Europa contro gli AdBlock operatore, restano vietati per net neutrality

Europa contro gli AdBlock operatore, restano vietati per net neutrality

La Commissione Europea ammonisce gli operatori: vietato applicare adblock a livello di rete.

 

Scritto da , il 02/09/16

Seguici su

 
 
La Commissione Europea ammonisce gli operatori: vietato applicare adblock a livello di rete.

Si tratta di una direttiva che rientra nelle cosiddette pratiche per la net neutrality, ovvero il divieto assoluto per qualunque operatore di applicare rallentamenti, restrizioni, blocchi o altre forme di discriminazione che possano sfavorire o favorire un singolo servizio.

Questo principio è alla base di Internet ed è una direttiva obbligatoria per qualunque fornitore di accesso a Internet. Senza queste direttive, gli operatori potrebbero volutamente rallentare o velocizzare un determinato servizio, creando di fatto una distorsione della concorrenza.

La direttiva è stata comunicata ad alcuni operatori tra i quali Tre, O2 e EE che avevano annunciato l'estensione su tutta la propria rete di sistemi di AdBlocking.

Come riportato dalla comunicazione ufficiale, i singoli utenti sono autorizzati, secondo le proprie preferenze, ad utilizzare questo tipo di sistemi, cosa che invece è vietata agli operatori.



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Europa contro gli AdBlock operatore, restano vietati per net neutrality


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?