OnePlus parla del suo smartwatch cancellato

OnePlus parla del suo smartwatch cancellato

il CEO di OnePlus Pete Lau ha rivelato che la sua azienda ha sviluppato uno smartwatch pronto per essere lanciato sul mercato, solo che ha scelto di non metterlo in produzione per concentrarsi sugli smartphone.

 

Scritto da , il 27/07/16

Seguici su

 
 

In una recente intervista con il Wall Street Journal, il CEO di OnePlus Pete Lau ha rivelato che la sua azienda ha sviluppato uno smartwatch pronto per essere lanciato sul mercato, solo che ha scelto di non metterlo in produzione.

Nel 2014 sono trapelate online le prime informazioni di un orologio a marchio OnePlus, ma non sappiamo se Lau ha fatto riferimento a questo dispositivo mai confermato.

Nell'articolo del WSJ si legge che OnePlus del suo smartwatch pronto ma mai entrato in produzione era stato completato il design, con la piattaforma scelta che presumibilmente era Android Wear di Google, ma la decisione di non produrlo è stata presa per aver invece scelto di concentrarsi sul mercato della telefonia mobile, che in Cina è "un ambiente molto crudele", ha detto Lau.

OnePlus forse ha scelto di investire sugli smartphone in attesa che il mercato degli smartwatch sia piu' pronto. Gli smartwatch oggi disponibili sono la prima generazione di questa nuova categoria di prodotti, gli utenti che hanno uno smartwatch sono pochi e non vale la pena per una società che gia' fatica a restare a galla nel mercato degli smartphone investire su un prodotto che potrebbe interessare a pochi. Ci sono gia' altri produttori cinesi che hanno debuttato nel mercato degli smartwatch come Huawei e Xiaomi, ma OnePlus non gode della popolarità (e non ha a disposizione i soldi che hanno) questi due concorrenti, quindi probabilmente aspetterà prima di lanciare il suo primo smartwatch.

A volte una piccola azienda deve essere realistica circa i suoi piani di investimento, e bisogna apprezzare la scelta di OnePlus di mettere da parte un progetto, di per sè pronto per il lancio, al fine di non rischiare di aver fatto una scelta sbagliata.

L'intervista non rivela niente altro circa il dispositivo indossabile sviluppato da OnePlus: piattaforma scelta, dimensioni, caratteristiche particolari o altro. Lo scenario piu' probabile è che sarebbe stato uno smartwatch alimentato da piattaforma Android Wear di forma circolare, con poca batteria e un display Amoles: stesse caratteristiche che gia' offrono altri orologi intelligenti basati sulla piattaforma di Google.

 
OnePlus - disegni dello smartphone che mai arrivera'
OnePlus - disegni dello smartphone che mai arrivera'
 

Nel frattempo, la concorrenza in Cina nel mercato degli smartphone sta diventando sempre più forte non solo perché le spedizioni di smartphone sono calate drasticamente l'anno scorso (dal 62,5% nel 2013, fino al 2,5% nel 2015), ma anche perché il numero di aziende che cercano di produrre telefoni è aumentato.

Mr. Lau si dice ottimista sul fatto che il mercato cinese degli smartphone un giorno sarà in grado di ospitare molte marche differenti, dal momento che sempre piu' gruppi di consumatori preferiranno avere prodotti diversi. Egli ritiene che, quando questo accadrà, OnePlus sarà uno dei marchi sopravvissuti grazie alla sua capacità di offrire smartphone di fascia alta a prezzi piu' bassi della concorrenza.

OnePlus il 15 giugno presenterà il suo nuovo smartphone top di gamma, OnePlus3. Nell'intervista al WSJ, il CEO della società ha osservato che la società ha cercato di avere nel suo prossimo OnePlus 3 una fotocamera potente al punto da reggere il confronto con quanto si trova oggi nel mercato degli smartphone di fascia alta.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su OnePlus parla del suo smartwatch cancellato


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?