Snapdragon 600E e 410E i nuovi processori Qualcomm

Snapdragon 600E e 410E i nuovi processori Qualcomm

Qualcomm lancia i nuovi processori Snapdragon 600E e 410E per set-top-box, medical imaging, sistemi POS, robotica industriale e altre applicazioni collegate all'Internet of Things per le Smart Home.

 

Scritto da , il 28/09/16

Seguici su

 
 

Qualcomm ha annunciato la disponibilità dei suoi nuovi processori Snapdragon 600E e 410E per applicazioni embedded in molti settori verticali quali digital signage, set-top-box, medical imaging, sistemi point of sales (POS), robotica industriale e altre applicazioni collegate all’Internet of Things (IoT).

Snapdragon 410 è stato il primo circuito integrato di Qualcomm con architettura a 64 bit nel 2013, e tre anni dopo arriva il successore Snapdragon 410E che i produttori possono utilizzare per robot per la pulizia della caas intelligenti oppure lavatrici, dongle TV, frigoriferi e altri dispositivi dell'IoT.

Oltre a Snapdragon 410E, il produttore di chip ha anche annunciato un modello più potente, il Snapdragon 600E, evoluzione dello Snap 600, sempre per i dispositivi del mercato dell'Internet degli oggetti ma piu' avanzati.

Qualcomm ha investito nel settore mobile per realizzare processori Snapdragon che possono alimentare prodotti che non siano solo degli smartphone. Snapdragon 600E e 410E sono ora disponibili per i distributori di tutto il mondo, inizialmente attraverso Arrow Electronics per un minimo di 10 anni dal primo campionamento commerciale delle famiglie di processori Snapdragon 600 e 400.

Per quanto riguarda i dettagli tecnici, non sono molto diversi da quelli dei chip per smartphone, Snapdragon 600 e 410, e qui sotto potete trovare l'elenco completo delle specifiche dei nuovi processori Snapdragon 600E e 410E. Da segnalare la scelta di una clock un più bassa, Bluetooth 4.1 invece di connettività 4.0, supporto per la cattura e riproduzione di video FullHD (1080p). Il 410E ha una CPU quad-core Cortex A53 (32bit o 64bit) fino a 1.5GHz e supporta display con risoluzione fino a 1920x1200 pixel e fotocamere fino a 13 MP, il 600E ha una CPU quad-core Krait fino a 1.5GHz e supporta display con risoluzione fino a 2k e fotocamere fino a 21 MP.

"Snapdragon è un processore potente e versatile in grado di supportare molte potenziali applicazioni nell’ambito dell’Interner of Things e ora siamo in grado di offrire questa tecnologia a un numero di clienti ancora più ampio, con l’ulteriore vantaggio di poter fornire supporto e garantire disponibilità nel lungo termine", ha dichiarato Raj Talluri, Senior Vice President, Product Management, di Qualcomm Technologies, Inc.

E' la prima volta che processori stand-alone della famiglia Snapdragon vengono resi disponibili presso distributori, diventando così accessibili in grandi quantità a produttori di qualsiasi dimensione per prodotti IoT e di embedded computing.

"Snapdragon 600E e 410E incorporano alcune delle nostre migliori tecnologie di connettività e di calcolo per indirizzare le esigenze di una vasta gamma di applicazioni embeddedd e IoT” prosegue Talluri.

Specifiche Snapdragon 410E
Dimensioni 12mm x 14mm (760NSP, 0.4mm pitch)
CPU Quad ARM Cortex A53 a up to 1.2GHz per core con supporto 32-bit e 64-bit 
Memoria e Storage LPDDR2/3 a 533MHz canale singolo
SDIO 3.0 (UHS-I), eMMC 4.5
Connettivita' 802.11 b/g/n/ Wi-Fi, Bluetooth 4.1LE, GPS
GPU Adreno 306: OpenGL ES 3.0/2.0/1.1,
OpenCL 1.1e (Android only), DirectX 9.3 (Windows 10 only)
Display 1920x1200 pixel, esterni 1080p, supporto  Miracast 720p
Camera: fino a 13MP
Multimedia: fino a 1080p a 30fps; H.264 Playback e cattura
Interfacce: 2x USB2.0, MIPI-CSI, MIPI-DSI, SD3.0 & eMMC v4.5 with DDR support
Sicurezza Qualcomm Snapdragon StudioAccess technology e  Qualcomm SecureMSM 
Sistemi Operativi: Android, Linux, Windows 10

Specifiche Snapdragon 600E
Dimensioni 23mm x 23mm (784 BGA, 0.8mm pitch) RoHs compliant
CPU Quad-core Krait 300 CPU a up to 1.5GHz per core
Memoria e Storage DDR3/DDR3L dual-channel 533MHz, eMMC 4.51, SATA3, SDIO 3.0 (UHS-I)
Connettivita' 802.11 a/b/g/n/ac 2x2 dual-band 2.4GHz/5GHz Wi-Fi, Bluetooth 4.0LE/3.x
GPU Adreno 320: OpenGL ES 3.0/2.0/1.1, OpenCL 1.1e (Android only)
Display supporto fino a 2048x1536 pixel via 4-lane DSI, display esterni 1080p e HDMI integrata
Camera: fino a 21MP & 3D stereoscopico
Multimedia: 1080p HD (MPEG-4, MPEG-2, H.264, DivX, VC-1, WMV-9), H.264 riproduzione e cattura
Interfacce: SATA, PCIe 2.0, HDMI, LVDS, HSIC, 3x USB2.0, 3x MIPI-CSI, 2x MIPI-DSI, SD3.0 & eMMC v4.5 with DDR support
Sicurezza Qualcomm SecureMSM foundation, with secure boot process e Qualcomm Secure Execution Environment with ARM Trust Zone technology
Sistemi Operativi: Android e Linux


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Snapdragon 600E e 410E i nuovi processori Qualcomm


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?