NVIDIA Shield TV 2015: update 5.0 porta Android 7 Nougat

NVIDIA Shield TV 2015: update 5.0 porta Android 7 Nougat

L'aggiornamento 5.0 per la console Nvidia Shield con Android TV (2015) introduce Android 7.0 Nougat, nuova app NVIDIA Games che sostituisce SHIELD Hub e i relativi riquadri della schermata principale, GameStream in HDR 4K, supporto dei prodotti Nest, nuova app Twitter per TV e Vimeo e altro ancora.

 

Scritto da , il 16/01/17

Seguici su

 
 

NVIDIA Shield Android TV (2015): update 5.0

Dal 15 gennaio 2017 è disponibile l'aggiornamento 5.0 per la console Nvidia Shield con Android TV (2015), l'update annunciato da Nvidia al CES 2017 con l'atteso aggiornamento Android 7.0 Nougat. Le altre novità include nell'update sono: nuova app NVIDIA Games che sostituisce SHIELD Hub e i relativi riquadri della schermata principale; GameStream in HDR 4K; supporto dei prodotti Nest; nuova app Twitter per TV e Vimeo e altro ancora.

Novità piu' interessante che l'aggiornamento 5.0 introduce nella console Nvidia Shield con Android TV (2015) è Android 7.0 Nougat, l'ultimo sistema operativo di Google. Nella pagina delle app recenti è possibile ora toccare due volte il pulsante Home per accedere subito alle app recenti, è stato introdotto poi il supporto per la modalità Picture-in-picture ed è nuovo il menu delle impostazioni verticale, sul lato destro, che rende la navigazione più veloce.

La nuova app NVIDIA Games sostituisce la precedente app SHIELD Hub e i relativi riquadri della schermata principale (giochi SHIELD, GeForce NOW e GameStream) ed è un catalogo di giochi disponibili su SHIELD. Da questa app è possibile accedere ai giochi GeForce NOW, giochi esclusivi per Android e giochi NVIDIA GameStream. Tutti i giochi installati e già eseguiti vengono elencati nella schermata iniziale di SHIELD.

Il nuovo firmware 5.0 va inoltre ad aggiornare le prestazioni di GeForce NOW, con i giochi per PC on demand subito disponibili con la scheda grafica GeForce GTX 1080 su cloud. E ancora, NVIDIA GameStream è stata aggiornata con il supporto per la risoluzione HDR 4K, risultando ora più fluida e permettendo lo streaming ad una latenza più bassa.

E' arrivata la nuova app Nest su SHIELD per guardare video in diretta con la telecamera Nest, mentre con Nest Aware è possibile guardare la cronologia di tutti i video per ciascuna telecamera.

E ancora, SHIELD presenta la nuova app Twitter per TV e Vimeo. Altre ottimizzazioni includono l'aggiunta della funzione pausa/riproduci su SHIELD Remote, disponibile toccando due volte la barra del volume, la possibilità di di scrivere su memorie USB o schede SD collegate. Infine, sono state aggiunte le configurazioni per altoparlanti 4.1, 6.1 e 8.1 per Plex ed è stato abilitato il casting per HBO GO (non in Italia).

Come aggiornare Nvidia Shield Android TV: L'aggiornamento v3.4 è gia' disponibile tramite OTA: quando l'update è disponibile compare una notifica nella riga delle raccomandazioni di Android TV; una volta confermata la ricezione del messaggio, il sistema scarica e applica automaticamente l'aggiornamento.

 
NVIDIA Shield Android TV 2015 update 5
NVIDIA Shield Android TV 2015 update 5
 

NVIDIA Shield Android TV (2015): update 3.3

L'aggiornamento software 3.3 per Nvidia Shield Android TV (2015) introduce il supporto per l'Audio DTS:X, il supporto per l'audio Dolby Atmos in Plex, i più recenti aggiornamenti di sicurezza mensili di Android, il playback video a 50 Hz per una scansione interlacciata dei contenuti, e infine il supporto per Vulkan 1.0.1.0 Conformance Test Suite.

In particolare, per l'audio DTS:X viene aggiunto il pass-through DTS:X in Plex, Kodi v17, MX Player e app preinstallate per foto e video. Inoltre, l'app Plex introduce il supporto per Dolby Atmos.

Leggi anche:
 
NVIDIA Shield Android TV: update 3.2
NVIDIA Shield Android TV: update 3.2
 

NVIDIA Shield Android TV (2015): update 3.2

L'atteso importante aggiornamento versione 3.2 per la sua console Shield Android TV che Nvidia ha annunciato il mese scorso è ora disponibile dal 27 giugno 2016. Questo porta con sé il supporto per l'HDR in Netflix, per i video 4K a 60fps in YouTube, il 4K su Vudu, il suono Dolby Atmos surround in passthrough su Vudu, MX Player, SPMC, e altro ancora.

Netflix in HDR.
SHIELD è la prima console a supportare Netflix in HDR (High Dinamic Range). Grazie a questo supporto, la console se collegata ad una TV HDR permette di vedere luci più brillanti, maggiori dettagli nelle scene scure e una gamma di colori più ampia. Oltre alla prima stagione della serie Marco Polo, nell'estate 2016 faranno il loro debutto un centinaio di ore di spettacoli in HDR,

Streaming di media
E' anche possibile montare su SHIELD un dispositivo di archiviazione (NAS) connesso alla rete per accedere alla propria collezione completa di file multimediali. Si puo' utilizzare Nvidia Shield come un server multimediale grazie all'applicazione Plex, quindi se si tengono salvati dei file in locale sulla console, essi possono ora essere visti in streaming su altri dispositivi collegati alla stessa rete domestica. Si configura il dispositivo in Settings > Storage & reset > Network storage.

Dolby Atmos
Il miglior suono di un impianto home theater con il pass-through audio surround di Dolby Atmos è ora disponibile in MX Player, SPMC e nelle app per foto e video preinstallate di SHIELD.

YouTube a 4K e 60 FPS
La console Shield aggiornata alla versione 3.2 è in grado di riprodurre video su YouTube alla risoluzione di 4K Ultra HD con un frame rate di 60 frame al secondo.

Condivisione cartelle col PC o MAC
E' possibile accedere alle cartelle SHIELD da un PC o Mac collegato in rete e sfrutta al meglio la capacità di condivisione dei file drag-and-drop. Per fare questo è sufficiente entrare in Settings > Storage & reset > Access SHIELD folders on PC.

Tra le altre novità introdotte dall'aggiornamento 3.2 per la console Shield con Android TV, è possibile disattivare automaticamente la TV quando SHIELD è inattivo (Attivazione in Settings > HDMI > HDMI-CEC Preferences), ed è ora possibile abilitare lo spazio di colore YCbCr 4:4:4 per un miglioramento della qualità video sulle TV HDR (in Settings > HDMI > Color space). 

Infine, l'aggiornamento 3.2 migliora la qualità dell'immagine per i TV RGB, include i più recenti aggiornamenti di sicurezza mensili di Android, migliora la riproduzione video per la velocità di refresh di 23.976 Hz, migliora la compatibilità con le TV.

Per quanto riguarda le novità non disponibili per la versione italiana del software, perchè tali servizi in Italia non sono attivi, da segnalare il supporto per i contenuti in 4k su VUDU negli Stati Uniti.

Leggi anche:

NVIDIA SHIELD Android TV



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su NVIDIA Shield TV 2015: update 5.0 porta Android 7 Nougat


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?