OnePlus X, al via la vendita definitiva senza inviti

OnePlus X, al via la vendita definitiva senza inviti

Cosi' com'e' successo con OnePlus One e OnePlus 2, e' stato tolto il sistema a inviti anche per il modello piu' recente della famiglia. Se si vuole acquistare un OnePlus X lo si puo' fare fin da subito, senza inviti, tutti i giorni della settimana.

 

Scritto da , il 29/01/16

Seguici su

 
 

Ci è voluta un pò di pazienza, ma visti i precedenti in merito a OnePlus One e OnePlus 2, era lecito aspettarselo anche per il più recente OnePlus X. Di che cosa stiamo parlando? Del fatto che per acquistarlo non siano più necessari gli inviti.

Il sistema a inviti ha da sempre contraddistinto, nel bene e nel male, la società cinese. Con appena poco più di due anni di vita, OnePlus aveva deciso di puntare sugli inviti in maniera da non produrre più telefoni rispetto alle richieste del mercato, evitando così di trovarsi con prodotti invenduti in magazzino (e quindi con perdite in bilancio).

Tutto è cominciato con OnePlus One: chi voleva accaparrarsene uno doveva fare una richiesta di un invito e solo una volta ricevuto poteva procedere con l'ordine. Dopo quasi un anni di di commercializzazione, One è stato finalmente messo in vendita libera; oggi, infatti, lo si può acquistare in ogni momento e, appunto, senza alcun invito (anche su Amazon).

La storia si è ripetuta per il suo successore, OnePlus 2. Lo smartphone, dapprima in vendita solo attraverso il sistema a inviti, dopo circa 4 mesi è stato reso acquistabile liberamente.

All'annuncio di OnePlus X, il modello più recente della famiglia OnePlus, la società aveva fatto sapere che il sistema a inviti sarebbe stato presente solo per i primi mesi di commercializzazione. Da metà Novembre, infatti, non ci è voluto molto perchè arrivasse l'annuncio che il telefono potesse essere acquistato liberamente - solo i martedì.

Con l'ultimo annuncio, è crollato anche il limite del martedì. Se si vuole acquistare un OnePlus X lo si può fare fin da subito, senza inviti, tutti i giorni della settimana.

"Stiamo continuando a evolvere il nostro modello di business e non smetteremo mai di usare nuovi modi per reinventarci. Proprio per questo", si legge nel forum ufficiale della società cinese, "siamo entusiasti di annunciare che OnePlus X è totalmente libero dagli inviti". E rispetto a One e a 2, il tempo necessario per renderlo "invite-free" è stato inferiore, segno che OnePlus sta crescendo. "Ogni volta che annunciamo un nuovo prodotto, diventiamo più maturi e in grado di gestire le richieste e le aspettative della nostra comunità". L'obiettivo è "far diventare il processo di acquisto il più semplice possibile".

Non è l'unica buona notizia in arrivo da OnePlus. Qualche giorno fa avevamo riportato che per tutti gli ordini di importo superiore ai 100 euro gli acquirenti non avrebbero avuto più la necessità di pagare le spese di trasporto. Ciò si traduce in un risparmio che va dai 12 e arriva anche a 40 euro per singolo ordine (leggi: "OnePlus, spedizione Gratuita per ordini superiori ai 100 euro").

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo parlato parecchio di questo dispositivo. Ha un prezzo non troppo salato (269 euro) e al contempo mette a disposizione un hardware di tutto rispetto, assieme a un software curato da una fervida comunità di sviluppatori (XDA Developers; se si volesse mantenere il software originale, OxygenOS, ecco secondo noi quali sono le migliori caratteristiche => "OnePlus X, alla scoperta delle 3 Migliori funzioni di OxygenOS").

Lo smartphone.
OnePlus X è uno smartphone disponibile nei colori bianco e nero (è disponibile anche la variante in ceramica, che costa comunque circa 100 euro in più rispetto alle altre due). Ha uno schermo OLED a matrice attiva con diagonale 5 pollici e risoluzione Full HD (440 ppi), margini curvi, dimensioni 140 x 69 x 6,9 millimetri per 138 grammi, indicatore LED, scocca posteriore in vetro e una cornice laterale in metallo.

Basato su OxygenOS (Android 5.1.1 Lollipop), ha un processore Qualcomm Snapdragon 801 quad core da 2,3 GHz con GPU dedicata Adreno 330, include 3 GB di RAM LPDDR3 e ha 16 GB di memoria interna espandibili con schede di memoria microSD per altri 128 GB (al posto della microSD l'utente può inserire una seconda scheda SIM). La batteria integrata è da 2.525 mAh. La fotocamera principale ha una risoluzione pari a 13 Mpx e registra video 720p al rallentatore (120 fps), mentre quella frontale è da 8 Mpx. Nella confezione di vendita sono già inclusi la cover e la pellicola di plastica proteggi schermo.

Per scoprire i punti cardine del dispositivo, consigliamo la lettura di "20 cose da sapere prima di acquistare OnePlus X".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su OnePlus X, al via la vendita definitiva senza inviti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?