ZTE VR, visore VR per Axon 7

ZTE VR, visore VR per Axon 7

 

Scritto da , il 27/05/16

Seguici su

 
 

Assieme con il nuovo smartphone top di gamma per quest'anno Axon 7, ZTE il 26 maggio ha annunciato anche il suo primo visore per la realtà virtuale, chiamato semplicemente ZTE VR.

E' ormai diventato quasi un obbligo per ogni marchio lanciare un proprio visore VR, e ZTE non si è tirata indietro a questo.

I dettagli disponibili sullo ZTE VR non sono ancora molti, ma non è diverso dal Gear VR di Samsung o dal Loop VR di OnePlus o ancora Huawei VR. Proprio come questi, il visore per la realta' virtuale di ZTE necessita di uno smartphone abbinato che serve come schermo, e non a caso lo smartphone consigliato è proprio il nuovo Axon 7. Il visore va quindi indossato sulla testa per avere accesso ai video a 360 gradi di Youtube o Facebook o altri contenuti video compatibili con la realtà virtuale.

Proprio come il Samsung Gear VR, lo ZTE VR integra dei controlli sul lato - due pulsanti fisici e un touch pad per navigare nel menu virtuale; oltre a questi due c'è una rotella nella parte superiore del visore.

ZTE ha gia' annunciato che il suo ZTE VR è compatibile con il mondo virtuale Daydream che debutterà nel nuovo Android N (scopri qui come funzionerà la piattaforma VR di Android). A questo punto è logico presumere che anche lo smartphone Axon 7 sarà compatibile con Daydream, ma dal momento che è una piattaforma ancora in sviluppo la sicurezza della compatibilità si avrò solo quando Google certificherà i dispositivi a fine anno.

Nel complesso, quindi, l'esperienza di realtà virtuale che ZTE VR dovrebbe garantire dovrebbe essere pari a quella offerta dal Gear VR di Samsung.

Riguardo prezzi e disponibilità di ZTE VR ancora non ci sono informazioni.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su ZTE VR, visore VR per Axon 7


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?