordiamo che il touchscreen del telefono funziona anche quando è bagnato ed è protetto da vetro Dragontrail X contro le cadute. Lo stesso telefono è resistente agli urti (MIL-810G-SSTD), quindi se cade accidentalmente non si danneggia. Altre specifiche includono uno schermo da 5 pollici con risoluzione HD (720x1280 pixel), sistema operativo Android 5.1 Lollipop, 2GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile con slot per microSD. La fotocamera principale ha un sensore da 13 megapixel. Vi è quindi il supporto per le reti 4G LTE e WiMAX più VOLTE e la batteria è una unità da 3,000mAh che il produttore stima durare per più di 20 ore in conversazione.

Il nuovo telefono Rafre è resistente alla schiuma del sapone, quindi gli utenti possono utilizzarlo anche sotto la doccia o nella vasca da bagno, e anche questo grazie al particolare rivestimento del suo touchcreen funziona anche se è bagnato.

 
Digno Rafre
Digno Rafre
 

Il nuovo Rafre ha uno schermo da 5 pollici con risoluzione HD (720x1280 pixel), sistema operativo Android 7 Nougat, 2GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile con slot per microSD. La fotocamera principale ha un sensore da 13 megapixel, quella frontale da 5MP. Vi è quindi il supporto per le reti 4G LTE e WiMAX più VOLTE e la batteria è una unità da 3,000mAh che il produttore stima durare per più di 20 ore in conversazione.

Per rendere veramente impermeabile lo smartphone, Kyocera ha rimosso in Rafre gli altoparlanti e utilizza invece ciò che l'azienda chiama il suo ricevitore sonico SMART per trasmettere il suono tramite vibrazioni al timpano tramite il display del telefono. A livello software, Rafre include un'app per la cucina che permette di sfogliare un catalogo di ricette, impostare il timer e rispondere alle chiamate con i gesti, senza tocco. 

Come il modello originale Digno Rafre, anche il nuovo Rafre è disponibile nelle colorazioni Blu Navy, Cashmere White e Coral Pink solo in Cina. Digno Rafre al lancio costava JPY 57.420 (450 euro circa), presumibilmente lo stesso prezzo lancio del nuovo modello.

Il video che condividiamo qui sotto è stato realizzato dal produttore Rafre che mostra un esempio pratico di come si puo' lavare lo smartphone col sapone sotto il getto di acqua diretta.

Difficile che questo primo smartphone al mondo lavabile col sapone e acqua calda arriverà in Italia, ma potete scriverci che cosa ne pensate nel box dei commenti qui sotto.

Leggi anche:

Rafre, telefono resistente ad acqua e sapone



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Rafre, telefono lavabile col sapone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?