MWC 2016: Zuckerberg annuncia Telecom Infra Project per diffondere Internet

MWC 2016: Zuckerberg annuncia Telecom Infra Project per diffondere Internet

Al MWC 2016 il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha annunciato il progetto Telecom Infra Project per la diffusione di reti mobili nelle aree del pianeta che ancora sono 'offline'.

 

Scritto da , il 24/02/16

Seguici su

 
 

Dopo aver lanciato progetti come Internet.org e l'app Free Basics per collegare ad internet le zone nel mondo che ancora non sono online e rendere accessibili alcuni servizi gratuitamente attraverso internet, il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha lanciato in occasione del Mobile World Congress 2016 a Barcellona il progetto Telecom Infra Project per la diffusione di reti mobili nelle aree del pianeta che ancora sono 'offline'.

Facebook ha annunciato il progetto Telecom Infra Project (TIP), un'iniziativa di ingegneria che invita gli operatori, fornitori di infrastrutture, integratori di sistema, e le altre aziende di tecnologia ad unirsi insieme per collaborare allo sviluppo di nuove tecnologie e di "re-immaginare gli approcci tradizionali per la creazione e la distribuzione di una rete di telecomunicazioni fatta di nuove infrastrutture".

Ogni giorno, sempre più persone e più dispositivi in ​​tutto il mondo si connettono on-line, e sta diventando più facile condividere le esperienze il che porta ad avere una sempre maggiore quantità di dati scambiati attraverso anche video sempre piu' di qualità e contenuti in realtà virtuale. Il potenziamento delle infrastrutture di telecomunicazione tradizionali per affrontare questa sfida globale del maggior numero di dati scambiati non avviene proprio tanto velocemente.

 "Sappiamo che non c'è una sola soluzione per questo, e nessuno azienda può affrontare il problema da sola" spiega Jay Parikh, Global Head of Engineering and Infrastructure di Facebook. "La guida di un ritmo più veloce di innovazione nelle infrastrutture di telecomunicazione è necessario per soddisfare queste nuove sfide tecnologiche e per sbloccare nuove opportunità per tutti nell'ecosistema."

"Sappiamo dalla nostra esperienza con il progetto Open Compute che il modo migliore per accelerare il ritmo dell'innovazione è per le aziende di collaborare" spiega Jay Parikh. "Per mettere in moto questo lavoro, i membri TIP come Facebook, Intel e Nokia si sono impegnati a contribuire ad una suite iniziale di progetti di riferimento, mentre gli altri membri come gli operatori Deutsche Telekom e SK Telecom aiuteranno a definire e implementare la tecnologia mentre si adatta a cio' di cui hanno bisogno."
L'Open Compute Project è il progetto avviato da Facebook nel 2011 per rendere open source i progetti relativi ai server dell'azienda, alle reti e ai data center per promuovere la collaborazione che conduce a una innovazione più veloce, e soprattutto a un'efficenza migliore che si traduce in costi risparmiati.

I membri del gruppo TIP lavoreranno insieme per contribuire a sviluppare nuove tecnologie che ridurranno i costi di realizzazione di reti mobili in tutto il mondo applicando i modelli del progetto Open Compute. In quello che è un sistema tradizionalmente chiuso, i modelli 'aperti e accessibili' del progetto Open Compute offriranno agli operatori una maggiore flessibilità nella costruzione di reti nuove o migliori.
 
L'obiettivo è "aumentare l'efficienza operativa sia per le implementazioni rurali che urbane. Con l'avanzare del progetto, i membri TIP lavoreranno insieme per accelerare lo sviluppo di tecnologie come il 5G per aprire la strada ad una migliore connettività e servizi più ricchi" spiega sempre Jay Parikh.
 
Per illustrare i vantaggi della sperimentazione di nuovi approcci per la connettività, Facebook, in collaborazione con Globe, ha recentemente sviluppato una infrastruttura basata sui principi di TIP per collegare un piccolo villaggio nelle Filippine che in precedenza non avevano copertura cellulare. Inoltre, EE sta progettando di lavorare come parte del gruppo TIP per portare copertura 4G in zone scozzesi per collegare le comunità non ancora collegate.
 
"La sperimentazione di nuove tecnologie e gli approcci e la condivisione di ciò che si impara con il resto del settore consentirà agli operatori di adottare nuovi modelli con piena fiducia che essi saranno sostenibili" spiega Parikh. "Lavorando per consentire agli operatori e l'industria delle telecomunicazioni di poter essere più flessibili, innovativi ed efficienti è importante per la connettività in espansione".
 
Per Facebook, TIP è un nuovo investimento negli sforzi per collegare le persone ad internet già in corso attraverso il progetto Internet.org. "Siamo entusiasti di lavorare con le aziende che hanno già aderito a TIP e siamo in attesa che altre entrino in futuro - tutti nel settore è il benvenuto" ha concluso Parikh.
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su MWC 2016: Zuckerberg annuncia Telecom Infra Project per diffondere Internet


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?