Facebook svela 360, fotocamera VR che registra a 360 gradi in 8k

Facebook svela 360, fotocamera VR che registra a 360 gradi in 8k

 

Scritto da , il 14/04/16

Seguici su

 
 

Facebook sta puntando molto sui video, ma non solo i video in diretta, anche i video a 360 gradi e VR: proprio su questi temi erano attese novità in occasione della conferenza degli sviluppatori F8 di Facebook, in programma tra il 12 e 13 aprile, e Facebook non ha deluso le aspettative, avendo infatti presentato "Surround 360", una telecamera VR che permette di registrare video a 360 gradi che si distingue da altri dispositivi simili per alcuni aspetti.

Presentata a F8, Surround 360 è una telecamera VR con 17 obiettivi che, a differenza di molte altre fotocamere a 360 gradi, non si limita a catturare le immagini da ciascun obiettivo ma le elabora anche per creare subito un filmato pronto per essere visto, ad esempio, tramite un paio di Oculus Rift. Il processo di post-elaborazione viene fatto quasi completamente dalla fotocamera di Facebook.

Non si tratta di una fotocamera accessibile a molti, in quanto Surround 360 potrà essere acquistata on-line al prezzo di 30.000 dollari.

"Non abbiamo ambizioni di entrare nel business della fotocamera, ma ci rendiamo conto che non c'era una buona macchina fotografica a cui far riferimento" ha dichiarato il Chief Product Officer di Facebook Chris Cox quando ha presentato "Surround 360" a F8, come riportato da techcrunch.

 
Facebook Surround 360
Facebook Surround 360
 

Sono quattro le principali caratteristiche della telecamera Surround 360 di Facebook:

Filmati di alta qualità: le 17 lenti a 4 megapixel ciascuna sono in grado di catturare video 4K, 6K, e anche 8K, riuscendo ad elaborare 30-gigabit al secondo di dati su un disco rigido tramite USB. Grazie alle lenti anche nella parte superiore e inferiore, il risultato finale sarà un filmato senza parti mancanti.

Durata: grazie al suo involucro in alluminio la telecamera può essere rapidamente montata e smontata; la telecamera è inoltre in grado di resistere in condizioni difficili - come nel deserto - e può essere utilizzata per ore di fila senza correre il rischio che si surriscaldi.

Portabilità: la telecamera è stata progettata per essere trasportata ovunque, anche in aereo.

minor lavoro di post-produzione: la telecamera è in grado da sè di collegare tutte le lenti, così in post-produzione c'è meno lavoro da fare lato software e così il filmato puo' essere pronto per la distribuzione in minor tempo.

Prezzo a parte, se ci sono aziende o anche appassionati di video a 360 gradi o VR, questa nuova telecamera Surround 360 di Facebook è l'ultimo ritrovato tecnologico, un dispositivo unico nel suo genere che oggi sul mercato non ha concorrenza: è il top del top.

Surround 360 è nata per essere una fotocamera che semplifica il processo di acquisizione di video VR, e scopriremo se sarà un successo o un flop solo prossimamente.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook svela 360, fotocamera VR che registra a 360 gradi in 8k


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?