Huawei P10 e P10 Plus: riassunto Rumor e Anticipazioni. Presentazione al MWC

Huawei P10 e P10 Plus: riassunto Rumor e Anticipazioni. Presentazione al MWC

Huawei P10 e P10 Plus: prezzo, caratteristiche, rumors e data di uscita della versione originale oltre a quelle Lite e Plus.

 

Scritto da , il 26/02/17

Seguici su

 
 

Huawei ha in programma di lanciare lo smartphone P10 assieme con la variante P10 Plus il 26 febbraio, durante la conferenza stampa al Mobile World Congress a Barcellona al via dalle ore 14. Piu' avanti dovrebbe aggiungersi anche la variante Lite.

UPDATE 26.02.2017:

News: Huawei P10 e P10 Plus ufficiali: Specifiche, Foto, Video, Prezzi
Schede Tecniche: Huawei P10 e Huawei P10 Plus

Huawei P10 e P10 Plus - Riassunto Indiscrezioni

Huawei Mobile ha pubblicato il 13 febbraio un teaser video di 20 secondi su Youtube, che potete vedere qui sotto, dedicato all'imminente Huawei P10. Nel video viene detto che lo smartphone "cambierà il modo di vedere" e poi compaiono un paio di occhi, a conferma che la fotocamera posteriore avrà una configurazione dual-camera già vista in Huawei P9 lo scorso anno ma molto probabilmente migliore. A chiudere il video una data e un luogo: "Barcellona 26.02.17".

Nel frattempo, il dispositivo Huawei col nome in codice VTR-L29 ha ottenuto la certificazione dalla Federal Communications Commission degli Stati Uniti il 12 gennaio, il cui documento trapelato solo il 15 febbraio ha rivelato che il device opera su 15 bande di rete e che la batteria è da 3100mAh.

Il 16 febbraio sono emerse le foto di Huawei P10 nelle varianti di colore blu, oro e verde, e lo stesso giorno sono state pubblicate le foto dal vivo dello smartphone trapelate dalla Federal Communications Commission. Le nuove immagini mostrano niente di nuovo, confermando il design simile del P10 a quello del P9 ma con il sensore di impronte digitali montato sulla parte anteriore. La parte posteriore è in metallo, con la configurazione dual-camera orizzontale realizzata in collaborazione con Leica. Il pulsante del volume e il tasto di alimentazione si trovano sul lato destro del dispositivo, mentre sulla sinistra si trovano gli slot per SIM e microSD.

Il 22 febbraio è stato condiviso  del P10 il press render ufficioso (non provenendo da fonti ufficiali), mostrando praticamente il design del telefono.

 
Huawei P10 - press render
Huawei P10 - press render
 
Leggi anche:

Huawei P10 - teaser video 26.02.2017


Huawei P10 e P10 Plus

Il video teaser condiviso da Huawei Mobile il 13 febbraio ha svelato la data in cui Huawei P10 (e presumibilmente anche la variante Plus) diventerà ufficiale: 26 febbraio 2017, al Mobile World Congress di Barcellona. Prima di questo, in un post pubblicato su Weibo il 9 gennaio, il presidente della società e CEO della divisione consumer Yu Chengdong ha rivelato non solo che presto dobbiamo aspettarci l'arrivo degli smartphone P10 e P10 Plus ma anche che il P10 avrà un display diritto, non uno schermo curvo, mentre la variante Plus sarà disponibile con uno schermo curvo. Precedenti rumor, invece, avevano detto che il P10 avrebbe avuto uno schermo curvo sui due lati come il Galaxy S7 edge. Render del P10 e del P10 Plus trapelati a fine gennaio hanno confermato che il primo avrà un display 'piatto' tradizionale, mentre la variante Plus avrà un display curvo sui lati (dual-edge). Il 6 febbraio sono infine trapelati i prezzi dei tre modelli previsti del P10.

Richard Yu, il VP senior di Huawei, ha confermato che l'azienda lancerà sia il P10 che P10 plus rivelando inoltre che entrambi gli smartphone arriveranno con precaricato l'assistente vocale di Amazon, Alexa, e saranno Daydream-ready, ovvero saranno certificati per supportare la piattaforma di realtà virtuale di Google introdotta in Android 7.1.1 Nougat.

Quanto scritto da Chengdong segue le foto trapelate del P10 avvistato alcune settimane fa sul social network cinese Weibo, mentre all'inizio di febbraio sono emerse online le foto che mostrano il prossimo P10 in due nuove colorazioni: Verde e Viola.

Huawei P10 proporrà un display piatto da 5,5 pollici con risoluzione QHD e chipset Kirin 960 di Huawei affiancato da minimo 4GB di RAM e 32GB di storage con supporto per la ricarica  wireless. La batteria darà da 3100mAh. Sul fronte della fotocamera, Huawei P10 dovrebbe continuare ad utilizzare due sensori per la sua telecamera posteriore, uno monocromatico ed uno RGB.

Il prossimo Huawei P10 Plus è previsto avere uno schermo dual-edge da 5,5 pollici con risoluzione QHD - vale a dire curvato su due lati, proprio come il Galaxy S7 edge - oltre al chipset Kirin 960 di Huawei affiancato da minimo 4GB di RAM e 64GB di storage e supporto per la ricarica wireless. Anche il Plus è previsto avere due sensori posteriori per la fotocamera, uno monocromatico ed uno RGB. E' inoltre previsto uno scanner dell'iride, come quello visto sul Galaxy Note7.

