Qualcomm Quick Charge 4: cinque minuti di ricarica per 5 ore di durata della batteria

Qualcomm Quick Charge 4: cinque minuti di ricarica per 5 ore di durata della batteria

 

Scritto da , il 17/11/16

Seguici su

 
 

Qualcomm ha annunciato Quick Charge 4, nuova tecnologia di ricarica rapida che sarà disponibile con la prossima generazione di processore Snapdragon 835. Cosa c'è di nuovo con Quick Charge 4? Prima di tutto la ricarica è più veloce, naturalmente. Ma non è solo più veloce, è stata progettata per essere più efficiente rispetto alle generazioni precedenti. Rispetto a Quick Charge 3.0, Quick Charge 4 è fino al 20 per cento più veloce, o il 30 per cento più efficiente, e durante la carica scalda 5 gradi centigradi in meno.

Qualcomm chiama Quick Charge 4 "5 per 5" in quanto in 5 minuti di ricarica può garantire 5 ore o più di autonomia della batteria. Per chi ha piu' tempo, Quick Charge 4 è progettato per caricare uno smartphone "tipico" da zero al 50 per cento in circa 15 minuti o meno - stima basata su test interni condotti da Qualcomm con una batteria da 2750mAh e usando la massima potenza.

La ricarica veloce è una delle più ricercate caratteristiche in un nuovo smartphone. In effetti, uno studio condotto quest'anno dalla società di ricerche di mercato Sino-MR ha scoperto che la ricarica veloce è un fattore che influenza il 60 per cento degli utenti quando acquistano il loro prossimo smartphone. Uno studio globale simile condotto da Qualcomm Technologies ha confermato questo numero, e anche scoperto che oltre il 25 per cento dei consumatori ritiene che oggi ci vuole troppo tempo per caricare la batteria di uno smartphone. Qualcomm ha progettato Quick Charge proprio per risolvere questo problema.

 
Quick Charge 4 - 5 per 5
Quick Charge 4 - 5 per 5
 

Quick Charge 4 presenta diverse novità rispetto alle precedenti generazioni, tra cui la compatibilità con USB Type-C e USB Power Delivery (USB PD) compatibile. Incorporando queste tecnologie, Qualcomm Technologies standardizza le funzionalità di Quick Charge 4 a praticamente ogni adattatore, per contribuire a garantire che un singolo accessorio supporta più tipi di ricarica e dispositivi mobili - ricordiamo che Google ha sconsigliato ai produttori di sviluppare tecnologie proprietarie e invece di sfruttare il protocollo standard USB Power Delivery, e Qualcomm sembra aver accolto questo consiglio.

Con la funzionalità chiamata Battery Saver, Quick Charge 4 promette di estendere il ciclo di vita della batteria e garantire una sicurezza completa. "La protezione è attuata a più livelli e durante l'intero processo di ricarica viene misurata la tensione, corrente e temperatura in modo accurato, per proteggere la batteria, sistema, cavi e connettori" ha spiegato Qualcomm in una nota stampa. A tal proposito, Quick Charge 4 supporta INOV (Intelligent Negotiation of Optimum Voltage) versione 3 che è una 'negoziazione intelligente del voltaggio in uscita' che è un algoritmo progettato in modo che i dispositivi portatili possano determinare quale livello di potenza richiedere "in qualsiasi punto nel tempo" consentendo un trasferimento di potenza ottimale, massimizzando l'efficienza.

Con Quick Charge 4, un dispositivo compatibile può richiedere fino 20mV.

QC4 arriva anche con il supporto per Dual Charge, includendo un secondo dispositivo di gestione della potenza che serve per dividere la corrente e consentire una più efficiente dissipazione termica e ridurre i tempi di carica. La tecnologia Dual Charge di terza generazione di Qualcomm incorpora un sistema di bilanciamento termico intelligente progettato per l'erogazione di potenza ottimizzata.

Oggi ci sono più di 100 dispositivi mobili e 300 accessori che integrano Quick Charge 2.0 o Quick Charge 3.0, da oltre 150 aziende che producono cellulari, tablet, una grande varietà di accessori di ricarica, e altro.

Per ottimizzare le prestazioni di Quick Charge 4, Qualcomm ha anche introdotto nuovi PMIC SMB1380 e SMB1381. Con bassa impedenza, fino al 96% di efficienza di picco, e avanzate funzionalità di ricarica veloce come il rilevamento differenziale di carica della batteria, SMB1380 e SMB1381 sono progettati per supportare la più veloce ricarica della batteria da qualsiasi connettore USB Type-C 5V o fonte di alimentazione ad alta tensione.

Quick Charge 4 dovrebbe essere disponibile sul mercato nella prima metà del 2017.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Qualcomm Quick Charge 4: cinque minuti di ricarica per 5 ore di durata della batteria


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?