Android, Come installare Antivirus su Smartphone o Tablet

Android, Come installare Antivirus su Smartphone o Tablet

In questa Guida diamo uno sguardo a come installare e utilizzare al meglio un software antivirus su dispositivo Android (in particolare l'antivirus gratuito AVG). Diamo poi dei consigli su come proteggere il proprio iPad o iPhone da file non sicuri o hacker.

 

Scritto da , il 13/02/16

Seguici su

 
 

Generalmente parlando si potrebbe utilizzare il proprio dispositivo Android senza installare un antivirus, purtroppo però esistono applicazioni malevoli che si trovano al di fuori del negozio Google Play, e la loro installazione è semplice, basta deselezionare la casella nelle impostazioni che consente di scaricare applicazioni da fonti sconosciute.

Inoltre, Android è ora il più popolare sistema operativo mobile in tutto il mondo e, come è successo con i computer portatili e PC Windows, ciò significa che sarà sempre più attraente per i trasgressori. Poiché AVG antivirus è disponibile gratuitamente, a seconda delle necessità si potrebbe anche andare sul sicuro e installarlo.

 
AVG Antivirus per Android
AVG Antivirus per Android
 

Come installare AVG Antivirus su Android

Avviare il Google Play Store sul proprio telefono o tablet. Probabilmente è presente un'icona nella schermata iniziale; in caso contrario, aprire il menu applicazioni e cercare quello che sembra un sacchetto bianco con un’icona triangolare in cima. Se questa è la prima volta che si apre Google Play, verrà richiesto all’utente di accettare i termini e le condizioni. Inoltre sarà necessario aver già creato un account Google sul dispositivo (se è stata esclusa questa opzione alla prima accensione del dispositivo, aggiungere un account Google nel menu Impostazioni).

Con Google Play aperto, toccare l'icona di ricerca della lente d'ingrandimento nell'angolo in alto a destra e iniziare a digitare 'AVG Free'. Toccare il risultato superiore - AVG Antivirus Free per Android - e nella schermata successiva scegliere quello che dovrebbe essere la prima opzione: Antivirus Security - FREE.

Nella schermata successiva sono presenti più particolari circa l'applicazione, compreso il gradimento degli utenti e alcuni screenshot. Toccare il verde pulsante Installa, quindi premere Accetta per consentire AVG per accedere a determinate funzioni del dispositivo. Una volta installato il pulsante verde cambierà in Apri – toccare su di esso.

Prima di poter iniziare a utilizzare AVG Free per Android è necessario accettare i termini e le condizioni. Verrà inoltre richiesto di effettuare l'aggiornamento alla versione a pagamento (rimuove gli annunci). Non aggiornare a meno che non si voglia davvero farlo (non è un passaggio essenziale per il buon funzionamento dell’app, l’applicazione è gratuita).

Come impostazione predefinita AVG eseguirà una scansione del dispositivo una volta a settimana, anche se è possibile modificare questa opzione andando su Impostazioni, Impostazioni di Protezione.

Potrebbe capitare che AVG rilevi delle minacce, anche se in realtà quei file sono sicuri. Non è necessario accettare ciecamente questi avvertimenti; se l’antivirus continua a segnalare un'applicazione o impostazione che si desidera mantenere, basta selezionare la casella Ignora per rimuoverlo dalle scansioni successive.

Per mantenere AVG al meglio delle proprie capacità,
assicurarsi di tenerlo aggiornato. Avviare Google Play e fare clic sull'icona (tre linee orizzontali) in alto a sinistra, quindi selezionare Impostazioni. Andare su Aggiornamento automatico app e scegliere di aggiornare automaticamente le applicazioni in qualsiasi momento o aggiornarle solo tramite Wi-Fi (se si dispone di un numero limitato di piano dati mobili sceglie la seconda opzione).
Leggi anche:

Antivirus su iPhone e iPad

In generale iPad e iPhone sono considerati sicuri, dal momento che Apple mantiene un controllo costante su tutte le applicazioni consentite nel suo negozio, e sostiene di aver costruito iOS con un antivirus al suo interno.

Però ci sono stati delle vulnerabilità. Questi difetti sono stati tutti bloccati da Apple, ma al fine di proteggersi da attacchi futuri è necessario assicurarsi di installare solo applicazioni sicure e che tutti i propri dati di accesso siano sicuri.
 
Oleg Pliss e gli scandali delle foto di celebrità nude sono purtroppo il risultato di hacker che utilizzano la funzione Trova il mio iPhone e gli account iCloud e che accedono ad essi come se fossero le loro vittime. È dunque consigliabile utilizzare sempre delle password difficili da capire per gli account online ed evitare di utilizzare lo stesso login per più siti.
In tal senso, jailbreak il proprio iPad o iPhone solo se si sa davvero quello che si sta facendo.

Una buona regola è quello di non installare mai applicazioni non attendibili trovati al di fuori dell'App Store, dato che Apple non ha alcun controllo su ciò che accade al di fuori dello Store.
 
Infine, mantenere sempre il proprio iPad e iPhone aggiornato. Gli aggiornamenti iOS da scaricare e installare sono gratuiti quindi non esiste davvero alcuna scusa. Se ci sono problemi nella fase di aggiornamento del dispositivo perché si è a corto di spazio basta collegare il proprio iPad o iPhone in un PC o Mac (sicuro) e avviare iTunes.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android, Come installare Antivirus su Smartphone o Tablet


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?