Huawei P10 sarà disponibile in tre versioni - con 4GB di RAM e 32 GB di memoria interna al prezzo di CNY 3.488 (500 euro circa),con  4GB di RAM e 64 GB di memoria interna al prezzo di CNY 4.088 (600 euro circa) e il più potente dei tre con 6GB di RAM e 128 GB di storage interno al prezzo di CNY 4.688 (700 euro circa).

Huawei P10 Plus sarà disponibile in due versioni - con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna al prezzo di CNY 4.988 (730 euro circa), e con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna al prezzo di CNY 5688 (830 euro circa).

Entrambi i modelli sono inoltre attesi con hardware audio Harman / Kardon.

Ricordiamo che il chip Kirin 960 viene gia' utilizzato dal Mate 9, e si tratta di un SoC di fascia alta presentato come il chip mobile piu' veloce sul mercato. Kirin 960 introduce diversi miglioramenti in termini di prestazioni rispetto ai modelli suoi predecessori, e impiega la piu' recente GPU Bifrost di ARM - la scheda grafica ARM Mali-G71 MP8 con otto core, il doppio rispetto al numero di core utilizzati nei precedenti chip di fascia alta di ARM. Le prestazioni della GPU si prevedono migliori di un importante 180% con un risparmio energetico del 20%. Kirin 960 è un processore octa-core alimentato da quattro core Cortex-A73 a 2,4 GHz e quattro core Cortex-A53 a 1.8GHz, ed è costruito con un processo 16nm FinFET da TSMC. 
Leggi anche:
 
Huawei P10 - foto versioni verde e viola
Huawei P10 - foto versioni verde e viola
 

Huawei P10 Lite

Huawei P10 Lite, probabilmente esteticamente simile a Honor 8, avrà un lettore di impronte digitali sul retro, sotto la fotocamera principale, display da 5,2 pollici di risoluzione fullHD a 1080p, chipset octa-core a 2,1 Ghz (forse il proprietario HiSilikon Kirin 655, lo stesso del P8 Lite 2017 e Honor 6X), memoria da 4 GB e storage di 64GB espandibile. Altre specifiche previste includono una batteria da 2.900 mAh, una fotocamera posteriore dal 12MP e una fotocamera frontale da 8MP nella parte anteriore. Il sistema operativo previsto è Android 7 Nougat fuori dalla scatola con interfaccia Emotion UI 5.0. 

Del telefono Huawei WAS-LX1A (presunto P10 Lite) sono trapelati da Geekbenh il 29 gennaio risultati di un benchmark che confermerebbero che si tratterà di uno smartphone di fascia media, non deludendo comunque le aspettative dopo i telefoni P8 Lite, P9 Lite e P8 Lite 2017 apprezzati per il loro rapporto qualità/prezzo.

Huawei presenterà il P10 con la variante Plus a fine febbraio al MWC 2017. Allo stesso tempo, o qualche mese piu' tardi, è prevista arrivare anche la variante Lite.

Alexa e Daydream su Huawei P10

Alexa nel P10 di Huawei consentirà di effettuare ricerche di contenuti anche con la propria voce.

L'assistente virtuale di Amazon inizia a lavorare non appena sente pronunciare la parola "Alexa" che attiva il riconoscimento vocale.Sarà quindi possibile interagire con frasi come "Che tempo farà domani?", "Aggiungi gelato nel mio carrello", "Riproduci la mia playlist 'party'", "che tempo farà a LA nel weekend?", "Wikipedia: Abraham Lincoln", "imposta allarme alle 8 del mattino" e così via. Inoltre, da qualche settimana Alexa comprende il contesto delle frasi, pertanto chiedendo all'assistente digitale di Amazon "Alexa, che è il presidente degli Stati Uniti?" e poi "Alexa, quanti anni ha?" Alexa risponderà rispettivamente "Barack Obama è il presidente degli USA" e "55 anni" senza aver bisogno di specificare nuovamente il soggetto della frase.

Huawei ha inoltre annunciato la compatibilità dello smartphone con la piattaforma Daydream VR, quindi per gli utenti vi sarà la possibilità di accedere alle applicazioni Daydream-ready usando in abbinamento il visore Daydream di Google o altro certificato per esplorare nuovi mondi con le applicazioni come Google Street View e Animali Fantastici, entrare nel loro cinema personale VR con YouTube, Netflix, Hulu e HBO, e giocare a titoli VR come Gunjack 2, LEGO BrickHeadz, Need for Speed e decine di altri titoli (qui le prime app Daydream-ready).

 
Render Huawei P10 e Huawei P10 Plus
Render Huawei P10 e Huawei P10 Plus
 
 
Huawei P10 e Huawei P10 Plus - Prezzi
Huawei P10 e Huawei P10 Plus - Prezzi
 

Huawei P10 video render 360 gradi


 
Huawei P10 - foto tre colori
Huawei P10 - foto tre colori
 

Huawei P10 e P10 Plus, ecco come potrebbero essere



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Huawei P10 e P10 Plus: riassunto Rumor e Anticipazioni. Presentazione al MWC


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?