Galaxy Note 7 piu' lento di iPhone 7 e iPhone 6s: i test

Galaxy Note 7 piu' lento di iPhone 7 e iPhone 6s: i test

 

Scritto da , il 21/09/16

Seguici su

 
 

Apple ha dotato i suoi nuovi iPhone 7 del nuovo chipset A10 Fusion che include un processore quad-core con clock a 2.4 GHz, di cui due core ad alte prestazioni con velocità fino a due volte superiori rispetto all’iPhone 6, e due core a elevata efficienza, in grado di consumare un quinto rispetto ai core ad alte prestazioni. Il chip viene affiancato dal coprocessore di movimento M10 che serve a gestire i vari sensori. Molti punteggi benchmark hanno dimostrato quanto l’iPhone 7 è più veloce di un normale MacBook Air e di altri smartphone top di gamma oggi sul mercato.

Per dimostrare quanto concretamente i nuovi iPhone 7 sono veloci, i ragazzi del sito PhoneBuff hanno messo a confronto il nuovo melafonino con il Samsung Galaxy Note 7 in un test basato sulla velocità di apertura navigazione nei menu, apertura delle applicazioni, apertura dei video, fluidità delle immagini nei giochi e altro ancora. Si tratta dello stesso test che il sito ha condotto mettendo a confronto il Galaxy Note 7 con l'Apple iPhone 6s, pochi giorni prima che Apple annunciasse il suo nuovo iPhone 7 - a seguire vediamo i risultati del confronto del Galaxy Note 7 sia con iPhone 7 che iPhone 6s.

L'iPhone 6s di Apple ha ormai un anno di vita, l'iPhone 7 è fresco di lancio, mentre il Galaxy Note7 di Samsung è uscito sul mercato a fine Agosto. Al contrario di quanto si potrebbe presumere, dai test scopriamo che sia l'iPhone 6s che l'iPhone 7 sono entrambi piu' veloci del Galaxy Note7. La spiegazione piu' logica è che Apple ha ottimizzato il suo software meglio di quanto fatto da Samsung nel suo phablet, essendo l'iPhone 6s/7 dotato di componenti hardware 'sulla carta' meno preformanti rispetto a quelli che si trovano sul Galaxy Note7.

Rapidamente, l'iPhone 6s di Apple ha il processore dual-core Apple A9 con 2GB di RAM e display di risoluzione 1334x750pixel, con il test condotto col software aggiornato alla piu' recente versione iOS 9.3.4. Il Galaxy Note7 di Samsung ha il processore quad-core Snapdragon 820 di Qualcomm con 4GB di RAM e display di risoluzione 2560x1440pixel, con il test condotto col software aggiornato alla piu' recente versione Android 6.0.1 Marshmallow. Apple iPhone 7 ha un processore quad-core con clock a 2.4 GHz e 'solo' 2 GB.

IL TEST: Come potete vedere nel test nel video qui sotto, viene messa alla prova la velocità di compiere azioni sui due smartphone: scattando una fotocamera, aprendo la galleria, entrare nelle impostazioni, avviare dei giochi, aprire strumenti di editing foto e video, ascoltare musica, guardare Youtube e altro ancora.

Il risultato sorprendente è che nello stesso tempo impiegato dal Samsung Galaxy Note7 per svolgere tutte le attività una sola volta, le stesse identiche azioni sono state completate ben due volte sull'iPhone 6s e sull'iPhone 7 di Apple. Il Note7, in particolare, lo vediamo bloccarsi sul gioco di macchine Asphalt 8 e impiega abbastanza tempo nell'apertura di alcune applicazioni.

IPhone 6s vince su Galaxy Note 7. Samsung Galaxy Note 7 ha terminato la prima serie di azioni dopo 2 minuti e 5 secondi, e la seconda in 2 minuti e 50 secondi. iPhone 6s di Apple è stato molto più veloce avendo finito il primo test in 1 minuto e 21 secondi, e il secondo dopo 1 minuto e 51 secondi.

IPhone 7 vince su Galaxy Note 7. Samsung Galaxy Note 7 ha terminato la prima serie di azioni dopo 2 minuti e 5 secondi, e la seconda in 3 minuti e 15 secondi. iPhone 7 di Apple è stato molto più veloce avendo finito il primo test in 1 minuto e 15 secondi, e il secondo dopo 1 minuto e 41 secondi.

La colpa è del telefono, di Android o delle applicazioni? Provando a dare la colpa alle app, se non riescono a funzionare fluidamente sul Galaxy Note7 che ad oggi è lo smartphone che racchiude il top della tecnologia, quale altro telefono Android potrebbe fare di meglio? La colpa non necessariamente è del software Android, in quanto potrebbero essere le aggiunte fatte da Samsung al software di Google a creare problemi, e se questo è il caso lo smartphone potrebbe diventare piu' reattivo e veloce attraverso una serie di aggiornamenti software futuri.

Test di Velocita': Apple iPhone 6s vs Samsung Galaxy Note 7


Test di Velocita': Apple iPhone 7 vs Samsung Galaxy Note



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Galaxy Note 7 piu' lento di iPhone 7 e iPhone 6s: i test


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?